Ultimo sondaggio elettorale: BBC recuperano il 2,5% di voti al M5S

Sondaggio politico elettorale Spincon sulle intenzioni di voto degli italiani. In una settimana Spincon registra 2 importanti variazioni nei dati del consenso degli elettori italiani verso i partiti. Il PDL registra una crescita dell'1,1% mentre il Movimento 5 stelle perde in una sola settimana addirittura il 2,4%. Bene PD ed UDC questa settimana con segno positivo (+0,7%). Quanto perso dal Movimento 5 Stelle sembra essere confluito proprio nei partiti (PDL;PD;UDC) che stanno sostenendo il Governo Monti. Quali eventi dell'ultima settimana possono spiegare questo fenomeno?
Mentre rimaniamo in attesa dei dati degli altri istituti di ricerca per avere conferma o meno della tendenza la discussione è aperta....
 Il sondaggio è stato realizzato tra il 12 ed il 17 luglio con metodo C.A.W.I. su un campione di 1.580 casi.
Share on Google Plus

About Socu (Federico Stentella)

95 commenti:

  1. Pur volendo votare M5S alle prossime elezioni, tuttavia voterò PD, PDL o UDC: un paese di idioti merita di cadere nel baratro.
    Roba da non credere, che delusione.
    Comuqnue secondo EMG e IPR marketing il M5S è in crescita, dopo la recente battuta d'arresto.

    RispondiElimina
  2. Non dare retta ai sondaggi, sono tutti pilotati, piuttosto dai il tuo voto come è giusto che sia al m5s, perchè ogni voto in + anche se "per ora" non li porta alla guida del governo, li fa entrare nel senato ed un 80ina di deputati del m5s la dentro, possono denunciare parecchie inciviltà ed inciuci.

    Mai perdere la fiducia, se voti la vecchia partitocrazia non fai altro che fare il loro gioco.

    RispondiElimina
  3. Ciao Homer,
    è vero quello che scrivi, ma è deprimente vedere che di fronte ad un'alternativa ai vecchi partiti gli italiani continuino a votare i soliti.
    Convincere la gente a non votare PD, PDL e UDC è più difficile di quel che sembra e solo la fame e la miseria riusciranno a far loro cambiare idea; per questo avevo scritto che era mia intenzione votare ABC o BBC.
    Comunque è ancora presto per fare valutazioni, possono cambiare molte cose da oggi fino alle elezioni.
    I sondaggi avranno valore fino a 1-2 mesi prima del voto.

    RispondiElimina
  4. Questo mi sembra uno dei pochi sondaggi credibiliin una marea d' incapacitìci mistificatori, vedi Technè.

    RispondiElimina
  5. L'unica nota positiva è il Partito Pirata, che spero arrivi oltre la soglia del 4%. Se mai il m5s mi deludesse (cosa che per ora non sta affatto accadendo), avremmo un'altra opportunità di buttare gente nuova in parlamento con il Partito Pirata! L'unica nota negativa è che, ora come ora, credo che la maggior parte dei pirati siano ex grillini o potenziali grillini, mentre sarebbe bello avere Pp e m5s forti e prendenti voti dai vecchi partiti o astenuti :(

    PS: Di solito non uso il termine grillini perchè non mi piace, ma ammetto che è davvero comodo da scrivere :)

    RispondiElimina
  6. Si, appunto. Non mi pare sia successo nulla di eclatante... Forse hanno cambiato bacino di utenza. Aspettiamo.....

    RispondiElimina
  7. Sempre così i grillini, quando si guadagna un punto è una grande vittoria se invece lo si perde sono i sondaggisti che non capiscono niente o gli italiani. Per gente come voi ci vuole un pifferaio

    RispondiElimina
  8. E per uno come te ci vuole un bel mandingo con 30 cm di mazza.

    RispondiElimina
  9. Ciao Homer, per noi sei una figura di riferimento
    Grazie per i tuoi illuminati post.
    Col tuo aiuto la soglia del 4% è vicina.
    Dai, insultami ancora

    RispondiElimina
  10. Ah HOMER, e che tu sia un robot????

    Su Twitter Beppe Grillo può contare sul supporto di quasi 622mila follower, ma poco meno della metà sono persone reali. È questa la conclusione di uno studio, pubblicato dall'Ansa, condotto dal professore dello Iulm e imprenditore Marco Camisani Calzolari, fondatore di una società specializzata nella misurazione del reale valore dei social media per aziende e personaggi famosi, la Digital Evaluations. Uno smacco per il leader del MoVimento 5 stelle, cresciuto proprio grazie all'appoggio della Rete.

    I dati fanno parte di una ricerca più ampia, di prossima pubblicazione, sugli utenti Twitter di partiti e leader politici italiani. Ben il 54,5% dei follower del comico approdato alla politica sarebbero infatti dei Bot, vale a dire degli account automatizzati, dietro ai quali non si muove una persona reale. E l'11,6% potrebbe esserlo. Quelli veri sarebbero solo 164.751, il 27,4% del totale. Il restante 6,3%, invece, sono account protetti, dei quali non si può cioè indagare.

    Se così fosse, Grillo perderebbe il primato di leader più seguito sul social network, cedendo il posto a Nichi Vendola. Il numero uno di Sinistra ecologia e libertà conta ben 212.392 follower. Diventerebbe esiguo, poi, anche il distacco con Pd e IdV. Pier Luigi Bersani e Antonio Di Pietro su Twitter hanno conquistato l'appoggio rispettivamente di 125.911 e 122.496 utenti. Seguono poi Pierferdinando Casini (61.976), Angelino Alfano (29.798) e Gianfranco Fini (18.294). E per finire Roberto
    Maroni, con solo 2.280 amici della Lega Nord.

    RispondiElimina
  11. ahaaahhh non sanno più che inventarsi ho letto l'articolo di repubblica sui fantomatici robot e sono morto dalle risate... o ragazzi grillo non esiste non è mai esistito.. il m5s è comandato da mr burns... ci vediamo in parlamento sarà un piacere

    RispondiElimina
  12. questo sondaggio non è credibile. Se parli con la gente non ne trovi una che parli bene di pdl pd udc e co. C'è indignazione e protesta e sopratutto voglia di dare una svolta. Il m5 stelle è oltre il 20%, questi sondaggi me li conservo e al momento opportuno ne addito la superficialità. La lega al 7% ma va, la destra al 3,9% ma va, il pd al 26,7% ma va, il pdl al 18%,ma va, l'idv al 4,9% ma va, i radicali al 2,8% ma va, sono numeri da lotteria. La realtà parla un'altra lingua

    RispondiElimina
  13. Si anonimo 23:48, e la marmotta confeziona la cioccolata, lol.

    RispondiElimina
  14. ah ecco, come al solito proviene da repubblica, solito giornaletto sinistroide da 4 soldi. Ma te oltre ai giornali di sinistra che ti imbottiscono quell'abbozzo di cervello che hai di cazzate, non leggi altro?
    Che tristezza sti sinistrucoli lobotomizzati, tutti dietro ad ogni notizia dei loro giornaletti come pecore all'ovile, penosi.

    RispondiElimina
  15. Questo é l'esempio del "divide et impera", non se ne verra mai fuori... Tra una decina d'anni in italia (e non solo) si combatterà la guerra dell'acqua e stiamo qui ad offendrci... Giusto... Una fine del tutto meritata!

    RispondiElimina
  16. Tutto è legato alll'ascesa o alla discesa del M5S, ruota tutto attorno a questo dato; in base a chi fa il sondaggio si inventano ogni volta una percentuale diversa!! Questa si chiama paura, paura di ritrovarsi molti deputati del M5S in Parlamento! Anche me non sembrano credibili, con qualunque persona parli chiunque è indignato ed incazzato con la classe politica quindi, o non vota o voterebbe M5S, mentre i pazzi che voterebbero PDL non hanno neanche il coraggio di dirlo!!
    Io propongo M5S e poi vediamo come va...

    RispondiElimina
  17. secondo me andrà come andrà. ognuno è libero di votare anche per bbc se ritiene opportuno. io è anni che non voto e tornerò a votare m5s. ma attenzione che da roma in giù i voti si comprano e lì il m5s prenderà si e no il 3%. tra centro e nord probabilmente il 20-25%. ma poi si fa media. comunque prendesse anche il 10% a livello nazionale sarebbe già un successo senza pubblicità e senza soldi. e averne anche solo 1 che rompe i COGLIONI in parlamento .....

    RispondiElimina
  18. Non date retta ai sondaggi, sono una bufala. Figuratevi se 1500 persone testate possono costituire un test affidabile. Una zappa per tutti i sondaggisti e tanta terra da zappare!

    RispondiElimina
  19. speriamo in un ritorno di berlusca o bersani gli italioti se lo meritano così come meritano la fame che verrà ,popolo di sudditi

    RispondiElimina
  20. Bersani,Berlusconi,Maroni,Ghedini,Cicchitto,La russa,Veltroni,Casini,Gasparri,Bossi,D'alema........
    Grazie mille!Ci avete portato sul fondo adesso gentilmente fatevi da parte che proviamo a risalire!!!

    http://www.youtube.com/watch?v=7WfJjqvO6Yg&feature=related
    vi invito a rivedere questo video!!!

    RispondiElimina
  21. Zappare? forse!
    Zappare non è così semplice come sembra!
    Zappare bene è un arte, l'arte del contadino, oltre a questa ci vuole una buona resistenza fisica e tanta buona volontà!

    RispondiElimina
  22. La chiave di lettura di questo sondaggio è il ritorno in campo di Berlusconi, per cui i berlusconiani che non votavano piu PDL hanno ripreso a votarlo e gli antiberlusconiani son convinti di fare bene a votare PD e UDC per fare argine a Berlusconi. Solo così si spiega la migrazione di voti in oggetto.

    RispondiElimina
  23. Repubblica un giornale di sinistra????????????????
    Ahahahahahah!!!!! Ma dove caxxo vivi, su Marte? Allora Liberazione era il giornale delle BR!
    Ma accendi il cervello prima di parlare... del resto, da un ex berlusconiano cosa ci possiamo aspettare?

    RispondiElimina
  24. Attenzione che ora è tutto facile...
    Poi i nodi verranno al pettine per tutti i partiti.
    I nodi sono :
    1) agosto di fuoco
    2) rata ( baccata ) Imu finale
    3) alleanze varie

    Il terzo punto è quello più interessante perché meno scontato.
    Il pd ad esempio con chi si allea ? Con l'udc ?? ihihi e poi? Con Sel ?? E come la prenderanno i rispettivi elettorati?

    Il pdl invece con chi va ? Con la Lega ? Quale Lega ? Di bossi o maroni ? E se si alleano come la prenderanno i leghisti incazzati neri con monti ?

    fli, api , grande sud e cazzate varie ? Su quale carro saliranno? Indeboliranno qualsiasi schieramento con il loro nulla.

    L'IDv se va da sola farà un bel boom ma quanti voti toglierà al cosiddetto csx ?

    Un bel grumolo di nodi da sciogliere, eh ? Sono proprio curioso....

    RispondiElimina
  25. Grillo fa ridere come comico e mi sta bene, manon venite a farmicredereche il nuovo in Italia siano quattro gagni manovrati da un guru della rete. Il celeberrimo programma è carta straccia e chiunque lo abbia letto in modo onesto si è fatto solo una grossa risata. Di morti in giro vedo solo i 5 stelle ....sembra la Rete di Orlando....woodoo-poitic

    RispondiElimina
  26. Anonimo delle 10:17
    Va bene risparmiare energia e non usare il cervello ma ogni tanto bisogna pur farlo funzionare.

    Ma vediamo da quali giornalisti è composto repubblica:

    Direttore/fondatore - Eugenio Scalfari: proviene dal PSI (sinistra)
    Caporedattore - Gianni Rocca: rifondazione comunista (ha anche lavorato per l'unità)
    giornalista e coofondatrice - Miriam Mafai - scrittrice e politica del PCI
    giornalista - Giorgio Bocca: Ha lavorato per la gazzetta del popolo, chiaramente di sinistra
    giornalista - Sandro Viola: proviene da "la stampa" giornale di sinistra.
    giornalista - Mario Pirani: proviene da il Giorno, giornale filo-socialista, cioè di sinistra.
    giornalista - Barbara Spinelli: lavorato per la stampa (sinistra) e il corriere della sera (sinistra) ed ha sposato padova schioppa, ministro del governo prodi (sinistra) lei è una nota antifascista.

    No, non è di sinistra repubblica.. lol.
    Devo continuare o ti basta la figura di merda che hai fatto fino ad ora?

    Morale: ancora una volta non hai perso occasione di dire la tua cojonata giornaliera, bravo ignorantone.

    RispondiElimina
  27. sarei disposto a votare il partito dei pirati i grillini neanche morto

    RispondiElimina
  28. Allora vota i pirati ma non votare le solite merde! Vota gente nuova e pulita!!! Oltre che innovativa..

    RispondiElimina
  29. Dal Corriere della Sera:

    Ma perché Grillo («attenzione, non solo lui», corregge il professore, rimandando al resto della sua ricerca, in arrivo nelle prossime settimane) avrebbe interesse a farsi seguire da «non umani»? «I politici, ancor più delle aziende, hanno bisogno di usare numeri per mostrare la loro forza in termini di consenso politico: chi sbandiera consenso, attrae consenso». In ogni caso, Calzolari si dice «pronto al confronto nel merito». E spiega: «La mia ricerca non ha a che fare con una valutazione politica. Anche se capisco perché possa aver scatenato simili reazioni in un politico come Grillo». Umano, forse troppo, e seguito da molti, forse troppi non umani.

    Homer non umano?!?

    RispondiElimina
  30. Sondaggio elettorale con 39mila votanti:

    http://affaritaliani.libero.it/sondaggi/vota.html?pollId=3298

    Che ne pensate?

    RispondiElimina
  31. Il ritorno di Berlusconi sta affondando definitamente il pdl. Molti che lo votavano non ci pensano proprio a rivotarlo. Nel pd la crescita sarà dovuta al presidente della provincia di Roma Zingaretti, che ha deciso di comprare un nuovo palazzo della provincia per 263 milioni di euro. Una spesa indispensabile in questo periodo di vacche grasse. A roma esultano i cittadini, sono tutti contenti. Ecco perchè il pd avanza. Forse vuol fare concorrenza a ForMigoni che l'anno ha speso per il nuovo palazzo della regione circa 600 milioni di euro. PUAH!!!!

    RispondiElimina
  32. per anonimo 19/7 23.48
    Lo studio sui dati degli aderenti twitter di beppe grillo non hanno alcuna valenza. Che siano 622.000 o la metà non cambia nulla. Si intuisce chiaramente che si vuole vedere il pelo nell'uovo. Voglio ricordare che se fosse vero il dato medio dei sondaggi che da il m5stelle al 18% questo significa che sarebbero disposti a votarlo oltre seimilioni di italiani. Cioè dieci volte i numeri di twitter di grillo. E' proprio vero, filtrano la pagliuzza e non guardano le proprie travi. Invece di spulciare sulla giunta di Parma perchè repubblica non spulcia sulla decisione di Zingaretti di acquistare un nuovo palazzo della provincia di roma per 263 miloni di euro, pur avendo la stessa provincia un buco di 600 milioni? Si occupino delle nefandezze piuttoste che delle bazzecole.

    RispondiElimina
  33. Vorrei capire il m5s, in particolare:
    1) è certo che si candida per roma?
    2) Da solo o si allea?
    3) quali sono i candidati? Travaglio? Bordon?
    4) Siamo sicuri che ec leghisti e pdl li votano?
    5) Chi sarà il segretario del movimento? Grillo o altri?
    6) Come la pensa il movimento su temi come pensioni, politiche internazionale, immigrazione, pensioni, politiche del lavoro. federalismo?

    Grazie a chi risponde a questi punti

    RispondiElimina
  34. @Uaffo: il "popolo della rete" chiaramente e' diverso dal corpo elettorale dei vecchi decrepiti. Il 47.39% (praticamente un cittadino della rete su 2) vota M5S: non mi stupisce. Ma nota come la lega esce con un 13.29% mentre il PD e' dato al 9%: e' difficile credere sia un dato reale. Una cosa pero' quel dato lo dice: se a votare fossero le persone che usano internet per informarsi e confrontrarsi il PD sparirebbe da questa costellazione stellare.

    RispondiElimina
  35. @Anonimo 21:36

    Ciò che staglia è proprio la totale incongruenza dei dati.
    In teoria un italiano su tre (se non su due) ha acceso ad internet, perciò non mi torna tutta questa differenza, a meno che i sondaggi ufficiali non siano condotti solo con un campione di popolazione scelto apposta senza internet a questo punto.

    Mi sembra troppo assurdamente diverso il risultato...

    RispondiElimina
  36. Uaffo, contando che la diffusione di internet in italia si aggira sul 65% grazie anche alle nuove tecnologie (smartphone, cellulari, PDA), basta fare qualche calcolo ed un 30% di elettori, il m5s lo ha sicuro.

    I sondaggi che mostrano i vari telegiornali e giornali di partito sono l'ennesima prova che cercano di insabbiare una realtà scomoda (per loro), e cioè che il m5s ha una larga fetta di consensi, altro che il 16% di cui parlano in certi sondaggetti da 4 soldi.

    Alle elezioni del 2013 ci saranno delle belle sorprese.

    RispondiElimina
  37. @anonimo 20:06

    1)Si
    2)Da solo
    3)non ne ho idea, spero gente nuova
    4)un elettore prima che leghista, PDLista o PDista è un avente diritto al voto, e non un appestato intoccabile senza diritto di cambiare opinione :)
    5)non credo ne vogliano uno
    6)Pensioni:
    via quelle d'oro, max 5mila euro
    Politica internazionale:
    Non ho idea, ma è secondario in questo momento secondo me. Di sicuro meno europeista acritico
    immigrazione:
    contro acriticità totale, ma non mi sembra siano razzisti, di sicuro meno buonismo alla emma bonino, tipo diaria agli immigrati e tasse agli autoctoni.
    lavoro:
    Non è chiaro, ma si parla di posti nell'industria del riciclaggio rifiuti e lavoro ecosostenibile credo di aver capito.
    Anche trapela reddito di cittadinaza ai disoccupati pagato con patrimoniale ai grossi capitali.
    federalismo:
    Non credi tocchino l'argomento, ma sono favorevoli ad abolire le provincie.

    Se ho detto boiate, correggete pure.

    Un saluto

    RispondiElimina
  38. @ Homer:

    Concordo con la tua analisi e col fatto che (se ci saranno elezioni, e brogli permettendo) nel 2013 ci sarà la caduta della torre di Babele

    RispondiElimina
  39. Per anonimo delle 20.06, che invito a firmarsi con un nick qualunque, giusto per non creare casini :)

    Concordo con l'anonimo che ti ha risposto nei primi 4 punti, riguardo agli altri 2 invece:

    5) Non ci sarà mai e poi mai un segretario, il m5s ha e avrà sempre una struttura semplice. Se cambierà mi dispiacerà molto, ma per ora la linea è questa. E anche questa è una grossa differenza dai partiti tradizionali.

    6) Rispetto alla politica nazionale, ti assicuro che prima delle elezioni nazionali il programma sarà creato. Come e quando non so dirtelo, vedremo, ma prima delle elezioni ci sarà di certo un programma dettagliato (come è stato per le amministrative). Di conseguenza secondo me le uniche cose certe sono:

    - Tagli alla casta, per non dire cessazione della casta
    - Stop alle opere inutili
    - Banda larga
    - Stop alla cementificazione selvaggia e incremento del verde pubblico
    - Rispetto dei referendum (a partire da quello del 93)
    - Trasparenza in bilanci e quant'altro di cui ora siamo all'oscuro

    Su tutto il resto mi spiace contraddire anonimo delle 23.37 ma non sappiamo granchè, apparte il fatto che di certo il m5s non si può definire razzista. Di conseguenza io direi che già solo il fatto di avere gente nuova in parlamento, che starà al massimo 10 anni in politica (2 mandati), che si ridurrà gli stipendi come già fanno i consiglieri regionali eletti, che cercano di rendere tutto trasparente a differenza degli altri ecc ecc siano già degli OTTIMI motivi per pensare di votare il m5s, se però hai dubbi allora ancor più di me aspetta che si cominci a parlare del programma nazionale. Per ora però non farti troppe idee riguardo a ciò, perchè si possono solo fare congetture, nulla di concreto..

    Se hai altre domande fai pure, è un piacere discutere civilmente :)

    RispondiElimina
  40. "Su tutto il resto mi spiace contraddire anonimo delle 23.37 ma non sappiamo granchè, apparte il fatto che di certo il m5s non si può definire razzista"

    Nemmeno LaDestra si autodefinisce razzista, nemmeno LePen... nessun partito si autodefinirebbe razzista. Da non essere razzisti a fare qualcosa di autenticamente importante per l'integrazione e le minoranze, ce ne passa. Quindi, le risposte ai vari temi presentati, dalla politica interna a quella estera, sono:
    a) Non so
    b) Ancora non so
    c) Vedremo
    d) Sarà noto appena possibile
    e) Lo stabilirà il leader... Chi è il leader? (Vedi punti a,b,c,d)

    In sostanza, dovremmo dare la nostra fiducia in bianco, esattamente come succede per la quasi totalità dei partiti tradizionali, non tutti.
    Mi sa che per qualcosa di decente in Italia dovremo aspettare ancora, la cosa più terribile è che ci cadiate così a bocca aperta, invece di capire che l'unica soluzione sono le battaglie dirette, una per una. NON DELEGO IL DIRITTO DI RAPPRESENTARMI A DEI TIZI CHE NON MI DICONO CIO' CHE FARANNO! Si presentano vestiti da santi, e ce lo metteranno al culo meglio degli altri, visto che non dovranno rendere conto di nulla, non hanno quasi nulla sul programma!

    RispondiElimina
  41. @Anonimo 20:06

    > 1) è certo che si candida per roma?
    Si'
    > 2) Da solo o si allea?
    Io credo che al 20% di probabilita' si potrebbe alleare con IDV
    > 3) quali sono i candidati? Travaglio? Bordon?
    Nessuno di questi. Solo 30enni privi di tessera di altro partito che verranno scelte con le primarie in internet (e' in corso lo sviluppo della piattaforma e si stanno decidendo le regole)
    > 4) Siamo sicuri che ec leghisti e pdl li votano?
    In che senso? Il M5S prende voti agli altri partiti, e' chiaro, prima non esisteva. Prendera' voti da Lega, PDL, PD, IDV, etc. etc.
    > 5) Chi sarà il segretario del movimento? Grillo o altri?
    Non e' un partito, non c'e' un segretario. Il coordinamento sara' fatto su internet. Se si rendesse necessario individuare un segretario per motivi legali, potrebbe non essere Grillo.
    > 6) Come la pensa il movimento su temi come pensioni, politiche internazionale, immigrazione, pensioni, politiche del lavoro. federalismo?
    Il programma e' disponibile sul sito internet del M5S. Io credo che la lotta alla corruzione e agli sprechi e l'efficientamento della macchina pubblica sia la risposta piu' urgente in questo momento. Non mi pare che gli altri partiti abbiano la forza per resistere alle lobby e tutti attaccanno indistintamente sempre il solito ceto sociale.

    RispondiElimina
  42. "visto che non dovranno rendere conto di nulla, non hanno quasi nulla sul programma!"

    A parte che ti hanno risposto in 5 e che le tue conclusioni sono tutto fuorchè ciò che hanno detto, segno che parti già prevenuto contro il m5s, ma oltre a questo ti metti anche a sparare cazzate senza neanche aver letto il programma.

    Un programma di 12 pagine tu me lo definisci un nulla? Prima di aprire bocca a vanvera e sparare le tue cazzate da scettico ignorante, leggitelo.

    Se poi il programma non tocca i punti che interessano a te vota il tuo partitucolo di merda, ma abbi la compiacenza di non scassare la minkia su sto blog con le solite domande stronze che riproponi ogni santo giorno.

    RispondiElimina
  43. Ma chi cazzo sei? Io è la prima volta che scrivo qui, non ho offeso nessuno, quindi come cazzo ti permetti, buco di culo che non sei altro?
    Per tua norma e regola, caschi male, perchè IO il programma me lo sono ben letto, visto che sono stato uno dei primi a sostenere Grillo, che comunque giudico un grande. Non giudico altrettanto affidabile il Movimento, perchè il programma, che evidentemente tu non conosci o sei stupido e non lo sai leggere, specifica bene alcune questioni e sorvola su altre. Certo che se su alcune questioni la scelta verrà fatta attraverso votazioni, come sembra, e il prototipo dell'elettore medio è un coglione come te, allora si che di voti Grillo ne prenderà tanti!
    Inoltre...è vero, hanno risposto in 5, dando su ogni argomento 5 risposte differenti. Ancora che parli? Stai muto per tutta la vita, se vuoi fare un favore al tuo (tuo?) Movimento.
    Pedro.

    RispondiElimina
  44. come si fa a votare un partito che non ha un candidato
    come pensate di fare il coordinamento unicamente su internet?
    pensioni, ntasse, politica interna, politica esterna, rom, passaportro a clandestini,, questi e tanti altri sono argomenti che il m5s non sfiora neppure, perchè sa di perdere consensi.
    La maggioranza degli italiani non si collega a internert o al massimo sa scaricare un fil, pensate sia democrazia fare votazioni unicamente in internet?, sai i brogni che verranno fuori.
    Il m5s è l'unico parteto non partito che ha uno statuto non statuto, che non prende posizione su nirente che lo possa danneggiare.
    Solo una cosa fa bene: IN SULTARE:Ma chi si sogna di mandaeca roma personaggi incapaci ed inesperti che giurano di essere onesti?
    Perchè secondo voi, chi è al governo si dichiara un ladro?
    Comunque l'onestà non basta a governare un parse.
    Già a Parma, il sindaco si è ridotto lo stpendio (per quanto?) e va il bici al lavoro, ma se poi non è capace di convocare un consiglio municipale (dimostrato) cosa ce ne facciamo?
    Meno insilti e più preparazione, per favore
    Quando il grosso degli italiani leggerà della libera circolazione degli immigrati, quando leggeranno che l'Iran è un paese amico, che isrlaele va distrutto, e tutte le alttre stupidaggini che grillo spiattella nelle sue farneteficazioni, allora e solo allora vedremo quanto vale il movimento..
    Come si fa a governare un paese da un blog? siamo mica a paperopoli.... E quelli che non hanno o non sanno usare un PC, non votano?
    Ma ....

    RispondiElimina
  45. risposte offensive, incoerenti e sistematiche, sono tipiche di un robot, per dare l'illusione che i grillini siano in tanti, invece su questo blog sono solo 3 o 4; le altre risposte non sono reali, come del resto il m5s; ma avete visto il programma? é un programma di buone intenzioni, ma senza la minima presa di posizione su argomenti fondamentali....
    Parma insegna e i consensi calano ... che ci sia un nesso ?
    poi se votiami chi va in bici ....

    RispondiElimina
  46. Voteremo tutti quanti M5S alle prossime elezioni, tutta la mia famiglia, i miei suoceri, mio cognato, i genitori di mio cognato, il fratello di mio cognato e anche molti amici. Avessero chiamato erroneamente a casa mia, della mia famiglia e di amici, il sondaggio andava a farsi benedire. Dimenticavo, in tutto siamo 12 in famiglia.
    Per correttezza vi dico anche cosa votavamo prima. Forza Italia, Alleanza Nazionale e Democratici di Sinistra e forse anche Partito Comunista. Alle prossime in blocco M5S. Mi basta superare lo sbarramento, se poi diventerà il primo partito in Italia, schiantiamo tutti i partiti.
    Il PD assume a Roma per inserire i commenti a favore della propria ideologia (esiste un'ideologia?) e sarà sicuramente lo stesso anche per il PDL, ma non ho verificato (cercate su internet...).
    Andate a votare e fatelo con coscienza perché è l'unica cosa che conta.

    RispondiElimina
  47. per Anonimo 22 luglio 2012 21:18
    Ma sei davvero sicuro che tutti i tuoi parenti votano m5s o lo dicono solo per farti contento? Al momento del voto, vedrai che ognuno pernderà la sua strada.
    Come puoi pensare che uno che ha sempre votato per AN ora si metta a sostenere la causa del passaporto a tutti gli immigrati ? Pazzesco.
    Ma tra tutti, avete capito il programma ?
    Se si, ti prego di dirmelo.
    Quando ci sarenno le elezioni e Grillo dovrà prendere una posizione, allora ne riparleremo.
    Un comunista che vota come uno di AN ... incredibile.
    Io voterò con coscenza, ma voterò un vero partito, che sia credibile, con uno statuto ed un programma chiaro, non una cosa campata per aria.
    Ma voi davvero pensate che Grillo voglia portare il m5s in parlamento? Davvero? Non vedete che silura ciunque ci provi?
    A lui bastano qualche consigliere in comune, le redditizzie piazze e i libri che vende; questo gli porta pubblicità e soldi.
    Io non voterò mai uno sulla parola, senza sapere chi è, senza sapere le sue idee; ma siamo matti?
    Antonio

    RispondiElimina
  48. secondo me i grilloti avranno brutte sorprese alle elezioni

    RispondiElimina
  49. Il mio dubbio sul m5s, non è tanto il fatto che un ex AN e un ex comunista votino entrambi il m5s. Il mio dubbio è, una volta eletti, i parlamentari del movimento che arrivano da posizioni diverse, come si comporteranno? Cioè il parlamentare che arriva da aerea di DX voterà come il compagno di partito che arriva da SX su tematiche di immigrazione? E su tematiche di matrimoni gay, l'ex UDC voterà a favore?
    Io credo che il movimento potrà prendere molti voti al primo giro (voti di protesta), ma alla lontana, dovrà passare dalla protesta alla proposta, e sarà li che poi nasceranno le prime scissioni (in parte già iniziate). Cmq in bocca al lupo al m5s.

    RispondiElimina
  50. anonimo 16:33

    Testina di cazzo, tu non hai letto un cazzo altrimenti non spareresti tante cazzate, e se lo hai letto sei un demente perchè non hai capito una ceppa. Parlare di un programma nullo dopo 12 pagine di programma è da deficenti e tu lo sei chiaramente.

    Hai fatto un post che è l'emblema della cojonaggine, fai delle domande a cui diverse persone rispondono e rispondi da perfetto prevenuto. Se testine di merda come te votassero il m5s ci sarebbe davvero da preoccuparsi, fortunatamente c'è gente che non ha uno sputo di cervello come il tuo, chiuso in compartimenti stagni da perfetto idiota.

    La prossima volta leggi le risposte e ragiona invece di aprire quella fogna di merda e dimostrare a tutti quanto sei cojone.
    Stai a cuccia.

    RispondiElimina
  51. Mi spiace ma questo sondaggio è ovviamente una falsificazione, se non l'aveste notato circa un mese fa il consiglio dei ministri ha smesso di registrare i sondaggi e adesso spunta questo sito come la fonte più autorevole, fonte che si avvale di sondaggi online chissà dove va a pescare il suo campione....

    RispondiElimina
  52. bene, comunque l'importante è che tutti i sondsaggi diano il m5s in piena disfatta, poi che sia al 4% o al 10% poco importa, siamo ancora lontani dalle elezioni ed ha tutto il tempo di scindersi e tornare al 4% come di diritto.
    Anche Grillo è più che soddisfatto di questi numeri; lui non vuole certo andare a Roma ...
    Antonio

    RispondiElimina
  53. Giovanni Esposito23 luglio 2012 09:46

    per Anonimo says: 23 luglio 2012 07:40
    Non ci sarà nessuna scissione perchè alla fine saranno costretti a svelarsi ed a presentare una persona la quale a sua volta dovrà svelare la politica del m5s
    Ora fanno bene a tenerla gelosamente nascosta per godersi il momento di gloria e i redditi che ne derivano , ma alla fine dovrà venire fuori queste idee; SI o No: favorevole o contrario.
    O prensano di abbindolare tutta l'italia con uno statuto non statuto? con una programma non programma? con decisioni su internet, tipo burlesck??
    Solo allora si vedrà il reale numero dei grillini, abbondantemente sotto la doppia cifra.
    Comunque auguri

    RispondiElimina
  54. Caro Homer, che eri un coglione lo avevo intuito, dalla tua prima risposta, ero ne ho la prova provata. Io continuo a parlare di dati di fatto, tu continui a dire le stesse cazzate, tipo "ti hanno risposto in 5"... L'hai già detto! Ti ho già risposto, ti ho detto anche che proprio 5 risposte fra loro differenti è la testimonianza di quale confusione ci sia nel vostro (vostro?, spero per loro che tu non ne faccia parte attiva) movimento.
    Quindi, attiva quel surrogato di materia grigia che ti ritrovi, e se non hai niente di meglio da dire stai zitto. Fai rispondere agli altri, che mi sembrano più competenti in materia, tipo Dario etc.
    Pedro

    RispondiElimina
  55. La mia previsione mensile:
    CAMERA
    Perc Seggi
    PdL 18,7 102
    Lega 4,2 21
    LaDestra 1,9 9
    Altri Cdx 0,7 2

    PD 23,3 207
    IdV 6,6 56
    SeL 6,4 55
    Radicali 1,6 14
    Altri Csx 2,1 15

    UdC 6,9 36
    FLI 2,5 13
    Altri centro 0,6 3

    FdS 3,0
    M5S 18,5 95

    Altri 3,0 3

    TOTALE 100,0 100


    F.to: Herrera

    RispondiElimina
  56. I Seggi al Senato (calcolo molto più difficile, quindi più soggetto ad errore)

    PdL .............. 68
    Lega ............. 10

    PD ............... 116
    IdV .............. 28
    SeL .............. 33

    UdC .............. 14
    FLI .............. 3

    M5S .............. 40
    Altri ............ 3


    F.to: Herrera

    RispondiElimina
  57. secondo me a prescindere i partiti più piccoli sono quelli che avranno più prospettive di aumento.... pd-pdl-udc-lega-fli saranno i più penalizzati... e sarebbe ora che se ne andassero tutti.... certamente ogniuno voti x chi vuole.... la prospettive di aumento maggiori sono x M5S-LA DESTRA- SEL- ALTRI CDX- ALTRI CSX

    RispondiElimina
  58. Per il bamboccio Pedro,
    L'unica confusione che regna è quella dentro la tua testa.
    Ma analizziamo le tue brillanti domande a cui in buona parte hanno già risposto ma capisco che quando uno è demente, spesso fa fatica a capire le cose e ci vuole + tempo, ma sono di buon cuore e ti voglio aiutare.

    1) è certo che si candida per roma?
    Ti hanno risposto di si, tu da bravo cojonazzo l'hai catalogata come "Non so", stupidità e prevenzione sono ben chiare.

    2) Da solo o si allea?
    Ti è stato risposto di no che prontamente hai trasformato in "Ancora non so". E qui raggiungi la cojoneria al quadrato, sempre + in malafede.

    3) quali sono i candidati? Travaglio? Bordon?
    I candidati non si sanno per il semplice motivo che è un partito nato 2 anni fa e solo un cazzone come te può aspettarsi un nome ad un anno dalle elezioni, segno che ne capisci molto di politica.

    4) Siamo sicuri che ec leghisti e pdl li votano?
    Questa è una domanda talmente stupida che non merita risposta.

    5) Chi sarà il segretario del movimento? Grillo o altri?
    E' stato detto mille volte che grillo non si presenta anche perchè non potrebbe proprio, ma so già che lo dovrai leggerlo altre 10 volte per poterlo memorizzare, dai che se ti impegni ci riesci.

    6) Come la pensa il movimento su temi come pensioni, politiche internazionale, immigrazione, pensioni, politiche del lavoro. federalismo?
    Come dissi ad un altro demente qua dentro e te ne sei un valido emulo, il programma del m5s ha dei punti basilari su cui pone la sua battaglia. Molti di questi punti toccano economia, energia, amministrazione, etc. ma la voce fondamentale su cui basa la propria presenza sta nel cambiare questa repubblica, le sue leggi, la sua corruzione, eliminare le spese superflue ed il lucro che si annida in ogni aspetto amministrativo, semplificarne i passaggi e soprattutto fare in modo che determinati meccanismi clientelari e ruberie di vario genere non si ripetano, dando la massima possibilità di scelta e giudizio al popolo.

    Detto questo come qualsiasi partito (o movimento) tocca determinati aspetti e (per ora) ne esclude altri ma è normale che ciò avvenga. Un partito che si ponga come la panacea di ogni male della nazione farebbe ridere i polli e solo i dementi come te possono auspicarsi un movimento tutto fare, che esprima dei pareri su tutto per accontentare i gonzi.
    Dato che si parla di serietà e fattibilità si pongono determinati temi al popolo e direi in definitiva i + fondamentali, dato che, non so se te ne sei accorto, ma se l'italia va in pezzi lo si deve alla classe politica degli ultimi 50 anni e se con la massima priorità non si cambia quella, non c'è federalismo o immigrazione che tenga.

    Ora non ti resta che leggerlo e rileggerlo finchè non riesci a comprenderne la sostanza. So che farai molta fatica ma con un pò di impegno ce la puoi fare, lol.

    RispondiElimina
  59. Homer perchè non lasci parlare qualcuno che conosce il m5s meglio di te ?

    RispondiElimina
  60. Provo a fare da pacere, anche perchè io credo che il commento dove un anonimo parla del razzismo subito dopo il mio commento non sia di Pedro, visto che negli altri 2 si è invece firmato alla fine.. Infatti è anche per questo che mi piacerebbe che tutti si firmassero con un nick invece di chiamarsi anonimi, per non rischiare di attribuire ad uno i commenti dell'altro..

    Comunque da quanto ho capito le posizioni sono queste:

    Pedro = Voglio vedere un programma nazionale dettagliato per anche solo prendere in considerazione di votare il m5s. Senza un programma dettagliato il m5s sembra composto da dilettanti allo sbaraglio e ora non abbiamo bisogno di questo.

    Homer = Il programma dettagliato è uno specchietto per le allodole, visto che è stupido pensare che un partito / movimento / lista civica abbia le risposte a tutti i mali. Quel poco scritto fino ad ora nel programma almeno è fattibile e non è fantapolitica.

    Se posso dire la mia, e se ho compreso bene le vostre posizioni, avete ragione entrambi.

    A mio parere infatti da una parte è vero che bisogna avere un programma dettagliato pronto a toccare qualunque tema, anche per non rischiare di mettersi a parlare di certi argomenti in parlamento e avere poi spaccature tra gli eletti e l'elettorato del m5s. Bisogna mettere in chiaro le cose da subito su tutti i grandi temi possibili ed immaginabili, a costo di avere un trend negativo.

    Dall'altra è anche vero che se anche il m5s fosse eletto, sarebbe già strafigo se riuscisse ad effettuare 1/4 del programma completo e dettagliato (che ora non c'è appunto), visto che per certi argomenti si rischiano discussioni infinite o si rischiano alleanze pro-bocciatura e visto che possono sorgere temi con maggiore priorità da un momento all'altro.

    RispondiElimina
  61. grazie Dario, il tuo è un discorso serio, senza insulti o parolacce che indispongono chi le legge.
    E' chiaro che non si può avere ora un programma dettagliato, ma a grandi linee, questo sarebbe auspicabile.
    Degli altri partiti, anche senza dettagli, si sa la tendenza, se sono pro i contro tasse, immigrati, euro, Israele, Iran, ecc ecc ma sopratutto si conosce qualche esponente.
    Nel m5s tutto questo manca completamente.
    Vero che dichiarandisi si può perdere parte dell'elettorato, ma si può anche prendere chi è indeciso e si riconosce nel movimento.
    Secondo me ora il m5s prende quasi unicamente i delusi della politica, ma come si fa a governare con 1000 teste?
    Ad ogni modo, per correttezza, sarebbe bene informare il possibile elettorato.
    Poi la parte delle decisioni prese via internet, mi pare a dir poco lacunosa.
    Vedi ben che su questo post secondario, si sfiora la rissa senza arrivare a una soluzione... e il 99% dei votanti non ha neppure preso parte alla discussione... e il 40& non usa internet ....

    RispondiElimina
  62. homer da che parte stai ladri o onesti si vede che ti bene questa italia di poltici furbi e corrotti o forse ai cervello ottuso svegliati che dormi da 25 ann.....

    RispondiElimina
  63. ahHhH che sondaggio pacco quello di affari italiani...3 pc tre voti......casaleggio studiane un'altra.ahahahahhahaa

    RispondiElimina
  64. "homer da che parte stai ladri o onesti si vede che ti bene questa italia di poltici furbi e corrotti o forse ai cervello ottuso svegliati che dormi da 25 ann....."

    Lol, belva fai una bella cosa, fatti almeno i primi 5 annetti di elementari, poi torna qua e riformula il commento.

    RispondiElimina
  65. un punto in più O un punto in meno per M5S non ce ne puo fregare di meno, la cosa importante e che finalmente cè gente che ragiona e vota in base al buon senso e non perche imbambolati dalla politica o per puro tornaconto personale. qui c'è da cambiare il modo di pensare delle persone, entrare in parlamento per poi non poter fare nulla di importante non serve, serve invece informare e far riaquistare il senso morale agli italiani. a roma o si va con almeno il 51% dei consensi o è inutile.
    per quanto riguarda tutti coloro che voteranno i vecchi partiti devono solo vergognarsi, non c'è null'altro da dire se non VERGOGNATEVI!

    RispondiElimina
  66. Parlar del programma del movimento definendolo inadeguato senza tener conto dell'unico dato di fatto da noi conosciuto è quantomeno superficiale e chiarificatore di come certa gente (senza offesa) non voglia proprio vedere la realtà dei fatti...Vorrei che mi si spiegasse cosa vuol dire avere un programma chiaro? Quello del PD ad es. lo è? Lo avete mai letto? cosa serve dettagliare in un programma la propria tendenza? E cosa vuol dire? Questo è possibile per i vecchi partiti che si rifanno ad un'area ben specifica quale la destra e la sinistra..é tempo di cambiare, non possiamo rimanere ancorati ad una politica di buoni vs cattivi dx vs sx fasci contro comunisti! Che il razzismo vada combattuto e cancellato dalla storia dell'umanità è chiaro a tutte le persone di buon senso, è come dire che l'acqua fa bene...Chi la pensa diversamente sà a chi rivolgersi..E poi nonostante questi fantomatici programmi i partiti classici negli ultimi 20 anni hanno mai mantenuto fede ad essi? Onestamente par proprio di no e scusatemi non mi sembra poco. Non un'aspettativa degli elettori è stata mai mantenuta, ho visto inciuci, indagati protetti da tutta la dx o tutta la sx, molte volte stringendosi la mano, hanno camminato più volte a braccetto ideologie tra loro contrapposte, abbiamo visto migrare parlamentari da un parte all'altra con estrema facilità alla faccia degli elettori...Il PDL è di fatto un'associazione a delinquere i Pd di tutto punto vanta circa 400 indagati a livello nazionale dall'arrivo di bersani ed ha permesso a gente come Penati di rimaner con il culo al sole sino ad ora...Ha permesso che venisse in parte smantellato un'articolo, il 18, senza opporsi a sufficienza... Possono scrivere anche la Bibbia come programma ma se questo puntualmente viene dis'atteso, ditemi, a che serve? é giusto dare il voto ancora 1 volta a questa gente, filmata o intercettata piu e piu volte mentre tenevano colloqui con la criminalità organizzata? Ma stiamo scherzando? Ma come possiamo accettare un fatto del genere e pensar poi che questo non influenzi certe decisioni? Un politico certa gente la dovrebbe combattere con tutte le foze non parlarci....(Questo è chiaro no?)
    Che il M5S abbia la forza di cambiare realmente faccia al nostro paese è assai arduo e vedremo, invece continuare a votare i soliti è assai stupido...!!!! Gabry

    RispondiElimina
  67. Dimenticavo, tornando ai sondaggi , anchè qui bisogna basarci sui fatti, c'è da sottolineare come ad esempio tutti prima delle comunali indicassero se non erro il Pdl intorno al 20/24% ed il movimento tra il 6/7....Naturalmente l'errore è stato piuttosto grossolano, sempre che di errore si tratti! Naturalmente poi è stata pure accampata l'idea che comunque sia non sono attendibili le comunali inquanto non rappresentative a livello nazionale per via dello scarso bacino d'utenza....Invece sondaggi di 1500 persone sono super attendibili ed il movimento è in forte calo contro un Pdl i risalita al 18...MUHAHAHAHAHAHAHAHAHAHA!
    Scusate ma vien da ridere.... Gabry

    RispondiElimina
  68. Per Homer:

    "stupidità e prevenzione sono ben chiare"
    che caxxo rispondo a fare a uno che non conosce nemmeno il significato delle parole? Ma cos'è, coglionaggine "preventiva"???

    Le risposte alle tue continue e insignificanti affermazioni le hanno già date Dario e Antonio, evito di sprecare tempo.
    Per quanto riguarda Gabry, l'M5S deve specificare bene il proprio programma in quanto è un partito nuovo, partiti tradizionali come il PD che tu citi, hanno già una storia, un passato, dal quale su alcuni temi è semplice capire che posizione prendano. Poi tu hai preso uno dei partiti che su alcuni temi ha qualche problemino, per es. Sel o IdV sono molto piu' chiare del PD, e infinitamente piu' chiare del M5S.

    Per esempio, sondaggio fra gli stellini: siete, PERSONALMENTE, favorevoli a una politica neoliberista? (Homer, poi ti spiego che significa, tranquillo)

    Pedro

    RispondiElimina
  69. Ciao Pedro, tolto che il movimento non è un partito...Il punto rimane che tutto ciò che sino ad ora i partiti hanno fatto è niente solo merda per noi ed oro per loro... Penso di esser stato chiaro in precedenza, tutti i programmi del modo dinanzi a fatti così evidenti scompaiono nel nulla e nemmeno il più cieco d'Italia dovrebbe permettere a gente del genere di aprire bocca anche solo per respirare... Abbiamo dei delinquenti, tutti anche chi solo acconsente e comunque partecipa alla distribuzione del bottino, che legiferano per noi, un paradosso così enorme che persino da un'altra galassia sarebbe evidente....Ma non a molti di noi purtroppo! Gabry

    RispondiElimina
  70. Gabry lascia stare tanto sto microcefalo non ha capito una fava di cosa voglia fare il m5s e + lo spieghi e meno lo capisce.

    Lol, ora pure il neoliberismo mette in mezzo, non sa + a quali specchi aggrapparsi.

    Allora te lo spiego come può fare un adulto ad un bambino di 3 anni cerebroleso:

    "Il fine del m5s è cambiare la classe politica odierna e restaurare il potere decisionale del popolo, punto."

    Lo hai finalmente capito, o ti devo fare un disegnino?
    Fatti meno seghe mentali (e non solo quelle) e rileggiti il programma che forse impari qualcosa di utile.

    RispondiElimina
  71. Per Homer:
    "Parole, parole, parole..parole soltanto parole"
    ti parli addosso, sei proprio degno emulo dei politici che odi tanto... Ma niente niente avevi aperto un circolo di Forza Italia, che poi è andato male? Sai, ho un amico che ha fatto cosi', e parla proprio come te...
    Alla mia domanda non hai risposto, come a nessun'altra cosa, ma già lo sapevo ahahahah

    RispondiElimina
  72. Oooh pedro, non mi dire, finalmente hai capito come si fa a mettere il nome, ma che bravo bamboccetto, vedo che ci hai messo parecchio per capirlo ma alla fine ci sei riuscito, bravo il nostro cerebroleso.

    Si da il caso che ti ho risposto alle tue 6 stupide domande precedenti, ma di stare a rispiegare le stesse cose a una zucca vuota per la 3° volta, insomma, diciamo che c'è un limite. Va bene fare opere di carità per chi è + sfortunato di noi ma non esageriamo.

    ps. non mi cadere anche te nelle risatine isteriche kilometriche che fanno tanta tristezza. Non mi crollare proprio ora che mi sto divertendo.

    RispondiElimina
  73. Gabry la penso come te..

    Per Pedro, ok SEL ha un programma dettagliato e si chiama "Sinistra Ecologia e Libertà", ma poi cosa fa? E' pro inceneritore, è forse tav (certi dicono sì, certi dicono no, non si capisce nulla), si definisce di sinistra e si allea col PD facendo insieme a loro un sacco di minchiate, forse è o era disposto ad allearsi col PD e con l'UDC (cosa da non prendere nemmeno in considerazione teoricamente) ecc ecc.. Insomma un vero schifo ben lontano dalla vera sinistra!

    Quindi ok è vero tutti dovrebbero avere un programma dettagliato e su questo siamo d'accordo Pedro, ma il punto è che il m5s una volta stilato il programma, forse (io credo di sì, tu forse sei dubbioso) lo rispetterà, mentre gli altri partiti ci han già dimostrato che non lo rispetteranno!
    Infatti proprio per questo alcuni commentatori si incazzano e si chiedono perchè date ancora fiducia al vecchio e perchè non date fiducia a qualcosa che, seppure non si presenti esente da difetti, è almeno nuovo.
    Infatti proprio per questo io sono favorevole anche al Partito dei Pirati italiani che si sta originando proprio ora, e che spero vada oltre il 4%, perchè anche lì si tratta di gente nuova, gente che non è mai stata in parlamento, e quindi per me degna di fiducia.

    Per quanto riguarda i candidati io sono contento che non si sappia ancora nulla perchè se non si sa ancora nulla è solo per il fatto che non è ancora stata creata la piattaforma per votare online, ergo i candidati non sono prestabiliti. Qui mi ricollego ai tuoi dubbi riguardo il votare online, per il quale ti consiglio di vedere questo breve video amatoriale riguardante Liquid Feedback, che il partito dei pirati in Germania ha già usato con successo e che, di conseguenza, fa pensare che anche il m5s possa usarlo o usare qualcosa di simile :)
    http://www.youtube.com/watch?v=IipkMtxy6mc

    Si possono fare grandi cose secondo me e lo scetticismo ci sta anche, ma ricordatevi cos'hanno fatto i partiti tradizionali in tutti questi anni, e ricordatevi se fino ad ora hanno rispettato tutti i refenredum (quello del 93???) oppure no e se ci han solo preso per il naso (a prescindere che gli esiti siano stati "giusti" o "sbagliati").

    Vi dirò una cosa, probabilmente molti di quelli che votano Movimento 5 stelle o Partito Pirata queste cose se le ricordano..

    RispondiElimina
  74. "Il fine del m5s è cambiare la classe politica odierna e restaurare il potere decisionale del popolo, punto."

    Ah, ma quindi sono tornati i comunisti! Bè, ma allora specificatelo..che mica si capiva che Grillo intendesse rimettere su la rivoluzione, i soviet e tutta quella roba lì...anche perché Marx non me lo cita mai (ma saprà chi è almeno?)non avevo mica capito! Grazie per l'illuminazione Homer (mi ricordi l'Homer dei SImpson eh eh)!
    E così il m5s non è altro che comunismo! Però stavolta lo fa un partito non partito (ecco, speriamo che non parta) con uno statuto non statuto e un premier non premier con un cervello non cervello...ma che meraviglia ragazzi...eh sì, mi devo proprio vergognare di non votare per m5s: sono proprio una donna io (e non donna non donna)!
    Che dire...io frequento quasi solo ambienti universitari e raramente incontro persone che votino sta robaccia...però uno lo incontrai, un giovane disoccupato che si faceva le canne da mattina a sera, un ragazzo molto rilassato (ooooi maria ti aaaamo!)ehm, soprattutto a livello celebrale.

    Good luck Italy

    RispondiElimina
  75. Ma lol.
    Qui dentro c'è chi chiama grillo fascista, ora è diventato comunista. Voi se non lo incasellate dentro qualche partito non riuscite a campare, ma siete proprio allo stato ameba cazzarola cercate di aprire la mente ogni tanto ed usare quell'abbozzo di cervello in cancrena per uscire dagli schemi di partito.

    Guarda, onestamente che tu sia una donna o un uomo non me ne fotte un cazzo, io leggo ciò che scrivete e se ragionate con la testa del partito siete già squalificati a priori da qualsiasi discussione. Cominciate ad abbattere gli ideali di partito e a ragionare col vostro cervello e magari una discussione potrà anche uscirne fuori.

    Ci mancava solo la destrina dell'ultima ora, dio bono.. lol

    RispondiElimina
  76. tesoro...ma ero ironica! mamma mia, ma non si vede?! oh oh oh ;-) e se l'è pure presa il giuggiolone! ma non ci vedi veramente più niente quando si scherza sul tuo amore grillo!

    RispondiElimina
  77. ah ah ah, è azzeccato il tuo nick...sei proprio come Homer SImpson! però Homer SImpson almeno è simpatico!

    RispondiElimina
  78. che tra l'altro lo scherzo era partito da una frase che lui stesso aveva scritto, appunto "Il fine del m5s è cambiare la classe politica odierna e restaurare il potere decisionale del popolo, punto." L'ha scritta lui sta cosa ed è da lì che ho tirato fuori i comunisti! Ah ah ah, sei proprio una sagoma Homer!

    RispondiElimina
  79. Se quella era ironia ti è riuscita molto male dato che è palese un risentimento destrista. Le favolette raccontale al tuo amichetto fumato, non a me.

    Rintronella, la mia frase non la sto mica rinnegando, sto sottolineando il risentimento anti-comunista che c'hai cucito sopra, che di ironico ha ben poco. Risentimento che poco ha a che vedere con il significato di quella frase. Poi ci puoi appiccicare le tue mille seghe mentali di orientamento politico di destra o di sinistra ma il fine del m5s rimane tale e sta sicura che non si rifà a nessun ideale politico, quella è una vostra prerogativa.

    E' dai comizi di berlusconi che non sento certe "ironie" illuminanti, lol.

    RispondiElimina
  80. Cioè fatemi capire io spendo mezzora per scrivere un commento serio con tanto di link, e voi sapete solo cercare di fare scherzoni per cercare di sfottere Homer?

    Che tristezza.. Rispondete ai commenti seriamente invece di fare bassa ironia. E comunque, giusto per mettere i puntini sulle i, l'elettorato del m5s è tra i più colti se non il più colto (lo dicono i sondaggi non io) ed è infatti quello che attira più giovani. Non dico che bisogna votarlo per questo, anzi, chi lo vota per questo è uno stupido, però magari la gente dovrebbe pensarci due volte prima di scrivere cose come:

    "io frequento quasi solo ambienti universitari e raramente incontro persone che votino sta robaccia..."

    RispondiElimina
  81. è vero: le persone che incontro sono dotate di intelletto e fanno le stesse critiche al m5s che faccio io e dubito fortemente che l'elettorato grillino sia composto da così tanta gente colta(poi oh, le pecore le trovi anche all'uni)...ci sono infatti un sacco di mammalucchi che non hanno letto un libro in vita loro e un sacco di sciocche casalinghe di voghera, altrettanto incolte e prive di strumenti
    poi, pure io sono ancora abbastanza giovane, però penso che essere molto giovani non voglia dire essere per forza sgamati... anzi spesso i giovanissimi sono ingenuotti, sognatori, si lasciano abbindolare dai raccontastorie perché il mondo non l'hanno ancora potuto osservare...il m5s sarà pieno di questi giovanissimi qui suppongo
    comunque voialtri qui, Pier Rossi, Homer giuggiolone e probabilmente anche Dario, siete degli illusi e degli stolti a pensare che una fregnaccia di blog campato in aria da un minchione, uno squallido imbonitore delle masse cretine e plaudenti, possa governare l'Italia....dovreste cambiare strategia...perché non pensate di mettere su uno squadrone fascio-grillino e il giorno delle elezioni andare a intimidare gli anziani a votare per il barbuto infoiato? Usate anche queste armi qui che tanto vi si addicono! La rivoluzione assoluta si fa anche attraverso tanta violenza, non lo sapevate? non lo avevano capito i vostri cervellini grillini?
    Ma veramente ci credete che possa andare a governare?!?!?! Ma non vedete che è solo blog per ora (più 1 sindaco, o 2 non so, e qualche consigliere comunale), un blog di un pagliaccio che fa fantapolitica semplificando tutto, gettando merda su tutto indistintamente...ha letto 2 libri di 2 premi nobel e pensa di sapere come risolvere i problemi del mondo! Ma andiamooo!! Ma vi sembra credibile un personaggio del genere!!?!Poi tutto l'entusiasmo che avete in corpo, che sarà illimitato immagino, ce lo avete giusto perché appunto per ora il movimento grillino del vostro eroe infoiato non fa i conti con la dura realtà...vedrete come cala l'entusiasmo quando m5s sarà in parlamento: dovranno confrontarsi con la realtà vera e allearsi o saranno irrilevanti politicamente, dovranno finalmente farci capire dove vogliono andare, anche se è meglio che cerchino di capirlo ora che altrimenti in parlamento non saranno manco uniti! 20 grillini a votare individualmente sui più svariati temi e alla fine magari a farsi comprare a loro volta da questo o quel partito! chissà in che clamorosa disfatta finirà il vostro movimento rivoluzionario del piffero appoggiato solo dagli allocchi! la rivoluzione non la faranno mai gli allocchi e i loro amati imbonitori stile savonarola! quelli durano poco! la rivoluzione la fa chi ha in mano la conoscenza, chi sa dare della società una lettura ampia...grillo tuo barbuto e sbraitante sa giusto catalizzare la rabbia!
    no, ma loro si aspettano che m5s approdi in parlamento con la maggioranza addirittura....bah, ma si è mai vista una cosa del genere! che un movimentucolo messo su da un minchione riesca ad avere la maggioranza alla prima botta! sì, ce la fece il fascismo...ma mussolini ebbe anche l'appoggio del re e dovette appunto mettere su gli squadroni intimidatori, dovette aggredire e minacciare, e comunque con l'appoggio dei ceti italiani più ricchi che altrimenti mica ce lo facevano insediare in parlamento!
    ora, voi davvero pensate che il barbuto infoiato riesca a replicare l'impresa fascista!?! allora, ripeto, cominciate a mettere su squadroni intimidatori e dotati di manganello, cominciate ad andare città per città a distruggere i circoli dei vari partiti (già che volete distruggerli) e a intimidare la gente a votare il barbuto...poi dovete mediare con la società che conta, i ricchi e pure gli intellettuali, perché è assolutamente necessario l'appoggio di chi detiene il potere materiale e intellettuale che altrimenti non fai nessuna rivoluzione, ma ti trastulli solo tra 4 allocchi sfigati...ah ah, siete incredibili!

    RispondiElimina
  82. Te non è che scrivi, ti pisci direttamente addosso tutto ciò che ti passa per l'anticamera del cervello. Un punto ogni tanto tra una cazzata e l'altra è cosa buona e giusta. E' inoltre auspicabile qualche ragionamento decente su ciò che partorisci in modo così logorroico, confuso e vaneggiante.
    Se hai finito di fare il comizio con le tue fregnacce (femminile di cazzate) aspetta le elezioni e poi ne riparliamo.

    RispondiElimina
  83. Allocchi sfigati, stolti, illusi, cervellini ecc ecc..

    Sai solo insultare, povero il mio rozzo anonimo, e non hai risposto a nulla di nulla. Guardati il video che ho postato prima riguardo Liquid Feedback almeno, ignorante, invece di dire cavolate come quella in cui secondo noi il blog di Beppe governerebbe l'Italia, o quella in cui la crisi la secondo noi la risolverebbe Beppe che ha letto 2 libri di 2 nobel..

    Parli per pregiudizi ma sei completamente ignorante riguardo a cos'è e a cosa vuole fare il Movimento 5 stelle. Informati e poi ne riparliamo, così è come parlare di integrali con uno che conosce solo le tabelline.. Non ha senso.

    RispondiElimina
  84. convinto te dario! Ma perché, non credete voi grillini innamorati persi del barbuto che il m5s prenderà il potere? Io ho letto un post in cui Pier Rossi sosteneva che grillo barbuto avrebbe vinto già nel 2013 (ah ah ah), mentre Homer spiderpork rifletteva sul fatto che invece ci sarebbe voluto un pò più di tempo, ma che alla fine barbuto e figli avrebbero preso in mano le redini del comando....ah ah ah, che ridere che mi fate!
    No, io non conosco il tuo amato partito non partito e manco lo voglio conoscere...ci sono tante altre cose al mondo molto più interessanti se permetti di un 65enne di genova sbraitante che urla e intanto sputa e ripete belin ogni 4 secondi...una figura davvero provinciale il vostro peppe, che proprio non sopporto!
    Io nel post precedente volevo solo cercare di aprirvi gli occhi, di farvi vedere le cose più realisticamente, ma niente, avete dei prosciutti sugli occhi e non rinsavite! Voi alle critiche reagite chiudendovi nel guscio 5 stelle...e invece sarebbe meglio ascoltare voci più equilibrate, meglio per voi, perché sai la delusione cocente che affronterete!

    RispondiElimina
  85. Io spero che vinca nel 2013 il m5s ma non credo vincerà purtroppo, sono ancora in troppi ad avere l'intero maiale sugli occhi come te.

    Beppe a volte dice cose giuste, a volte dice stronzate, a me non frega più di tanto, ma come ho già detto lo rispetto perchè grazie a lui è nato il Movimento 5 stelle che, che che tu ne dica, non comanda lui. I candidati non li sceglie lui, lui non andrà in parlamento, e il programma non lo sceglie lui, quindi davvero io non capisco come tu possa ancora guardare il dito e non la luna. Non ti piace Grillo? Perfetto, tanto non lo vedrai mai al potere, ma il fatto che non ti piaccia Grillo non implica che non ti debba piacere il m5s. Sai quante persone non amano Grillo ma sono convinti nel votare il m5s? Queste persone guardano la luna appunto, hanno smesso di ascoltare i partiti che dicono loro di guardare sempre e solo il dito. Tu guardi ancora il dito e lo si capisce anche dal fatto che hai scritto:

    "No, io non conosco il tuo amato partito non partito e manco lo voglio conoscere..."

    Qualunque persona intelligente invece, prima di criticare si informa. Io critico i partiti perchè mi informo, dovresti farlo anche te prima di criticare il m5s che non conosci ma che sai solo associare a Grillo.

    Sto continuando a parlare di integrali con un bambino delle elementari. Cresci e informati, arriva anche tu agli integrali così potremo fare una discussione seria e potremo discutere di come risolvere un integrale, invece che discutere di quanto gli integrali siano brutti a vedersi.

    RispondiElimina
  86. AH, dai, è già qualcosa se riesci a capire che grillo spara stronzate.
    Quindi la luna per te cos'è dario? Intendo, per te cosa rappresenta il movimento 5 stelle? Parlami di tutte le cose belle che ci vedi e che ti hanno convinto a votarlo. Dimmi dai

    RispondiElimina
  87. Beh io sono una persona obiettiva. Comunque scusa ma ora non ho tempo, ma stasera o stanotte ti rispondo ok? Quindi più tardi o domattina guarda di nuovo il post. Ora devo scappare ciao

    RispondiElimina
  88. "No, io non conosco il tuo amato partito non partito e manco lo voglio conoscere...ci sono tante altre cose al mondo molto più interessanti se permetti di un 65enne di genova sbraitante che urla e intanto sputa e ripete belin ogni 4 secondi...una figura davvero provinciale il vostro peppe, che proprio non sopporto!"

    Quindi non conosci il m5s e non ne vuoi sapere nulla, ma ti senti in diritto di giudicare le scelte altrui. Accidenti questa si che è alta intelligenza e profonda maturità, complimenti.

    Se Grillo ti da tanto fastidio cambia canale, (a no, non appare in tv), non leggere i quotidiani (no, non ne parlano neanche li), non andarti a cercare i suoi video sul web, dio cane.

    Se poi il "provinciale" beppe proprio non lo sopporti, (qui sei entrata in modalità fighetta snob) con un buon psichiatra cerca il perchè lo trovi così insopportabile ma non ci venire a spappolare i maroni a noi.

    RispondiElimina
  89. Eccomi, come dicevo Beppe a volte dice cose giuste a volte stronzate, come è normale che sia visto che è un uomo e non un dio. Facciamo però attenzione a una cosa, sono molte di più le volte che dice cose intelligenti rispetto alle volte che dice stronzate.. Andate sul suo blog, di tutti i post alcuni possono essere un po' stupidi, ma la maggior parte sono davvero intelligenti e dicono, purtroppo, cose vere..
    E poi come dicevo Beppe è il fondatore del m5s, ma non è un leader. Leaders sono Bersani, Casini, Vendola, Berlusconi e gli altri cialtroni che sì non sono proprietari del logo del partito, ma intanto sono eletti e decidono loro tutto, a partire dalle alleanze. Almeno Beppe ha detto sin da subito che il m5s non si alleerà con nessuno di questi vecchi partiti morti, mentre già solo guardando a sinistra Vendola, Bersani, Casini e Di pietro stanno giocando a testare le possibili alleanze solo in base a quante poltrone ci potrebbero ricavare.. Ridicoli!
    Quindi ok può non piacerti Grillo ma dal momento che non verrà neanche eletto proprio non capisco l'equazione m5s = Grillo e proprio non capisco perchè dovresti votare / non votare il m5s in base alla tua simpatia verso quest'uomo.

    RispondiElimina
  90. Detto questo, il m5s è nuovo, diverso, non si schiera a dx o sn perchè non va avanti a ideologie ma va avanti a idee. La vera sn, la vera dx, non esistono più, quindi a maggior ragione è stupido dire sono di dx e voto Berlusconi o sono di sn e voto Bersani.
    Sono tutti dei cialtroni e lo han dimostrato già solo violando la sacralità dei referendum a partire da quello del 93, dove da 20 anni ci prendono per il culo con questi rimborsi (che poi rimborsi non sono nemmeno ma sono veri e propri finanziamenti) sostituiti ai finanziamenti pubblici a cui il popolo aveva detto no! Tu dirai perchè parlo di sacralità? Parlo di sacralità perchè il referendum è la forma più eccelsa di democrazia (democrazia etimologicamente significa "governo del popolo") e mi fa schifo pensare che un referendum non venga rispettato. Questi cialtroni non chiedono nemmeno scusa ma anzi dicono che i finanziamenti servono bla bla bla.. Sono penosi! Il popolo ha detto che non li dovete prendere punto. Che poi la scelta del popolo sia giusta o sbagliata non importa, se il popolo ha deciso una cosa si fa, questa è la democrazia. Di conseguenza già solo rifiutando i rimborsi il m5s ha dimostrato di essere molto più democratico degli altri partiti.
    Ma non finisce qui, la democrazia il m5s la dimostra anche con la trasparenza, vedi consigli comunali online nonostante molti partiti si oppongano e vedi bilancio pubblico online che gli altri partiti invece non fanno. Senza contare poi l'autoriduzione degli stipendi regionali a 2500 euro, senza contare il voler dire NO a nuove opere inutili come la tav, senza contare il fatto che ogni politico del m5s farà al massimo 2 mandati (10 anni) e poi via..
    Sono veramente tanti i motivi che differenziano il m5s dai partiti e questo è innegabile.
    Ovvio che il m5s non è perfetto, e ovvio che non lo sarà mai, ma il punto è che è tutto un work in progress, a cominciare per esempio dal decidere che piattaforma utilizzare per votare online (forse Liquid Feedback come dicevo prima) programma e candidati..

    Va bene criticare, anzi sono contento se la gente critica così si può migliorare, ma non concepisco come un nuovo partito / movimento invece di essere accolto con i festoni sia accolto da alcuni con la suola delle scarpe.. Cazzo i vecchi partiti hanno fatto e fanno di continuo solo merdate, come cazzo si fa a difenderli?? Lo volete capire che quei partiti sono merda? E se il m5s è qualcosa di nuovo ed è qualcosa che non è mai stato in parlamento perchè diavolo non gli si può dare una possibilità? Finora ha dimostrato di essere diverso e di non essere interessato a soldi e poltrone, dunque io una possibilità gliela do volentieri, poi forse mi deluderà ma una cosa è certa, gli altri partiti mi han già tutti deluso, dal primo all'ultimo!

    Questo per me rappresenta il m5s, una possibilità, e se fallisse mi butterei sui pirati che stanno nascendo ora e che mi sembrano un'ottima seconda opzione per ora. Questa è la luna e il dito è Grillo. Guardate cosa fa il m5s, cosa fanno gli eletti, non guardate sempre e solo Beppe..

    Comunque ora per favore mi dici secondo te chi è l'alternativa al m5s? Tu hai criticato il m5s senza conoscerlo nemmeno, io vorrei criticare il partito che voti tu se me ne dai la possibilità.
    Così combatteremmo ad armi pari..

    RispondiElimina
  91. Qui si parla di programmi facendo finta contino qualcosa.prima i programmi non si facevano, poi arrivò Belusconi che fece un programma, e perfino un buon programma. Non mantenne una parola di tutto ciò che aveva promesso, allora venne prodi con un altro programma che avrebbe abolito tutti i danni di B., ben 400 pag. di programma, così nessuno lo leggeva, ma neanche lui mantenne una parola. ora facciamo finta che i programmi servano e che i grillini siano la feccia della feccia o i salvatori della patria. La virità è che i grillini sono vergini, crescendo potranno essere onesti o meno, ma se non altro sono fuori da questi politici corrotti ingordi e depravati, senza eclusioni perchè se B. è rimasto è perchè gli avversari si sono accordati con lui. Ergo l'unica speranza è che gli italiani la smettano di abbarbicarsi ai loro partiti altrimenti devono ammettere di essersi illusi per tanti anni. Ebbene si, ci siamo illusi per tanti anni, complice una stampa totalmente venduta. In grecia, appiccicati all'euro, se ti ammali di cancto non ti passano la chemio. Stiamo in questa direzione se non li cacciamo tutti.
    Proviamo i grillini, se non fungono li cacciamo, forse se il popolo torna sovrano i politici la smettono di comportarsi come emiri arabi.

    RispondiElimina
  92. Brava Isabella! Proviamo il m5s appunto, se poi deluderà o meno questo lo vedremo, ma una possibilità gliela dobbiamo dare visto che se ora siamo nella merda non è certo per colpa loro ma anzi è colpa di tutti gli altri.

    RispondiElimina
  93. La cosa più scandalosa e che questi politici..ignari di tutto hanno la faccia tosta di ripresentarsi, invece di chiedere scusa al paese e ritirasi, per alcuni bisognerà chiedere i danni. Teniamo sempre presente che questo paese ha un'alta percentuale (30-40%) di teste vuote..+ verrannno usate pet mantenere in piedi questo status.

    RispondiElimina