M5S grafica con i dati di tutti i sondaggi elettorali della settimana

Grafica con tutti i sondaggi politico elettorali sulle intenzioni di voto degli italiani relativi il Movimento 5 Stelle pubblicati questa settimana.


Confronta con i precedenti dati.

Share on Google Plus

About Socu (Federico Stentella)

8 commenti:

  1. Variazione del 60% da min a max.

    Mica male come coerenza lol.

    RispondiElimina
  2. Piepoli poi è il + venduto esistente.
    Poverini, gli italiani se ne accorgeranno tra un mesetto quanto sono affidabili sti buffoni di sondaggisti della domenica.

    RispondiElimina
  3. Quello che percepisco quotidianamente è un leggero recupero del pdl e una caduta verticale della lega. Stabili csx e monti. Molti indecisi, sopratutto tra vecchi elettori pdl e lega che stanno valutando il voto al m5 stelle. Resta il fatto che, nonostante le inondazioni televisive e le performance del cavaliere, questi non riesce ad essere più convincente come prima. La crisi morde e le balle e le promesse da marinaio(vedi Maroni e il 75%di bla bla) vengono percepite come un insulto, quindi la gente non le considera neanche, anzi si ottiene l'effetto contrario. Il tema dominante è lavoro,tagli ai costi della politica e sperperi dello stato,corruzione. Si percepisce chiaramente che per avere politiche sociali ed investimenti nello sviluppo, oltre a miglioramenti economici in termine di minore tassazione, non si può passare se non attraverso quei tagli. Ecco perchè penso che Grillo su questi argomenti ha un enorme potenziale per raccogliere consensi. Non credo che le cose possano spostarsi più di tanto in questo mese che precede le elezioni. I giochi mi sembrano più o meno fatti. Non mi stanco di ripetere che il dato su m5stelle è ampiamente sottovalutato. Moltissimi considerano l'ipotesi di votarlo ma ci sono ancora un pò di riserve. Quello che noto è una scarsa fiducia della gente nei partiti tradizionali e nelle piroette di nuove formazioni politiche. Un elemento che induce a guardare comunque al m5stelle e un crescente interesse a conoscerne i programmi. Grillo farebbe un errore a non fare utilizzare gli spazi elettorali televisivi per informare i cittadini. E' importante sicuramente il lavoro nel territorio, i tour per l'italia, ma anche la presenza e l'informazione attraverso la televisione. Non è determinante ma serve, secondo la mia opinione.

    RispondiElimina
  4. Allora,se non mi accusate di essere di parte,vi posso dire come stanno andando le cose nei sondaggi reali,cioè quelli commissionati dai partiti,non quelli che escono sui mass-media!
    Differenze ce ne sono ed anche abbastanza evidenti!La prima grande differenza è che Grillo ha percentuali più alte nei sondaggi commissionati dai partiti,mentre la Lista Monti ha molto di meno!Poi per quanto riguarda i 2 grandi contendenti,CS e CX,un recupero del CX c'è,come era ovvio che fosse,anche perchè aveva toccato i minimi e tra gli indecisi il 78% sono ex elettori PDL.Il distacco,non è però di 8-10 punti,bensi di 3-4 punti a favore del CS.Poi ora si dirà che sono di parte,ma potete chiedere al PD se vi può fornire i suoi sondaggi interni.
    Ora per il CX arriva il momento più difficile perchè anche se si avvicina a -1,non servirà a molto alla Camera,in quanto con il premio di maggioranza,la sinistra non avrà problemi.Quindi ho si sorpassa il CS,oppure rimane la carta del Senato,cioè B. deve sperare nel pareggio al senato!

    RispondiElimina
  5. Mi sono dimenticato di riportare un fatto molto importante,che non mi fa affatto felice, e cioè l'alleanza tra sinistra e SVP in Alto Adige,che porterà 7 senatori sicuri tra le braccia di Bersani!

    RispondiElimina
  6. b. da un distacco di 7 punti e già esagera e tu addirittura di 3-4, ma lascia perdere stipendiato...
    non vedo l'ora che arrivi il 25 febbraio quando avrai finito il tuo lavoro e ti toglierai dalle palle.

    RispondiElimina
  7. B. deve dire 7 punti per "far decidere" gli indecisi,mi sembra ovvio.Così come il PD dice che ha già vinto per mandare un messaggio chiaro agli indecisi:"è inutile andare a votare" tanto è tutto già deciso.Sarai tu lo stipendiato del PD.Vedremo il 25 febbraio,poi però pretenderò le scuse!:-)

    RispondiElimina
  8. Già dicevi che la sinistra era a più del 40%,ora che la vedi al 34-35,cosa dici???Lo sai che ho ragione,ecco perchè voi sinistri siete nervosi!Avete detto di aver già vinto,allora non capisco il vostro nervosismo!

    RispondiElimina