Mentana anticipa i dati del sondaggio del lunedì ecco i dati

Enrico Mentana ha appena anticipato con un tweet alcuni dati del sondaggio elettorale che presenterà queste sera nel TG LA7 delle 20:00.

Share on Google Plus

About Socu (Federico Stentella)

21 commenti:

  1. Troppo ......certo non l'8%

    Credo che la forbice sia solo del 5-6%.........ormai

    RispondiElimina
  2. 5-6?Non c'è forbice ormai.Masia e Pagnoncelli sono buffoni,ancora stanno li a fare sondaggi,ricordatevi nel 2008,secondo questi 2 la sinistra era vincente proprio di 8 punti,poi invece vinse il CDX di 8-9!Pensate che credibilità hanno questi 2 idioti!

    RispondiElimina
  3. Simo sei forse come Berlusconi che non va ad un processo (Ruby) e lo fa rinviare per legittimo impedimento andando a dire cavolate alla 7 un qualsiasi cittadino non avrebbe ottenuto nessun rinvio , ma quale legittimo impedimento sono favole come quelle che vuole far credere agli italiani, cercando di corrompere comprando con denaro( non suo)e con un nuovo indulto favorire i disonesti e poi far pagare tutti i costi ai lavoratori, pensionati,chi paga regolarmente le tasse e la sanità, la scuola,ricerca potrei continuare all'infinito .questo Berlusconi non è cambiato per niente da tempi dell'amicizia con Craxi e ci vuole sempre fregare come ha sempre fatto dicendo una cosa e facendo altro

    RispondiElimina
  4. Dopo lo scandalo MPS,la sinistra non si permetta di dare giudizi di moralità,che li sbrano!:-)

    RispondiElimina
  5. Chicco è stato sgamato,diceva a Masia di mantenere il distacco tra IBC e CDX più ampio!!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  6. Simo sei ridicolo con tutti gli indagati e condannati(anche se non definitivi) del centrodestra e lo scandalo della giunta lazio e lombardia non dovreste più nemmeno presentarvi in pubblico ma avete voi destra troppa faccia tosta a far ricadere le vostre colpe ad altri(e non mi parli di nutella che avete paragonato la spesa di 1 euro di DS alle centinaia di migliaia della lega/destra

    RispondiElimina
  7. Nel 2008 ricordo che, dopo la caduta di Prodi, nessuno metteva in discussione la vittoria di Berlusconi, che poi avvenne. A me sembra che tutte le società di sondaggi diano margini più o meno simili e quindi perchè dovrei ritenere idioti Masia e Pagnoncelli. In fondo persino Euromedia da in bilico al senato Lombardia sicilia, due roccaforti del cdx. Di quale grande recupero stiamo parlando? Se non riescono a sfondare nelle loro regioni tradizionalmente e fortemente di centrodestra, dov'è che stanno sfondando a livello nazionale? Ad ogni modo Emg da il m5stelle al 14%. E' un grande passo avanti, vuol dire che siamo molto più in alto. Poichè mancano gli indecisi e gli astenuti, che sono tantissimi, sarà difficile che Berlusconi li convinca con le sue originali balle spaziali. Più facile che si dirigano verso un voto di protesta e il m5stelle è l'unico che in questo momento può canalizzarlo in modo positivo come forza di opposizione e di cambiamento. E' un'analisi e non un semplice desiderio. Ovviamente non nascondo le mie simpatie

    RispondiElimina
  8. Berlusconi mi sembra come uno che sa di essere un condannato a morte e che cerca tutte le vie possibili(lecite?)per salvarsi . Berlusconi fa tutto cio perche sa dai sondaggi odierni che non può vincere

    RispondiElimina
  9. mi sembri nervosetto simosimoncelli...

    RispondiElimina
  10. E nervoso infatti....il suo capo ha esaurito le munizioni.E siamo ancora al cinque per cento di differenza...ah ,sto aspettando la ghisleri comunque...sicuramente darà la parità:-)

    RispondiElimina
  11. ....nello scandalo mps non ci sono per ora nessun indagato del pd. quando e se ci saranno e quando e se ci saranno delle condanne anche di 1° grado ne riparleremo. non dimentichiamoci che il leader del centro destra (oltre ad avere altre cause per reati gravissimi ancora in corso) è condannato in 1° grado per evasione fiscale a 4 anni di carcere!!..dire che la sinistra non puo parlare di moralita per il caso mps è quindi ridicolo. quindi simoncelli sei ridicolo

    RispondiElimina
  12. sinceramente sono proprio curioso di vedere come reagirà la gente alla sparata di b. ovviamente se dimostrerà maturità ne sarò contento, se invece si farà attirare come mosca verso la ... ne sarò deluso anche perché si anteporrebbe il vantaggio immediato di 200 € al disastro futuro; veramente poco saggio.
    mi chiedo, ma quando uno guarda, ad esempio, la storia di pinocchio con il gatto e la volpe che gli indicano il paese dei balocchi, penso che anche la persona con meno buonsenso si ponga nella condizione di dire a pinocchio "dai non cascarci", perché poi nella realtà di fronte alle stesse sirene che richiamano platealmente al "facile godimento" ci cascano così in tanti?

    RispondiElimina
  13. aggiungo, sarebbe triste che a far rinsavire gli italiani fosse lo spread che torna a salire, sarebbe umiliante che invece di un'atto di saggezza ci orienteremo in un certo modo solo per spirito di sopravvivenza.

    RispondiElimina
  14. Simonelli...quando mai nel 2008 i sondaggi davano il csx in vantaggio dell'8%...Mi sa che ti confondi col 2006...

    RispondiElimina
  15. Al di là del tifo da una parte o dall'altra...il risultato delle prossime elezioni italiane è qui...le QUOTE SONO abbastanza STABILI DA TEMPO...BERSANI ampiamente favorito..
    http://www.oddschecker.com/politics-and-election/italian-politics/next-prime-minister

    RispondiElimina
  16. ECCO LE quote delle scommesse sul PRESIDENTE USA al 31 OTTOBRE qualche giorno prima delle elezioni americane QUANDO I SONDAGGI AMERICANI DAVANO ROMNEY in grande rimonta (come Berlusconi)...POI COME E' FINITA???.OBAMA era dato a 1,4...BERSANI A 1,29...
    http://www.skillandbet.com/scommesse-elezioni-americane-chi-sar-il-prossimo-presidente-degli-usa-obama-o-romney.html

    RispondiElimina
  17. I CITTADINI COMUNI NON AVREBBERO AVUTO COSì TANTI PROCESSI E COSI' VELOCI.
    SE LA MAGISTRATURA FUNZIONASSE ALLO STESSO MODO PER TUTTI NON CI SAREBBERO QUESTE LUNGAGGINI INFINITE DA SESTO MONDO.
    MA QUALE GIUSTIZIA?????
    VERGOGNA.
    BISOGNEREBBERE PARTEGGIARE PER BERLUSCONI SE NON ALTRO PER PREMUNIRE SE STESSI DALLE GRINFIE DI QUESTI PM GUP GIP,ECC, INSOMMA DAGLI DEI IN TERRA( COME LORO SI CREDONO) CHE SE TI PIGLIANO E GLI STAI ANTIPATICO E NON GLI LECCHI I PIEDI TI DANNO 30 ANNI PER NIENTE E NIENTE SE ANCHE AMMAZZI SE PERò GLI PIACI, CON GIRI DI GIOSTRA E DI INTERPRETAZIONI CHE SANNO FARE SOLO LORO.

    RispondiElimina
  18. I CITTADINI COMUNI NON AVREBBERO AVUTO COSì TANTI PROCESSI E COSI' VELOCI.
    SE LA MAGISTRATURA FUNZIONASSE ALLO STESSO MODO PER TUTTI NON CI SAREBBERO QUESTE LUNGAGGINI INFINITE DA SESTO MONDO.
    MA QUALE GIUSTIZIA?????
    VERGOGNA.
    BISOGNEREBBERE PARTEGGIARE PER BERLUSCONI SE NON ALTRO PER PREMUNIRE SE STESSI DALLE GRINFIE DI QUESTI PM GUP GIP,ECC, INSOMMA DAGLI DEI IN TERRA( COME LORO SI CREDONO) CHE SE TI PIGLIANO E GLI STAI ANTIPATICO E NON GLI LECCHI I PIEDI TI DANNO 30 ANNI PER NIENTE E NIENTE SE ANCHE AMMAZZI SE PERò GLI PIACI, CON GIRI DI GIOSTRA E DI INTERPRETAZIONI CHE SANNO FARE SOLO LORO.

    RispondiElimina
  19. 1. LA MANOVRA A TENAGLIA CONTRO BERLUSCONI DELL’AUTUNNO 2011
    Caro cuoco, tutto vero ciò che scrive, non c’è dubbio.
    Però adesso, dopo quasi un anno e mezzo, mi pare vada sottolineata la vera e propria “manovra a tenaglia” per fare saltare il governo e favorire il golpe “tecnico” amico dei tedeschi
    1) Prima di tutto si comincia con la sconfitta delle comunali di Milano (giugno 2011), e con la vittoria di Pisapippa, che oltre a creare crepe nell’alleanza Pdl-Lega, induce lo stesso Berlusconi a credere che il suo elettorato non sia più sensibile ai soliti temi liberali (meno tasse + crescita). A ciò si aggiunge la sentenza dei 560 milioni pro De Benedetti, altra mazzata della magistratura, che induce Berlusconi a stare sempre + defilato dal dibattito politico
    2) A settembre/ottobre 2011 parte l’offensiva, con la Confindustria e la Marcegaglia (a proposito: scomparsa?) che appare ogni 3×2 a parlare di “patrimoniali” e con richiami irresponsabili al “baratro dei conti pubblici”, a causa della crescita dello spread, in singolare ed esilarante intesa con la Camusso della CGIL, sì che pare perfino che le 2 siano entrambe della CGIL, tanto simili sono le frescate che dicono.
    3) Nel frattempo si scatena l’offensiva mediatica e speculativa sullo spread, TG come bollettini di guerra, vescovi e cardinali e don Sciortino di FC lanciano alte grida contro il governo dell’”immoralità” , sorrisini di Merkel e Sarkozy contro Berlusconi, economisti + Moody’s + Standard & Poors + giornali stranieri tutti contro Berlusconi, etc.
    Insomma, tra settembre e novembre 2011 media servi + speculatori + Marcegaglia + CGIL e Camusso + PD + Casini + Fini e Bocchino etc., erano davvero riusciti a fare credere che i conti
    pubblic stessero saltando, quando al massimo la speculazione sullo spread poteva richiedere 5 miliardi di aggiustamento, essendo a posto tutti gli altri parametri economici sulla solidità del sistema-paese.
    Tutta questa gente meriterebbe un bel processo, e la condanna per alto tradimento, allo scopo di vendere l’Italia ad un venduto ai tedeschi come Monti.

    RispondiElimina
  20. ECCO COSA succedeva tra i bookmakers negli USA AD ATLANTIC CITY mentre ancora i cittadini AMERICANI si recavano alle URNE.Già pagavano la vittoria di OBAMA.NOTIZIA ANSA DEL 6 NOVEMBRE PER QUELLO SOTTOLINEO OCCHIO che questa grande rimonta di BERLUSCONI E' SOLO SULLA CARTA E SUI SUOI TELEGIORNALI...
    http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/mondo/2012/11/06/Bookmaker-spaccano-quota-anche-pareggio-_7747492.html

    RispondiElimina