Grecia - Alba Dorata dimezzato nel consenso in meno di un mese, il leader arrestato dalla polizia


Dopo l'omicidio del rapper anti-fascista Pavlos Fyssas, accoltellato dal militante neonazista di Alba Dorata Giorgos Roupakias, il leader del partito di estrema destra è stato arrestato dalla polizia greca con l'accusa di associazione criminale. Pare che i vertici del partito siano infatti coinvolti nell'omicidio del militante Fyssas.

Intanto, Golden Dawn crolla nei sondaggi, oscillando tra il 5,5% e il 6,5%. Ricordiamo che fino a poco tempo fa veniva quotato dai sondaggisti come la terza forza politica greca, valutato tra l'11% e il 13%.
Share on Google Plus

About ~Primo

0 commenti:

Posta un commento