Sondaggio politico elettorale Demos

Sondaggio elettorale Demos per Repubblica sulle intenzioni di voto degli italiani alla camera ed al senato.


Share on Google Plus

About Socu (Federico Stentella)

63 commenti:

  1. Strano che un giornale cosi indipendente, oggettivo e non schierato (dimostrato anche dal fatto che il proprietario De Benedetti non abbia mai avuto tessere di partito) come Repubblica dia il PD al 35%, circa 5-6 punti in più di tutti gli altri sondaggi...e questi dovrebbero essere l'alternativa al Berlusca o Rigor Montis, che tristezza

    RispondiElimina
  2. Può anche darsi che Demos sia vicino ai media di sinistra, dato che Ilvo Diamanti è un editorialista di Repubblica, però, a quanto mi risulta, nelle precedenti elezioni politiche ed europee è stato uno dei sondaggisti più precisi

    RispondiElimina
  3. Repubblica giornale indipendente, oggettivo e non schierato?
    Lol, ma scherzi o fai sul serio.
    Se c'è un giornale schieratamente e palesemente di sinistra è proprio repubblica, non a caso è stato fondato da scalfari, uno degli uomini + faziosi che esista e non a caso ha tutti giornalisti di sinistra che hanno militato precedentemente in quotidiani sempre di sinistra. Guardati la lista dei giornalisti su wikipedia e guarda da dove provengono e ti farai un idea reale del giornale.

    Non mi stupisco diano un 35% ad un partito come il pd, percentuale già anomala di base ma soprattutto poco realistica anche tenendo conto degli ultimi scandali dei paschi di siena.

    RispondiElimina
  4. Non ho detto che Repubblica non è schierato, ho detto che Digis in precedenza si è dimostrato piuttosto attendibile

    RispondiElimina
  5. dai era ironico :)
    Sì con questo "sondaggio" mi sa si sono lasciati andare un tantino più del solito ma siamo a meno di un mese e tengono famiglia porelli...

    RispondiElimina
  6. Purtroppo SD in passato, su questo stesso blog mi è già capitato qualcuno che sostenesse (seriamente) che la repubblica non è schierato a sinistra.. tu immagina la discussione che ne è uscita fuori.
    Cmq, se era detto con ironia mi scuso, ho frainteso.

    RispondiElimina
  7. hai ragione homer, il fatto è che prima c'era il nano che regnava a gonfie vele, e per provare repulsione per uno così non devi necessariamente essere di sinistra centro o destra, veri o presunti che siano, basta essere persone per bene sufficientemente informate, quindi puoi passare per non-schierato anche se denunci le sue porcherie sul giornale...
    Il Movimento ha fatto gettare definitivamente la maschera a tutto l'apparato politico e dell'informazione che prima si poteva ritenere fosse credibile ed esente da faziosità e interessi di bottega.
    Io credo che semmai ci fosse la concreta possibilità per i 5stelle di andare a governare faranno l'impossibile per sabotarli, ma un risultato sicuramente lo si può raggiungere, ed è proprio quello di rivelare il vero volto della partitocrazia davanti ai loro elettori, sta già succedendo e questo è già da solo, per me, un motivo per farne parte

    RispondiElimina
  8. Fortuna che c'è il Movimento 5 Stelle, prima eravamo tutti con gli occhi bendati, ma come siamo fortunati a vivere in quest'epoca, adesso tutto ci è stato svelato.
    Ma mi faccia il piacere!!! (alla Totò)
    Forse è solo che qualcuno, che prima era tragicamente ignorante, adesso che ha imparato qualcosina si sente un messia e si mette a pontificare.

    RispondiElimina
  9. Pierluigi ti ho già scritto in un altro sondaggio ma forse non hai letto, ricopio il commento qui, e non vedo l'ora di vedere la tua risposta:

    "Davvero ti piace la Bindi?? Aspetta, ma stiamo parlando della stessa persona?

    Io sto parlando di una persona che:

    - è alla quinta legislatura (vive di politica e non lascia spazio ai giovani, tipico atteggiamento conservatore) e non ha nemmeno il coraggio di dire: "Si chiedo la deroga!" https://www.youtube.com/watch?v=ZFa4e7Iz4DU
    - è una fanatica religiosa che, nel 2013, è ancora contro il matrimonio gay (Pd o Udc?)
    http://www.repubblica.it/politica/2012/09/03/news/nozze_gay_vendola_e_bindi_divisi-41924362/
    https://www.youtube.com/watch?v=iK99qVmnDP4
    - è di una maleducazione incredibile, urla e sbraita come solo la Santanchè fa (vedere dal minuto 6 in poi con gran finale dal minuto 9) https://www.youtube.com/watch?v=DMjy7BwZ6fA
    - Secondo lei Renzi, Grillo e Berlusconi sono la stessa cosa. https://infosannio.wordpress.com/2012/11/17/bindi-renzi-e-come-berlusconi-e-grillo/

    Ti prego, dimmi che non stiamo parlando della stessa Bindi..
    E se sì, rispondimi punto per punto per favore.

    Brr.. Mi è venuta la pelle d'oca!"

    RispondiElimina
  10. Al solito non è ammissibile che qualcuno abbia un'idea diversa. E continuano a definirsi democratici.
    Io gioco a calcio, due volte la settimana da circa 15 anni, con almeno una decina di medici ospedalieri, di destra e di sinistra, eppure tutti dicono che il miglior Ministro della Sanità sia stata la Bindi, ma è inutile tanto siete prevenuti. Saranno tutti degli stupidi i miei amici, ovvio.
    A proposito dove è scritto che un giovane sia meglio di una persona più matura? Facciamo un esmpio, se tu avessi un figlio che deve essere operato per qualcosa di grave, non lo auguro a nessuno sia chiaro perchè io so che significa sentirsi dire "se supera la nottata ...", preferisci che a farlo sia un chirurgo giovane o uno che abbia una notevole esperienza ? Io preferisco chi ha più esperienza. Ma si sa, io sono uno ancorato al passato, che non vede il nuovo che avanza.
    Però, secondo voi, a governarci, specie in una situazione di crisi così grave, dovrebbero essere dei giovani, anzi persone che hanno solo la dote della gioventù, bah follia. Io sono ancorato al passato, ma chi selezione per sesso, razza, religione o età continuo a chiamarla razzista.

    RispondiElimina
  11. Tu Pierluigi chi preferisci che ci governi?
    Chi ha già provato per 40 anni fallendo più volte e portandoci a questa situazione? O chi chiede di poter provare a cambiare le cose visto che fino ad oggi non ne ha avuto la possibilità ?

    A chi faresti operar tuo figlio? A chi da 40 anni prova senza mai riuscire a portare infondo un intervento con successo? o a chi anche se senza esperienza non ha mai fallito e porta nuove soluzioni?

    Rispondi a chi faresti operare tuo figlio?

    RispondiElimina
  12. Se non ho capito male tu preferiresti un medico neolaureato, magari alla prima esperienza. Ognuno è libero di avere le proprie idee.

    RispondiElimina
  13. Pierluigi come mi aspettavo non hai risposto punto per punto. Immagino che non l'hai fatto perchè la Bindi è indifendibile.

    Tu puoi avere le idee che vuoi, non ti ho nè insultato nè niente, ti ho solo detto chiaramente perchè la Bindi mi crea rigurgito. Dei tuoi amici poi non me ne frega nulla, perchè se è per questo, posso farti lo stesso esempio coi miei di amici. E quindi?
    Ora, se tu fossi una persona informata che sa discutere, risponderesti punto per punto dandomi ragione o torto. Invece che hai fatto? Mi sei venuto a dire che io non rispetto le tue idee! Ma scherziamo??
    Ti stai rendendo ridicolo così facendo, perchè se rispettare le idee altrui vuol dire non poter discutere, allora no, non le rispetto :)

    Sulla storia del chirurgo, scusa ma è un esempio davvero patetico.
    Quoto Stoneglass ma aggiungo che stai paragonando due cose totalmente differenti.

    Da una parte il chirurgo, che con l'esperienza non può che migliorare, fino a che artrosi o parkinson non lo colpiscono (cosa che purtroppo capita sovente).
    Dall'altra un politico, le cui idee con gli anni non possono che invecchiare. La Bindi si è dimostrata conservatrice in 1000 modi, e per nulla democratica, a partire dal fatto che non si è fatta votare ma che ha chiesto la deroga. Bella roba. La Bindi fra 20 anni avrà idee ancora più vecchie, ma tu non lo accetti, pensi che un politico di 100 anni sia di sicuro il migliore sulla piazza :') E allora dai, portiamo la soglia per la camera a 60 anni, così ci governeranno cento anzianotti, sai che figata??

    Su questo Beppe Grillo, per quanto abbia 1000 difetti e abbia spesso posizioni discutibili che io sono il primo a criticare, ti da lezioni: Lui crede nei giovani a differenza tua.

    RispondiElimina
  14. Ahaha non avevo letto l'ultima frase!!! Ahahahahah sono un razzista perchè voglio i giovani in parlamento ahahahahah sei fantastico! Dovresti scrivere per l'Unità, ti prenderebbero di fisso :'''')

    RispondiElimina
  15. Io vivo in una città decisamente di destra, ma ho visto la differenza tra la gestione dello scomparso sindaco Falcomatà e quella del sindaco Scopelliti e dei suoi successori. La differenza è enorme e parlo anche per esperienze dirette e personali.
    A parte tutto dire che in questa situazione ci ha portato la sinistra è una falsità colossale. Il centrodestra ha avuto dal 2001 ad oggi per 10 anni su 12 la maggioranza in Parlamento adesso scarica sugli altri responsabilità che sono sue, troppo comodo.
    Se invece, come credo, sei un fan del M5S e tendi a accumunare destra e sinistra mi spiace ma non sono d'accordo.

    RispondiElimina
  16. Homer vergognati a volere i giovani in parlamento! Sei un razzista!!!! :D

    RispondiElimina
  17. Homer sei tu a non leggere, la Bindi si è presentata alle parlamentarie ed io stesso l'ho votata e l'ho scritto qui quando ho detto che l'avrei scelta come Presidente della Repubblica. Ed ho anche detto che un'altra candidata potrebbe essere Emma Bonino.
    Io non ti ho dato del razzista, ho solo detto che le persone non
    si scelgono solo perchè sono "giovani".

    RispondiElimina
  18. Io caro Pierluigi per mio figlio scelgo almeno la speranza i salvezza che piuttosto che la morte certa che ti da un sistema che fallisce da 40 anni.
    Almeno una speranza c'è l'ho.

    Tu resta pure con chi ti ha preso per i fondelli per 40 anni. Può farsi che tu ne provi piacere. Tutti i gusti sono gusti. Contento te! Ma per tuo figlio almeno prova a fare una nuova considera azione. Fallo per lui.

    RispondiElimina
  19. Comunque la Bindi è stata scelta democraticamente al contrario dei candidati del M5S.

    RispondiElimina
  20. Tu hai insinuato chiaramente che fossi razzista in quanto preferivo giovani in parlamento, e hai pure detto che non rispetto le tue idee e che non sono democratico (il perchè lo sai solo tu).

    Detto questo, chi ha votato la deroga per la Bindi?? Chi l'ha decisa? E' alla quinta o sesta legislatura e il massimo dovrebbe essere 3 nel Pd, ce ne rendiamo conto??
    http://espresso.repubblica.it/dettaglio/pd-chi-ha-superato-i-tre-mandati/2184018

    RispondiElimina
  21. Ah perchè votare online significa votare in modo antidemocratico?
    Dovevamo far pagare 2 euro per creare la democrazia? O dovevamo far pagare i candidati?
    http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/01/27/elezioni-candidati-si-pagano-poltrona-pd-chiede-35mila-euro-25mila-per-pdl/481632/

    E rispondi ogni tanto dai, invece di andare all'attacco perchè non sai come difenderti. Sto ancora aspettando le tue risposte punto per punto sulla Bindi. Stai mettendo un sacco di carne al fuoco ma poi non la segui, troppo facile così...

    RispondiElimina
  22. Votare in quattro gatti online non è un buon esempio di democrazia.

    RispondiElimina
  23. Anche espellere i dissidenti non è un grande esempio di democrazia.

    RispondiElimina
  24. Votare facendo pagare chi vi vota, facendo pagare chi è eletto, e creando deroghe per dinosauri che han superato ampliamente il limite dei 3 mandati, nemmeno lo è. Le parlamentarie del m5s non mi sono piaciute per certi aspetti, ma sono di certo state migliori di quelle del Pd, proprio per gli aspetti sopracitati.

    Continuo ad aspettare le risposte punto per punto, dai che magari entro Carnevale arrivano ;)

    RispondiElimina
  25. Forse a Pierluigi il cambiamento fa paura perché potrebbe portarglielo la eredità i qualcosa.... Chi sa forse una sicurezza in meno? Un privilegio? Amici che gli danno sicurezza? Un lavoro? Non lo o ! Non mi permetterei ai di laudese ma sto dicendo che il cambiamento con i giovani porta salute e progressio, la storia lo ha sempre dimostrato . Quindi avanti faccio nuove nuove idee nuovi stimoli, e a casa la vecchia Bindi che ha fatto fa anche troppo visti i rusultati, la pensione c'è l'ha non morirà certo i fame, a lasci tentare una giovane donna di un altro schieramento politico. A approdo sito io la e si come il m5s

    RispondiElimina
  26. Ahiaaaaaaaaaaaaaaaaa tasto falso! Voi ne avete espulsi molti di più anche se i media nazionali non lo dicono! Io il video te lo linko e con google alla mano puoi verificare da te.

    La domanda è: lo guarderai?

    https://www.youtube.com/watch?v=Vb7_YLHSZHU

    RispondiElimina
  27. Per me quelle del M5S erano decisamente peggio. Vi accontetate di poco.

    RispondiElimina
  28. Ora però fammi il favore di rispondere a tutte le cose sulla Bindi, se ne hai il coraggio.
    Stai continuando a mettere carne al fuoco senza però rispondere! Hai paura? Hai basi così deboli che più che attaccare gli altri non sai far altro? Non sai discutere?

    Eddai, rispondi decentemente invece di rispondere con un attacco! Impara a discutere come un ometto!

    RispondiElimina
  29. Forse a Pierluigi il cambiamento fa paura perché potrebbe portare la perdita di qualcosa.... Chi sa! forse una sicurezza in meno? Un privilegio? Amici che gli danno una mano? Un lavoro? Non lo so ! Non mi permetterei mai di alludere a qualcosa ma sto dicendo che il cambiamento con i giovani non può spaventare, porta solo innovazione e progresso, la storia lo ha sempre dimostrato . Quindi avanti con nuove idee nuovi stimoli, e a casa la vecchia Bindi che ha fatto anche troppo visti i rusultati, la pensione c'è l'ha non morirà certo i fame, a lasciamo tentare una giovane donna di un altro schieramento politico. A sproposito io la penso si come il m5s

    RispondiElimina
  30. Ma poi non capisco Voi chi ??? io ho votato radicale per anni, socialista, democrazia proletaria, verdi, comunisti italiani, rifondazione comunista e forse anche qualcos'altro. Mica sono un funzionario del PCI. Gli unici rapporti che ho avuto con il PCI sono stati le botte prese quando ero all'università, ma eravamo contrapposti.

    RispondiElimina
  31. Vabbè, continui a non rispondere e a parlare d'altro. Ho usurato la tastiera per niente...

    Notte Pierluigi.

    RispondiElimina
  32. Alla fine nessuno che faccia un nome come possibile Presidente della Repubblica. Avevo indicato La Bindi o la Bonino, aggiungo anche Rodotà o Zagrebelsky.

    RispondiElimina
  33. PS: Abbi il coraggio di guardare questo video almeno, sono solo 8 minuti..
    https://www.youtube.com/watch?v=Vb7_YLHSZHU

    RispondiElimina
  34. Non ho paura di perdere alcunchè, ma scherziamo ?
    Dicevo soltanto che non si può scegliere, a mio avviso, qualcosa solo perchè è "nuovo" o perchè è "giovane". Sono categorie senza senso. Non ho votato Renzi alle primarie perchè non mi convinceva il suo programma, però l'ho apprezzato moltissimo in tutti i suoi interventi dopo che le ha perse le primarie. Preferisco la sostanza alla categoria di appartenenza.

    RispondiElimina
  35. Non lo guardo, tranquillo Dario, sto giocando a scacchi, online.

    RispondiElimina
  36. Tranquillo Pierluigi, tanto la figuraccia te la fai tu, come potranno constatare i lettori di Sondaitalia.

    Tu che invece di rispondere punto per punto parli d'altro sparando a zero perchè non sai cosa dire, tu che credi che chi abbia una opinione diversa dalla tua non sia democratico, tu che credi che chi vuole giovani in parlamento sia un razzista, tu che se uno ti dice di guardare un video, non lo guardi pur di non rischiare di apprendere cose nuove da un qualcosa che non sia l'Unità.

    Se discutessimo dal vivo mi parleresti sicuramente stando in questa tipica posizione di chi discute pur sapendo dall'inizio che tanto non cambierà idea su nulla.
    http://us.123rf.com/400wm/400/400/nebari/nebari1204/nebari120400033/13248705-arrabbiato-uomo-anziano-con-le-braccia-incrociate.jpg

    La foto, per come ti sei dimostrato stasera, ti rappresenta alla perfezione ;)

    Ora vado davvero che domani mi devo alzare presto, non ho tempo di giocare a scacchi io.

    RispondiElimina
  37. Mai letta l'Unità in vita mia, nemmeno sfogiata, ma ovviamente tu giudichi senza conoscere. Ti ricordo che chi ti vuole indottrinare dicendoti cosa leggere di solito viene accusato di stalinismo

    RispondiElimina
  38. Aspetto qualche elettore del M5S che indichi qualche nominativo come candidato per la Presidenza della Repubblica, Presidenza del Consiglio, Ministeri Esteri, Economia, Interni e Difesa.
    Almeno si sa cosa si prospetta se vinceranno le elezioni.

    RispondiElimina
  39. Ragazzi spero si possa ritornare ad un dialogo più sereno. Per quanto riguarda il sondaggio penso che la coalizione di csx e di cdx siano due punti in meno entrambi. Mentre penso che sia sbagliata la percentuale del m5stelle. E' troppo bassa, penso invece che viaggi verso il 16 o 18%. Ma è sempre un rebus difficile da sciogliere. Per quanto riguarda il possibile governo m5stelle, non mi faccio illusioni. Penso che il m5stelle potrà essere una sana e infaticabile opposizione costruttiva, invece di quella inciucista di Monti. Questi vogliono condizionare la maggioranza al senato, lo sanno che non avranno mai la maggioranza del paese. Come presidente della repubblica vedrei bene la Bonino, ma dirlo non la aiuta. Comunque si vedrà.

    RispondiElimina
  40. Io fossi in te luigi mi documenterei meglio...... Fallo per i tuoi figli.
    È non ti farebbe male vedere l'ultimo video che ti ha consigliato Dario.
    Te lo dico con affetto e amicizia, te lo dico io che ero un PD sfegatato fino ad un anno fa.
    Che delusione questa gente amico mio.....

    RispondiElimina
  41. Anche a me piace l'ipotesi Bonino per il Quirinale, ed ottima comunque l'opzione Zagrebelsky

    RispondiElimina
  42. Pierluigi non lo cambi, è il classico ideologo di partito che voterebbe sinistra fino alla morte indipendentemente dalla realtà governativa che abbiamo tutti sotto gli occhi, una realtà di 40 anni pessimi che hanno portato al disfacimento questo paese.
    E' il tipo che ti fa la classica sparata di chi è in malafede e non vuole vedere la realtà dei fatti: "e ma la sinistra ha governato poco" a parte che ha governato e quando lo ha fatto ne ha creati di sfaceli e mangerie, guarda la svalutazione di prodi della lira in cambio dell'euro, siamo stati l'unico paese con un cambio 2 a 1, bravo prodi. Ma poi vogliamo parlare delle coop rosse, della telecom svenduta da d'alema, dall'ultimo evento dei paschi di siena, solo per citarne qualcuna?
    E cosa + importante, vogliamo ricordare che chi è stato all'opposizione in questo paese non è esente da inciuci dato che la quasi totalità delle leggi fatte passare dalla destra e da monti hanno avuto il benestare della sinistra?

    Concludendo, rassegnati nel vedere una società che sta cambiando, sicuramente migliorando, oramai anche gli ideologhi + sfegatati come te dovranno rassegnarsi all'evidenza, è solo questione di tempo.

    ps.
    Ogni tanto rispondi alle domande che ti fanno, non fare sempre lo gnorri ribattendo con puerili accuse, fai per una volta la persona matura che dici tanto di essere.

    RispondiElimina
  43. Ho visto il video di cui vi vantavate, nulla di nuovo. I provvedimenti disciplinari sono all'ordine del giorno nelle associazioni, la differenza è che nelle associazioni democratiche i dirigenti vengono eletti dagli iscritti ed esistono dei comitati appositi che regolano eventuali sanzioni verso eventuali "dissidenti". Comitati sempre sottoposti alla democrazia del partito, ma è un dettaglio.
    Ho anche valutato il risalto sulla grande impresa di attraversare lo Stretto di Messina a nuoto, impresa che io stesso ho già fatto con alcuni amici quattro volte, ma senza pinne, secondo voi quella di Grillo era un'impresa degna di cotanto risalto, vi siete ribellati per l'uso scorretto e smodato dell'informazione sull'impresa natatoria ?
    Ripeto di aver votato per molti partiti diversi nella mia vita, aggiungo che sono stato anche tentato, un paio di anni fa, di iscrivermi al M5S, ma adesso mi rendo conto che proprio non è ambiente per me.

    RispondiElimina
  44. A be, se lo fa un comitato apposito allora è democratico, mi sembra giusto. Lol
    Per quanto riguarda la traversata di grillo dello stretto, vuoi sostenere che ha fatto un uso scorretto dell'informazione? Mmm pierluigi vedo che continua l'estenuante rampicata sugli specchi con frasi senza senso.
    Grillo fece la traversata per il semplice motivo che non avendo spazio tra i media sia televisivi che giornalistici doveva fare qualcosa di particolare per attirare l'attenzione, mossa furba che non vedo come possa rappresentare un uso scorretto dell'informazione.

    L'uso scorretto dell'informazione semmai è nei sondaggi che danno il m5s al 12% quando in ogni piazza in cui approda si riempie all'inverosimile. Sta nel non dargli spazi che gli competono nei TG dove spesso o non ne parlano o se ne parlano lo fanno per calunniarlo. L'uso scorretto sta nelle frasi di grillo trasformate dai media nel significato, vedi casapound e altre sparate dei tg di regime come tg3 e tg4.

    Se fossi una persona che non ragiona solo per ideologie, ne converresti, ma essendo schierato ciecamente sulle tue visioni ideologiche, penso che certi "particolari" non riuscirai mai a vederli. Matura un minimo pierluigi.

    RispondiElimina
  45. Schierato per ideologia sarai tu. Io ho detto per quali partiti ho votato nella mia vita, dicci per chi hai votato tu, finora. E poi son curioso di sapere i tuoi candidati alle cariche della presidenza della Repubblica, Presidenza del Consiglio, Ministeri Esteri, Economia, Interni e Difesa.
    Comunque quando sono andato ad ascoltare Grillo, un mese fa, la piazza non era affollata al'inverosimile.

    RispondiElimina
  46. Ahahah Pierluigi mi spieghi quand'è che siamo passati dalla Bindi ai nominativi per il presidente della repubblica, ministro ecc ecc. ?? Tutto tu hai fatto!
    Poi io ti ho accusato ingiustamente di leggere l'Unità (che continuo a pensare che leggi mi dispiace), tu mi hai accusato di essere antidemocratico e razzista, chi giudica di più? :/
    Ora addirittura mi parli di stalinismo perchè consiglio un video. Tu sei fuori fidati, non hai la più pallida idea di cosa sia lo stalinismo se mi scrivi cose simili, come non hai la più pallida idea di cosa sia il razzismo.
    Inoltre se proprio vuoi parlare di indottrinamento, tocchi di nuovo un tasto falso, perchè quelli che indottrinano sono quelli del Pd. Leggi un po' l'avviso che misero a maggio 2012:

    «Cercasi Democratici Comunicatori della Rete - età compresa fra i 16 e i 70 anni, dotati di computer e connessione ad Internet, buona conoscenza della rete, dei blog e dei social network, disponibili a frequentare un corso di indottrinamento presso la Federazione di Roma, da impiegare nella diffusione delle notizie relative al PD e nel contrasto della disinformazione propalata sulla Rete. (100 posti)»

    E non è una bufala purtroppo, è stato preso dalla pagina ufficiale del Pd Roma, verifica tu stesso ;)

    https://www.facebook.com/groups/pdroma/10150932581935091/<
    https://www.facebook.com/groups/pdroma/
    https://www.facebook.com/groups/pdroma/members/ (cliccare su info per vedere come Santilli sia il responsabile della comunicazione).

    Comunque fammi indovinare, se loro cercano di indottrinare va bene, sono io che non devo consigliare video come uno stalinista qualsiasi :')

    Sulla pagliacciata di Grillo, prenditela con la tv che lo segue, che c'entra lui? Mica ha obbligato la tv eh! Vabbè ma tanto che te lo dico a fare, come dice Homer sei schierato ciecamente e di conseguenza non c'è un dialogo serio. Cerchi di sembrare una persona vissuta e matura, ma per come rispondi mi sembra di discutere con un quattordicenne che, se viene messo in difficoltà, invece di rispondere per le rime ti attacca su altro.

    - Ei Marco hai fatto i compiti?
    - Ma tu ieri non mi hai lasciato andare al parco!
    - Si ma hai fatto i compiti??
    - Ho voglia di un gelato!

    Ecco, la conversazione è molto simile :)

    PS; Attento a non aprire i miei link, ancora ti indottrino!!!!

    RispondiElimina
  47. PPS:

    Anche tu la traversata a nuoto l'hai fatta a 64 anni? :D Quanti 64enni secondo te ci riuscirebbero o avrebbero il coraggio di provare? Io non credo molti.
    Si può criticare la "furbata" di Beppe, che lo ha fatto per tornare al centro dell'attenzione e ad alcuni può non piacere, questo sì, ma sminuire pure la cosa no dai. Che piaccia o no ha sostenuto una gran prova fisica per la sua età.

    RispondiElimina
  48. Già detto ampiamente per chi ho votato in passato, in un post di 4 giorni fa mi pare e guarda caso il mio voto ha toccato partiti sia di sinistra che di destra, il tuo voto fisso a sinistra la dice lunga sulla tua ideologia.

    Un mese fa raccoglievano le firme per entrare in parlamento, non erano comizi elettorali, ora la situazione è molto diversa, vedere per credere:

    Pesaro
    http://sphotos-b.xx.fbcdn.net/hphotos-prn1/c0.0.600.286.83274021352/p843x403/76310_10151232866411545_1168436501_n.jpg

    Lecce
    http://alessandromarciano.files.wordpress.com/2013/01/movimento-5-stelle-beppe-grillo-lecce.jpg

    Ti bastano o ne vuoi vedere altre?

    RispondiElimina
  49. A proposito, di che città sei pierluigi?

    RispondiElimina
  50. Homer non è difficile capire dal nick che sono di Reggio Calabria, non ho molto meno di 64 anni e riesco, ancora e per fortuna, a sostenere sforzi fisici superiori a una nuotatina con le pinne.
    Ho sempre combattuto combattuto contro le ideologie, da quella del PCI a quella di Autonomia Operaia, ma anche contro i formalismi esteriori, infatti quando tutti i ragazzi di sinistra usavano gli eskimo, indossavo i giubbotti neri di pelle e magari in tasca avevo Lotta Continua. Se ti dico che non ho mai aperto l'Unità dovresti avere l'educazione di credermi.
    Comunque Bonino presidente della Repubblica, Bersani Presidente del Consiglio, D'Alema agli Esteri, la Cancelieri agli Interni, Grasso alla Giustizia e Tabacci all'Economia.

    RispondiElimina
  51. Pierluigi mi piace la tua formazione, però propongo una variante un po' azzardata, ma che secondo me avrebbe un notevole significato.
    Emma Bonino Ministro della Difesa.
    Al Quirinale ci potrebbe, in effetti andare la Bindi o anche Zagrebelsky.

    RispondiElimina
  52. Le emergenze più incombenti in Italia sono il lavoro e la lotta a criminalità organizzata, corruzione ed evasione fiscale (che sono spesso intrecciate tra loro).

    RispondiElimina
  53. Stefano pensa a me che vivo in una città con il Consiglio Comunale sciolto per infiltrazioni mafiose e con una organizzazione criminale asfissiante.

    RispondiElimina
  54. Bene, allora ti informo che proprio domani alle 21:00 a piazza duomo viene beppe grillo a reggio calabria, se pensi che non riempia le piazze, facci un salto e magari ascolta anche cosa dice che non fa mai male.

    Per quanto riguarda l'unità mi sa che stai sbagliando persona, mai parlato di questo giornale.

    ps.
    Va bene tutto (o quasi) ma mettere d'alema dopo le innumerevoli porcate che ha fatto a sto paese, equivale a non voler vedere la realtà dei fatti. Mi sembri quei berlusconiani che continuano a votare B. dopo tutto quello che ha fatto, li critichi tanto per sto motivo (giustamente), ma a quanto vedo fai la stessa identica cosa.
    Ma naturalmente non è una scelta ideologica..

    RispondiElimina
  55. Sì era Dario a non credere dell'Unità, ho fatto confusione, scusa.
    Io ho fatto a botte con la scorta di D'Alema oltre trent'anni fa, quando era segretario della FIGC, però continuo a crederlo uno dei più intelligenti uomini politici in giro, ed anche uno dei più antipatici.

    RispondiElimina
  56. Comunque sapevo che Grillo sarà domani sera a Reggio ed avevo intenzione di andarci con le mie due figlie maggiorenni. Grazie comunque

    RispondiElimina
  57. Stai sbagliando Pierluigi, non è vero che D'Alema è uno dei più antipatici ... lui è in assoluto il più antipatico di tutti. Era Normalista, lo sapevi ?

    RispondiElimina
  58. Effettivamente D'alema è un genio. E' riuscito a buttarsi in politica sin da ragazzino e, in questo modo, non ha mai davvero lavorato. Su questo da lezioni a tutti effettivamente.

    Geniale.

    RispondiElimina
  59. Certo che sapevo che era alla Normale di Pisa. Ho studiato anche io a Pisa e lì l'ho conosciuto, ripeto, a scanso di equivoci, che eravamo schierati su fronti diversi.

    RispondiElimina