Porta a porta i sondaggi: Cosa dovrebbe fare Silvio Berlusconi?


Durante la puntata di Porta a Porta di questa sera 15 Novembre, Renato Mannheimer diffonde i suoi dati.

In una puntata incentrata, come previsto, sull'argomento del giorno, ovvero sulla crisi governativa aperta da FLI, i sondaggi dell'istituto ISPO si concentrano su Silvio Berlusconi e le decisioni che dovrà prendere nei prossimi giorni.
Per quanto riguarda le intenzioni di voto Mennheimer ripropone il sondaggio diffuso già fine settimana scorsa.

Di seguito i sondaggi diffusi questa sera :

COSA DOVREBBE FARE SILVIO BERLUSCONI?

CHIEDERE LA FIDUCIA IN PALAMENTO (PER VERIFICARE LA MAGGIORANZA). 33%
DIMETTERSI PER UN RIMPASTO CON UDC NELLA MAGGIORANZA. 6%
DIMETTERSI E NON OSTACOLARE UN GOVERNO TECNICO. 13%
DIMETTERSI PER ANDARE SUBITO AD ELEZIONI. 41%
NON SO.
7%

LEI PREFERIREBBE CHE...

BERLUSCONI CONTINUI A GOVERNARE IL PAESE. 32%
SI FORMI UN GOVERNO TECNICO GIUDATO DA UN ALTRA PERSONALITA' ISTITUZIONALE. 20%
CADA IL GOVERNO E SI TORNI AD ELEZIONI. 45%
NON SO. 3%


LEI RITIENE CHE LA RIFORMA ELETTORALE SIA:

UNA PRIORITA' PER IL PAESE, DA FARE SUBITO. 46% (a settembre 36%)
UNA COSA DA FARE, MA NON UNA PRIORITA': 25% (a settembre 30%)
UNA COSA IMPORTANTE, MA CHE E' MEGLIO
FARE DOPO LE PROSSIME ELEZIONI: 11% (a settembre 13%)
UNA COSA NON TANTO IMPORTANTE: 11% ( a settembre 17%)
NON SO: 7% /a settembre 4%)

Share on Google Plus

About Socu (Federico Stentella)

0 commenti:

Posta un commento