Diretta exit poll e risultati elezioni comunali 2012


Proiezioni Verona  Parma e Genova:




Proiezioni Palermo  Parma e Genova:
 

Proiezioni Palermo copertura 8%:
Proiezioni Verona copertura 12%:
Proiezioni Parma copertura 14%:

Proiezioni Palermo:

Proiezioni Genova sorpresa Putti:
Doria: 34%
Putti: 18,4%
Musso: 18,4%

Prime proiezioni Verona:

Prime proiezioni: clamoroso a Parma Pizzarotti al 18,9 del  Movimento a 5 Stelle rischia di andare al ballottaggio.
Ecco i sodnaggi dell'ultima ora effettuati da EMG prima delle elezioni che Mentana sta diffondendo nello speciale elezioni del Tg La7. Masia direttore di EMG specifica che c'è un errore relativo la percentuale di consenso di Pizzarotti che in realtà ha una quotazione molto più alta








Share on Google Plus

About Socu (Federico Stentella)

6 commenti:

  1. Si capiva chiaramente per chi vive tra la gente che il m5stelle stava galoppando, nonstante i sondaggi "ufficiali" tiravano il freno. Sappiamo vedere meglio perchè viviamo nel mondo e non nelle stanze del pianeta Plutone. E la scalata continuerà sino a quando non si darà una svolta ai privilegi e alle porcate.

    RispondiElimina
  2. come era prevedibile il m5s impazza, avanti così sempre + in crescita!

    RispondiElimina
  3. Che sondaggi!! Pizzarotti lo davano al 4% e invece ha ottenuto il 19%. E cosi altri clamorosi errori. Ciò che è curioso e che mentre sugli alti partiti bene o male si avvicinano, è strano che sul m5stelle sono stati veramente stretti e hanno cannato in pieno. Ragazzi, a livello nazionale il m5 stelle, dopo l'exploit di domenica, è proiettato verso il 20%. E potranno fare di più. La gente è stufa di farsi prendere in giro da una classe politica piena di costosissimi privilegi ed impunità. E, dopo le normali diffidenze. visti gli attuali risultati, l'effetto di indirizzarsi verso il m5stelle sarà inondante. Conosco molte persone che tentennavano na adesso si rompono gli indugi. L'unico modo per frenare lo tsunami è fare un repulisti di privilegi delle caste. Non taglietti ma un'operazione chirurgica energica e convincente. Altrimenti verranno spazzati via quanto prima.

    RispondiElimina
  4. Il dato che emerge ha una valenza politica straordinaria. Se è vero che i partiti tradizionali si sono persi tra le mille liste civiche, è altrettanto palpabile che questi dati a livello nazionale indicano una voglia di cambiamento reale. Non è vero che c'è un vento di antipolitica, ma il contrario. E credo che molti astensionisti si indirizzeranno verso il movimento cinque stelle. Queste elezioni faranno da cassa di risonanza per convogliare molti elettori disgustati verso una prospettiva concreta. Male fanno i partiti a minimizzare o a cercare di denigrare tale movimento. Se vogliono depotenziarlo devono cominciare a fare piazza pulita di tante storture. In caso contrario al m5 stelle si offre una sola parola d'ordine: fiato alle trombe. E francamente la cosa non mi dispiace affatto, anzi, è ora di finirla con privilegi ed iniquità stridenti.

    RispondiElimina
  5. le proiezioni INCOPETENTI E BUGIARDE di
    Mentana non si smentiscono mai, c'è ricascato anche ieri
    Sono felice per il Movimento 5 Srelle

    RispondiElimina