Oggi il partito dei tecnici vale il 22%

Il primo istituto di ricerca a realizzare un sondaggio politico elettorale che tenesse conto della presenza di Mario Monti è stato EMG che nelle sue rilevazioni per il TG LA7 di Mentana  è diverso tempo che quota oltre il consenso dei partiti anche quello di un ipotetica coalizione Monti. Ipr Marketing nel suo ultimo sondaggio per Repubblica.it sulle intenzioni di voto degli italiani non quota coalizioni ma inserisce il partito dei tecnici tra gli altri partiti. Interessante quest'ultimo lavoro che ci permette di misurare, al di la delle coalizioni che verranno, il peso di questo ipotetico partito e le conseguenze in quanto a consenso per tutti gli altri partiti.
Vi invitiamo ad approfondire l'argomento su Repubblica.it visitando questo link




Share on Google Plus

About Socu (Federico Stentella)

1 commenti:

  1. E quello dei muratori?
    Quello delle merde?
    Quello dei novantenni?
    Quello dei trans ?
    Che fantasia !

    RispondiElimina