CONSENSO: SARKOZY VS BERLUSCONI


Secondo l'istituto Ifop la popolarità del presidente Nicolas Sarkozy è in forte calo. I dati raccolti fanno attestare la fiducia dei francesi nei confronti di Sarkozy al 39%.

Per SpinCon in Italia al 30 novembre Berlusconi raccoglierebbe il 47,3% dei consensi qualora i cittadini si trovassero a poter scegliere di eleggere direttamente il Presidente del consiglio (Bersani 34,1%; Casini 11,5% Indecisi 7,1%).

Al di là di ogni riflessione sulle differenze tra la Francia e l’Italia in merito all’influenza dei media e alle differenze del sistema di governo una cosa sembra essere certa: in Francia si preparano per il

NO SARKOZY DAY.

L’elemento più interessante sembra proprio essere la nascita di una coscienza politica che prende vita dal web per poi concretizzarsi in manifestazione di piazza. A dare valore a questo fenomeno in Francia è la percentuale dei giovani, che criticano Sarkozy che si attesta al 74%.In Spagna, è di pochi giorni fa la notizia, è nato il “Partito de internet” che sembra parteciperà sia alle elezioni amministrative del 2012 che a quelle europee del 2013. Il proliferare di iniziative popolari nate dal web mette in secondo piano slogan, sigle e motivazioni del momento e fanno riflettere sul desiderio di partecipazione diretta al fatto politico. Come reagiranno i partiti e le strutture democratiche tradizionali alla crescita di queste nuove pulsioni democratiche? Per ora sembrano tutti un bel pò impacciati se non proprio spaesati. Sicuramente le due realtà troveranno un punto di incontro che probabilmente passerà per uno svecchiamento della compagine politica odierna aggrappata all’ utilizzo un dizionario ormai in disuso e che sempre meno persone sembrano capire e sentire proprio.

Socu.


Condividi su facebook


Share on Google Plus

About Socu (Federico Stentella)

0 commenti:

Posta un commento