lunedì 23 aprile 2012

Lega Nord e Movimento 5 Stelle consenso elettorale a confronto

Sondaggio politico elettorale Demopolis di aprile 2012 sulle intenzioni di voto degli italiani.
Per il settimanale l’Espresso dal 14 al 16 aprile, con metodologia integrata cati-cawi, su un campione di 1.020 intervistati. Oltre le intenzioni di voto degli italiani la ricerca Demopolis ha elaborato due grafici sul trend relativo il consenso elettorale della Lega Nord e del Movimento 5 Stelle.




5 commenti

avatar

L'UDC a 8.3 è il dato che mi fa più paura.
Spero si stiano sbagliando...

avatar
Fabrizio DeleteReply

Si vabbè e i verdi e i socialisti e i radicali api ecc? anche se hanno percentuali prossime all'1% andrebbero messi. Anche perchè nel calcolo del totale delle colazioni avrebbero peso anche loro

avatar
Anonimo DeleteReply

mi sembra uno dei pochi sondaggi a braccetto con la realtà. Anche se troppo generoso verso la lega, l'udc e idv. Credo che sia sottostimata la percentuale del m5stelle. Tutti ne parlano in questo periodo e molti non votanti(incazzati) pensano di votarlo per protesta.Sarà una sorpresa, secondo me

avatar

il movimento a cinque stelle è SOVRAstimato. la gente avrà il terrore di votare una tale roba prima di recarsi alle urne. adesso, presi dalla rabbia verso il sistema politico dichiarerebbero anche di votare per un lobotomizzato che recita "merda vergogna mummie"; prima delle elezioni, dopo le riforme ed un inizio di ripresa VEDREMO.

avatar
Anonimo DeleteReply

se la politica la fanno i politici, e questa politica fatta da loro ha fallito su tutti i fronti negli ultimi 20 anni, perchè dobbiamo ancora votare questi falliti (e nn politici) che ci hanno devastato economicamente e socialmente?!?!?!?
come si fà solo a non pensarlo di toglierceli dalle balle, TUTTI!!!?!?!