Una brutta storia per il PD di Ragusa

Invito tutti a leggere quanto pubblicato oggi sul sito Scenaripolitici.com.
Dopo la pubblicazione di un sondaggio sulle primarie di Ragusa, al responsabile del sito è stato richiesto il nome della fonte che ha fornito i dati salvo procedere con una denuncia visto l'art. 8 comma 3 della Legge n. 28 in vigore dal 23 febbraio 2000. L'eventuale denuncia si baserebbe sulla mancanza nel sondaggio di riferimenti metodologici.

Quanto sta accadendo a mio avviso è gravissimo. I
n un contesto dove l' informazione ufficiale manifesta ogni giorno la sua decadenza, pagata nella maggior parte dei casi con soldi pubblici, ritengo assurdo che un partito si preoccupi con cosi tanto impegno di andare ad intimidire una persona che offre un servizio di informazione ed a mio parere di qualità. Spero che da parte del PD arrivino quanto prima scuse ufficiali al responsabile di Scenaripolitici.com

Share on Google Plus

About Socu (Federico Stentella)

5 commenti:

  1. Non sono d'accordo, credo che la fonte debba cmq essere citata se richiesta soprattutto... perchè altrimenti potrei inventarmi in ogni momento sondaggi di qualsiasi tipo a puro scopo di propaganda

    La qualità del servizio non c'entra

    RispondiElimina
  2. Hai ragione. Io invito solo a riflettere sul fatto che un partito che ha apparati di informazione pagati con soldi pubblici si sia impegnato in un opera di controllo di questo tipo. Forse stupidamente mi meraviglio che un partito italiano, con i problemi di illegalità che affliggono il nostro paese, si concentri contro un blog di uno studente.

    RispondiElimina
  3. Cari tutti, come frequentatore di ScenariPolitici,
    vorrei solo fare un commento ai commenti:

    e' vero che uno si potrebbe inventare i dati (astrattamente parlando).

    Secondo voi quanto tempo ci metterebbe a vedere cadere la propria credibilita' sottozero?
    La credibilita' e' il bene piu' prezioso per un blog, quello che ti consente di essere visitato anche da persone di diversa estrazione politica, come ce ne sono a iosa in ScenariPolitici. Perche' pensano che sei onesto e che frequentando il sito ci guadagnano.
    E non essendo sondaggi ufficiali nessuno pretende che siano veri. Quindi tranquilli e lasciate che la rete si autoregoli in quanto ad autorevolezza.....

    Leogan

    RispondiElimina