Sondaggi elettorali: la Spincon chiede le scuse di Ignazio Marino: "Ha sbagliato società!". | Full Politic

E' scoppiato il caso Spincon-Marino per il sondaggio pubblicato ieri che vede Alemanno e Marino praticamente alla pari: (qui il sondaggio)
Riportiamo di seguito il comunicato della società di sondaggi elettorali Spincon, messa sotto accusa(in maniera erronea) da Ignazio Marino. Il candidato sindaco contestava il sondaggio(parità tra Alemanno e Marino) affermando che la Spincon sia vicina al candidato del Pdl. Ma sembra ci sia un grosso errore...

"Apprendiamo con stupore che, commentando il risultato di un nostro sondaggio sulle elezioni comunali romane diffuso oggi da alcuni organi di stampa, il comitato elettorale di Ignazio Marino ha affermato che Spincon sarebbe «una società legata a Luigi Crespi, ex spin doctor di Alemanno». Ci teniamo a sottolineare che, pur stimando il lavoro del Dott. Crespi come sondaggista, Spincon non ha mai avuto nessun rapporto con lui o con il sindaco Alemanno.

Il committente del nostro sondaggio è Notapolitica.it, un quotidiano online indipendente che si occupa di politica a livello nazionale e che non ha nessun collegamento, né politico né professionale, con Alemanno o con Crespi.

Marino e il suo comitato elettorale, molto probabilmente, si confondono con una società legata a Crespi che con Spincon condivide soltanto, per motivi del tutto casuali, una parte del nome. Si tratta di un errore grave, per un uomo politico che si candida a guidare una città importante come Roma. E che mette in dubbio la professionalità e la correttezza del nostro istituto di ricerca. Costoro si spingono addirittura a ricordare un sondaggio (realizzato a febbraio da Spincon) per le elezioni regionali del Lazio che assegnava a Zingaretti un vantaggio inferiore a quello poi registrato nelle urne. Vogliamo ricordare che Spincon, in quella tornata elettorale, è stato uno dei pochi istituti di ricerca ad avvicinarsi al risultato reale (a differenza di chi prevedeva uno scarto superiore ai 20 punti percentuali).

Spincon è stato anche uno dei pochissimi istituti che, alle ultime elezioni politiche, ha costantemente registrato lo scarto minimo tra centrosinistra e centrodestra poi sancito dalle urne. Il mestiere dei sondaggisti è complicato: a volte si è più fortunati (o bravi), a volte si sbaglia. Ma mettere in dubbio la competenza e l'onesta di un istituto di ricerca soltanto perché si preferirebbero risultati diversi è un comportamento gravissimo.

Pretendiamo, dal comitato elettorale le scuse immediate e, dal candidato sindaco, una netta presa di distanza. In caso contrario, ci riserviamo ogni azione a tutela della nostra onorabilità in tutte le sedi opportune."

Simone Lettieri 
Share on Google Plus

About Socu (Federico Stentella)

0 commenti:

Posta un commento