Elezioni 2013 l'ultimo sondaggio elettorale Euromedia Research

Ecco la tabella pubblicata dal Corriere della Sera con i dati di Euromedia Research sulle intenzioni di voto degli italiani per le elezioni 2013.

Share on Google Plus

About Socu (Federico Stentella)

17 commenti:

  1. per la media dei sondaggi CS avanti di 5 punti, per euromedia 2,5, per simonsimoncelli CD avanti di 4 punti...

    RispondiElimina
  2. uhmmm
    l'unica fonte nuova di voti per il csx, potrebbero essere quelli attribuiti ora ad ingroia, che in prossimita' della data, tornino ad un voto "utile".....certo, tralasciando la Ghisleri, la media corretta al momento e' tra il 4/5% tra csx e cdx.
    Poco o niente considerando che ci sono ancora 23 giorni....comunque la forchetta dovrebbe stabilizzarsi intorno al 3%....

    RispondiElimina
  3. Mentre per tutti gli istituti "più o meno seri" lo scandalo Montepaschi ha spostato dall'1 al 2 per cento dei voti negli ultimi 5 giorni, Euromedia research è l'unico istituto che non ha notato cambiamenti percentuali tra PD e PDL nello stesso arco di tempo.

    Incredibile ...

    Questo potrebbe succedere quando si è costretti a fare correzioni in controtendenza con gli eventi per non sfiorare il ridicolo di dare Berlusconi in sorpasso quando gli altri lo danno ancora dietro di 5 punti. Forse per la consapevolezza che i propri dati siano già sfalzati propagandisticamente in avanti almeno di 2 0 3 punti percentuali ....

    RispondiElimina
  4. E' ovvio che Euromedia diminuisca a prescindere il distacco a favore di Berlusconi...quindi in questo momento non puo' conteggiare Mps....

    Pero' e' evidente che mancando 23 giorni, a meno che Bersani, non faccia finalmente qualcosa...il rischio che le due coalizioni finiscano piu' o meno alla pari c'e'....4-5 punti di gap non sono nulla.
    Dovesse succedere, per l'Italia, ma soprattutto per gli italiani piu' poveri , la vedo veramente male...

    RispondiElimina
  5. @antonio dogana
    A volte bisogna mettere in evidenzia quelle che per molti e non per tutti sono ovvietà.
    le correzioni in controtendenza con gli eventi sono la riprova della malafede di alcuni "esperti" di statistiche.

    (errata corrige: nel precedente post con pd e pdl intendevo dire le coalizioni)

    RispondiElimina
  6. è vero, stanno correggendo la smaccata propaganda fatta setimane fà quando gli altri sondaggisti davano 10/12 punti di distacco ed euromedia 2.

    RispondiElimina
  7. comunque sia, penso che Giannino e il suo Fare per Fermare il Declino siano molto sottovalutati. Vedremo.

    RispondiElimina
  8. Sinceramente, pur stimando Giannino, credo possa prendere un discreta percentuale di voti solo in alcune particolari zone d'Italia, in altre è praticamente sconosciuto. Quindi non sarà facile per lui arrivare al milione di voti, che è la soglia realistica per prendere seggi alla Camera (ipotizzando 25 milioni di votanti).

    RispondiElimina
  9. Io credo che 2 movimenti siano di gran lunga sottovalutati dai sondaggi, a partire dal Movimento 5 Stelle che tra la gente, nelle piazze e nei luoghi di lavoro facendo una stima personale prenderà molto di più di quanto scritto. C'è una ragione alla base dell'errore ovvero che molti non vogliono farsi scoprire che voteranno cinque stelle per tutta una serie di motivi a partire dalla sorpresa che intendono omaggiare a chi ci ha messi con le spalle al muro...

    RispondiElimina
  10. La Ghisleri è credibile come Ruby Rubacuori.

    RispondiElimina
  11. dario non dire cazzate! Ma che panzane vai dicendo???
    Ruby è molto più credibile!

    RispondiElimina
  12. Salve a tutti, potreste gentilmente nominarmi 3 istituti che considerate i più imparziali seri e professionali ?
    Mi servirebbe saperlo perchè in questa baraonda di istituti demoscopici vorrei capire di chi mi devo fidare.

    RispondiElimina
  13. Gasper, non ti fidare di nessuno che vai sul sicuro, sono tutti tarocchi e lo potrai appurare il 26 febbraio facendo il confronto.

    RispondiElimina
  14. Gasper fino a qualche mese fa ti avrei consigliato Ipsos e Swg, per il semplice fatto che sono quelli che più si sono avvicinati ai risultati reali delle amministrative. Ora ti consiglio solo più swg, infatti mentre fino a qualche mese fa le due case viaggiavano su binari paralleli, ora Ipsos da il m5s molto basso e il Pd molto alto, e io lo ritengo poco credibile. Per me è cambiato qualcosa in quella casa sondaggistica, e ora non è più credibile.

    RispondiElimina
  15. L'unico sondaggista credibile è quello che dà il M5S sopra l'ottanta per cento, Gasper, fidati. o no ?

    RispondiElimina
  16. almeno mi potete dire quali sono gli istituti riconosciuti per essere seri ed affidabili ? Anche se voi non siete daccordo con questi riconoscimenti.

    RispondiElimina
  17. Pierluigi è inutile che sfotti. Swg più di tutti si è avvicinato ai valori reali delle ultime amministrative, quindi per quello mi fido di più di questo istituto. Se non sai le cose, informati, altrimenti rischi di sembrare "pateticamente disinformato" ;)

    Gasper con riconoscimenti non so cosa intendi, che io sappia nessuna casa ha particolari riconoscimenti, ma anche ci fossero, se poi vedi che i valori pre elezioni li sbaglia, non diventa più credibile. O no?

    RispondiElimina