venerdì 6 luglio 2012

Sondaggio elettorale sulle intenzioni di voto degli italiani di Spincon

Sondaggio politico elettorale Spincon sulle intenzioni di voto degli italiani.

36 commenti

avatar
Anonimo DeleteReply

Ma chi la fatto questo sondaggio???? la lega al 6,9??? dopo tutto quello che è successo che ancora chi crede nella lega????

avatar
Anonimo DeleteReply

Certo! Stai tranquillo che per le prossime elezioni si torna alla percentuale del 2008 se non oltre!

avatar
Anonimo DeleteReply

Ancora con la Lega? Ancora con Grillo??? L'unico partito VERO è quello dei PIRATI!!! Per una Rete Libera

avatar
Anonimo DeleteReply

questi si chiamano sondaggi a "pagamento" ovvero quei particolari sondaggi che fanno solo pubblicità e che non hanno alcun significato.. lega al 6.9 quasi 7 quando il 99% degli altri sondaggi lo danno intorno al 4 cmq ormai non li dovrebbero più pubblicare questi della spincon

avatar
Anonimo DeleteReply

E' l'unica società di sondaggi che da la destra al 4,5% e abbonda sempre sulla lega. Mah, ci credo poco.

avatar
Anonimo DeleteReply

Mentre tutti gli altri sondaggi abbondano assai sul Mov. 5 STALLE ---

avatar
Anonimo DeleteReply

senti anonimo vaffanculo e'!!!! che cazzo c'hai da difendere ancora la casta? sei uno di loro forse? o magari un parente che ciuccia pure lui...che schifo...
forza M5

avatar
Anonimo DeleteReply

...se queste fossero veramente le intenzioni degli italiani, saremmo un popolo di COGLIONI elevato al cubo. Spero che il risultato sia generale : 00,00 % x tutti i partiti !! SVEGLIAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!!!!!!

avatar
Anonimo DeleteReply

la destra di storace al 4,5%, ma che cazzo di sondaggio è???

avatar
Anonimo DeleteReply

per Anonimo says: 07 luglio 2012 11:34
La tua risposta offensiva è uno dei motivi per cui non voterò mai m5s.
Stesso stile della lega: chi non è del m5s è un cxxxxx.
Ma chi credete di essere?

Il secondo motivo è l'ambiguità del movimento che non da minimamente informazioni sulla politica che intende adottare.
Meglio tenersi sul vago per accalappiare tutto il possibile.
No, cari ragazzini, così non va proprio.... e gli italiani lo cominciano a capire...

avatar
Anonimo DeleteReply

Anonimo 13:20 sai chi ci crediamo di essere? Cittadini onesti che non ne possono più. O si vota il M5S o io mi auto-esilio da questo paese di pecore

avatar
Anonimo DeleteReply

Bye byeeeeee

avatar
Anonimo DeleteReply

Mi sono sempre chiesto se una forza politica, quale che sia, possa considerarsi veramente legittimata a governare, se l'accesso ai mezzi di comunicazione di massa sia limitato solo ad alcuni partiti.
Ormai la parte sana della società italiana ha capito che il rinnovamento deve essere totale, con l'azzeramento della casta e l'affidamento della rappresentanza a persone nuove e capaci. Tale rinnovamento passa unicamente per la scelta del voto al Movimento 5Stelle, e se gli astenuti cronici comprendono che ora è il momento di usare all'unisono la potentissima arma elettorale, ci saranno davvero catastrofiche sorprese per le forze politiche tradizionali, di cui ormai tutti ci vergogniamo.

avatar
Anonimo DeleteReply

a me sorprende che dopo tutti quello che è successo...la gente continui a votare PDL.... chi ci ha governato fino ad arrivare dove siamo ora?
a me sorprende anche che la gente continui a votare PD... un partito che non è voluto andare alle elezioni quando l'ex premier se ne è andato... ciò voleva dire che non sapevano cosa fare se avessero vinto!! del resto non ha un programma! e che credibilità riesce a dare il PD che non sa se fa le primarie, che prima sceglie la persona e poi stila un programma.. che chiede di votare una persona e non un programma?
La fortuna dei partiti è la memoria corta della gente...

avatar
Anonimo DeleteReply

a me sorprende che gente senza arte ne parte si improvvisi politico e solo per questoi insulti chi non la pensa come lui.
Fate un po di chiarezza tra voi, poi spiegate la vostra politica alla gente; politica che non può essere solo un insulto contro tutti gli altri partiti.
Vi sentite cittadini onesti? E allora perchè insultate chi non la pensa come voi? Se uno non è del m5s non è onesto?
Ma pensa tu ....

avatar
Anonimo DeleteReply

A parte i toni accesi di qualcuno (un elettore non fa primavera), appare poco chiara la contestazione al M5S che e' al momento l'unico ad avere gia' pubblicato un programma politico discusso in rete. Il programma e' incompleto sul lavoro? Questo pero' non puo' non far vedere ed ammettere che:
1) gli altri partiti il programma ancora non ce l'hanno
2) gli altri partiti (tutti, dalla Lega e dalla Destra di Storace fino a SEL) neanche le alleanze e la piattaforma hanno definito

E qui credo non c'e' discussione.

Mi limito anche a far notare che a Parma il 14 giugno, come promesso, la giunta e' stata subito operativo e ieri si e' finalizzata la squadra di governo con l'ultima nomina (welfare). Ora invito tutti, ma dico proprio tutti, ad analizzare i curricula degli assessori e a sbavare per la loro indipendenza, autorevolezza, storia, onesta'. Quale comune puo' vantare una giunta di pari competenza? E non e' forse vero che il M5S ha gia' ben dimostrato di essere ligio all'impegno di trasparenza verso gli elettori facendo dimettere in giornata l'assessore all'urbanistica che aveva nascosto un abuso edilizio da lui commesso e subito scovato?

Decidere di non votare un partito perche' un suo elettore e' aggressivo nei modi non mi pare un metro di giudizio intelligente e non credo debba spiegare il perche'. Se poi vogliamo fare il giochino dei difetti del M5S (Tavolazzi, il simbolo, la Spectre, etc.) facciamolo pure, pero' significa vedere la pagliuzza e non la trave. Perche' gli altri partiti hanno problemi ben piu' gravi e il confronto col M5S, mi spiace, non regge proprio ...

avatar
Anonimo DeleteReply

Sarebbe veramente sconcertante la difesa della casta fatta dagli stessi cittadini, per questo voglio pensare che dietro alcuni commenti non vi siano altro che dipendenti dei partiti o membri dei loro apparati. Lasciando dunque da parte, per questi motivi, i commenti a difesa dell'attuale sistema dei partiti, suggerirei a chi ancora non l'avesse fatto, di dare una occhiata a ciò che riferiscono gli eletti per il Movimento 5S, a proposito della vita degli enti locali, anche i più piccoli. In vari casi ci si renderà conto di come il sistema lottizzatorio e non meritocratico della casta avveleni tutto il paese a vari livelli di dettaglio.

avatar
Anonimo DeleteReply

A proposito di programmi ...Carina l'intervista che ha rilasciato il sommo guru al giornale israeliano.:
http://www.corriere.it/politica/12_giugno_25/dal-mossad-all-iran-grillo-battistini_1bdbada6-be8b-11e1-8494-460da67b523f.shtml
L'Iran è bravo e i cattivi siamo noi! Che geniaccio!
Certo , lui si che ha le idee chiare sulla politica estera.
Forse ha detto solo cazzate, sapendo di dirle, ma quanti soldi avrà guadagnato con queste sparate? perchè lui i conti li sa fare! E' il suo lavoro! Peccato solo per quelli che lo seguono ancora e pendono dalle sue panzane!
Perchè è risaputo che grillo, da buon genovese, non fa nulla senza un equo guadagno e se ha rilasciato una intervista, contro i suoi stessi dictact, qualcosa è tornato a casa.
E ci sono ancora (pochi per fortuna) che lo ascoltano a bocca aperta.
Certo, è un comico e come tale va preso .. e gli italiani ora si divertono ..
Ma si, ora lo zoccolo duro ribattete che è una cospirazione contro il m5s, che tutti hanno paura (paura?)
Semmai ridono ,,,

avatar

Ma tu oltre a sparare cazzate sul m5s dalla mattina alla sera non hai altro da fare? Lol

E' buffo come cerchi notizie sempre sui soliti giornali schierati di sinistra, giornali con un attendibilità che rasenta lo zero. Te bevi sempre tutto, basta che te lo dice il tuo padroncino della sinistra e tu ingogli tutto, povero cojone.

Alle prossime elezioni ci faremo proprio delle ricche risate, quando usciranno le vere percentuali del m5s e la sinistra non riuscirà a formare un governo nonostante gli accordi con i peggiori ceffi del parlamento (casini & C.)

Se c'è una cosa che proprio non vi potete permettere, è di fare la morale agli altri lerci come siete.

avatar
Anonimo DeleteReply

cazzate?; ma se l'hanno pubblicato tutti i giornali ...
tutto il contrario di tutto, complimenti.
Comunque bella risposta, ora ho capito chi sono i grilletti; quello che non capisco è chi li dirige
can che abbaia non morse; anche la lega aveva questi toni ....

avatar
Anonimo DeleteReply

a me sembrano affermazioni importanti sulla politica estera.
Mi dai per favore il link della smentita di Grillo?
grazie

avatar

Lol gli ultimi 2 post sono della stessa persona, potevi almeno far passare qualche oretta tra uno e l'altro e non 4 minuti, sei davvero patetico oltre che squilibrato.

avatar

Per quanto mi riguarda Grillo può anche dire che secondo lui i pesci volano, non è che mi interessi granchè. Quello che mi interessa è il Movimento 5 stelle e quello che fanno gli eletti. Stop. Se poi Grillo ha buone idee (spesso) o dice cazzate (a volte lo fa) pace. Non è perfetto e non sarà mai eletto. Ce la fate o no a capire che un sacco di gente che vota il m5s non ama Grillo? Ce la fate o no a vedere oltre anche voi? Sembrate tanto quei politici stupidi che chiedono di avere Grillo in un talk show.. Se queste dichiarazioni le farà il candidato premier del m5s (che non è ancora stato scelto) sarò il primo a criticarlo, ma finchè le farà Grillo (ammesso che sia vero) non me ne può fregar di meno. Lui è solo un elettore come tanti, cambia solo che lui ha un gran seguito e se dico io certe cose non mi caga nessuno mentre se le dice lui succede il finimondo. L'unica cosa che differenzia davvero Grillo è che lui ha fondato il m5s e fa da garante controllando che i candidati siano incensurati e che non vogliano far diventare il m5s un partito, ovvero iperstrutturato con tesorieri, segretari ecc ecc. (cosa che voleva fare Tavolazzi da quanto ho capito). Il movimento 5 stelle è una sorta di franchising, se tu vuoi rispettare certi ideali lui ti da il simbolo.

Se tu vuoi aprire una gelateria Grom, chiedi al fondatore di poterlo fare e boh, dopo di che se il fondatore ha idee giuste o sbagliate, tipo che non si lava le mani prima di andare a lavorare coi gelati, chi se ne frega! L'importante è che la mia gelateria funzioni bene e che i miei dipendenti si lavino sempre le mani, tanto lui non verrà mai a lavorare nella mia gelateria, io sfrutto solo la sua notorietà e le poche regole da lui imposte (che possono essere per esempio usare sempre prodotti freschi). Chiaro il paragone? Idem con Grillo e il Movimento 5 stelle.

Io voto il Movimento 5 stelle, non Grillo! Chi decide se votare il m5s in base a Grillo non ha capito nulla del movimento 5 stelle e anzi, non lo vogliamo il suo voto, preferiamo persone con una mentalità nuova e giovane, non da matusalemme sguarrupato.

avatar
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
avatar
Mr.Smith DeleteReply

ma il PD ha un programma? dove lo trovo?
no perche ormai l'unico programma del pd è "la crociata contro grillo" ...
a mio avviso il pd prima di pensare alle primarie credo debba presentare un programma serio... o dobbiamo votare solo una faccia?
Bersani non è andato al voto sapendo di vincere quando se ne è andato Berlusconi... perchè non sapeva come uscire dalla crisi? che credibilità ha adesso? ha trovato la soluzione? credo di no.. l'unica cosa che fa è quella di appoggiare un governo con la destra! spero tanto presenti un programma serio...

avatar
Anonimo DeleteReply

Io non ci trovo nulla di scandaloso in quello che dice Grillo in quell'intervista. Ricorda che la pena di morte e' presente sia in Iran che negli USA ma a noi occidentali sembra esista solo in Iran. Dice che l'Iran fa la voce grossa perche' le impediscono di avere il nucleare (che tanti altri hanno) e aggiunge "L'Islam non è una religione fondamentalista. E qualunque Stato, quando gli ammazzano gli scienziati nucleari o lo attaccano coi virus informatici, si sente sotto attacco". E anche qui mi pare non dica cose dell'altro mondo. Quando parla di Memri non dice una stupidaggine, anche se dimentica di citare altre agenzie simili attive nello stesso settore.
"L'economia lì va bene, le persone lavorano. È come il Sudamerica: prima si stava molto peggio.". Mi fa venire in mente quegli incauti che cercavano di fermare l'occidente dall'attacco all'Iraq. Saddam era il nemico, il pazzo, possedeva armi di distruzioni di massa e in Iraq si viveva male ... abbiamo dovuto fare una guerra per scoprire che era tutto falso (beh, io lo sapevo gia' prima, ma in democrazia e' la maggioranza che decide).

Ahmadinejad mi sta simpatico? No, affatto. Ma i conflitti si risolvono con la democrazia, stendendo ponti e non fomentando l'odio o lanciando bombe ...

avatar

Monti ha fatto capire che molto probabilmente si ripresenterà alle prossime elezioni. Le merde non le scrosti mai, una volta che hanno assaggiato soldi e potere, che schifo di gente.

avatar
Anonimo DeleteReply

Per come la vedo io dire che la lega era come il m5s è molto offensivo, io votavo centro-sinistra e ora voterò m5s.
Almeno non rubano i soldi pubblici facendo i soliti parassiti che questo paese abbonda di parassiti e guardacaso tutte persone che pur di non lavorare e campare mettendo tasse farebbero di tutto, anche ammazzare la propria famiglia, tanto son pure divorziati e maiali con 16 amanti campate anche loro dalle tasse della gente.
Bello l'esempio di civiltà che da 30 anni mi stanno dando le forze politiche italiane. Viva la democrazia del movimento 5 stelle! almeno non fanno tutto al buio come gli altri in gran segreto, anche le primarie del PD fatte con scrutinio segreto... chi volete prendere per il culo? non c'è niente di democratico!
Vogliamo la democrazia diretta! e che paghi di parassitismo ogni vigliacco che ha mandato questo popolo in crisi. Ci voleva un lavoro demoniaco per riuscire nell'intento di mandare in crisi il motore di questo paese che era fortissimo e non era al pari di nessun'altro. Mi riferisco alla piccola media impresa anche se ormai si sta tutti male, tranne i parassiti.
Ripeto.. accostare la lega al movimento 5 stelle è offensivo, significa ignoranza totale. Informatevi sul programma e su come funziona lo statuto-non-statuto.
Se qualcuno viene insultato perchè paragona il movimento alla lega non se ne abbia a male.. è il primo ad aver insultato.
Arrivederci.
Mario Cabiddu

avatar
Anonimo DeleteReply

veramente gli insulti non sono quello di paragonarvi alla lega (che poi non vedo un insulto ma solo un paragone, giusto o sbagliato che sia)
Se parliamo di insulti veri, sono quelli tipo Anonimo says: 07 luglio 2012 11:34 Reply
ed ogni post ne è pieno

In sostanza l'insulto è diretto a chi non la pensa come voi ( e qui la tanto sbandierata democrazia va a farsi friggere)
In una vera democrazia ognuno ha diritto di esprimere le proprie idee, liberamente, senza essere offeso o vedere il proprio nome storpiato (atteggiamento infantile) come invece fa il vostro leader, o megafono, o cosa alfine è Grillo per voi.
Sarebbe anche bello mettere in chiaro chi c'è dietro questo movimento .... e le vere intenzioni
Voi che insegnate democrazia ai popoli, dovreste saperlo.

Comunque voi, se ho ben capito, chiedete al cittadino di aderire ad un movimento ? partito? che:
non ha un candidato premier
non ha una politica interna definita
non ha una politica estera definita
un programma con gravi e strategiche lacune
Colui che porta avanti l'idea del movimento non è affidabile ( a detta vostra)
Scusa, ma di cosa stiamo parlando?
Non è che facendo così finisce come a Parma?

avatar
Anonimo DeleteReply

A Parma mi pare sia finito benissimo. La giunta e' completa e gia' pienamente operativa dal 14 giugno, come promesso dal sindaco. Tu dimmi una giunta migliore di quella di Parma. Vorrei ricordare che sia a Torino che a Napoli una risorsa unica, come Raphael Rossi, si e' trovato tradito sia dal PD che dall'IDV. Nel primo caso per aver denunciato un tentativo di corruzione da parte di un imprenditore (Fassino ha deciso di non chiamarlo in giunta e dunque non gli ha rinnovato la fiducia), De Magistris se ne e' liberato quanto Rossi si e' opposto alle nomine di 10 segnalati che non avevano i requisiti (De Magistris nega pero' la sua spiegazione appare insufficiente).

Ma l'avete vista la giunta di Parma? Tutte persone ultracompetenti, tecnici veri non legati a partiti. La BARRIERA (il maiuscolo e' voluto) costituita dal controllo dal basso ha subito individuato e filtrato un assessore (quello all'urbanistica) che aveva provato ad infilarsi (non aveva dichiarato di essere stato condannato per un abuso edilizio). Risultato? Fuori in meno di 24 ore. L'ultimo assessore nominato, quello al Welfare, e' una donna che aveva fatto causa al comune e aveva vinto (la nomina e' arrivata con un po' di ritardo perche' si e' voluto procedere a leggere tutte le migliaia di curricula inviati, per dare un posto a un parente basta un secondo, si sa). Altro che Fassino che volta le spalle a Raphael Rossi. E intanto l'auto blu del sindaco e' una bicicletta che si e' comprato coi suoi soldi. Per non parlare del fatto che i vari eletti del M5S in tutta Italia si sono autoridotti lo stipendio a 2.500 euro, le consulenze esterne sono tutte a titolo gratuito, ogni mese rassegnano le dimissioni alla base con un fascicolo in cui illustrano il programma svolto.

Perdonatemi, ma io davanti ad una giunta cosi' sono in preda ad orgasmi multipli. E Parma sarebbe la prova che il M5S e' inadatto a governare? Ma stiamo scherzando? Voi continuate a portare Parma come esempio della nostra capacita', a noi non puo' fare che piacere.

Per quanto riguarda il M5S e chi veramente c'e' dietro, c'e' un bel post di Beppe Grillo sul suo sito. Sono anni ormai che si ravana nell'immondizia di Grillo e Casaleggio cercando un minimo indizio per poter far partire il metodo Boffo. Non hanno trovato nulla di nulla. Pero' fa comodo parlare di Spectre e poteri occulti.

Dietro gli altri partiti invece si sa cosa c'e'. I rimborsi elettorali, i bilanci NON dettagliati, le fondazioni, i tesorieri che distribuiscono soldi a destra e manca per conto dei loro politici (che poi dicono di non saperne nulla e scaricano tutto sui tesorieri). E i risultati dei loro governi li conosciamo: diritti del lavoro cancellati, pensioni cancellate, voragine nei conti pubblici, incapacita' di eliminare enti inutili e soprattutto la crisi che viene fatta pagare solo alla povera gente e mai, neanche di striscio, alla casta e ai miliardari.

Poi se qualche elettore del M5S usa dei toni sopra le righe sbaglia, ma umanamente e' comprensibile la sua frustazione per lo status quo ...

avatar
Anonimo DeleteReply

Anonimo dice:
Ma l'avete vista la giunta di Parma? Tutte persone ultracompetenti, tecnici veri non legati a partiti.

Uguale al governo Monti, tutti tecnici ...... e come tali incompetenti a fare politica

avatar
Anonimo DeleteReply

Se permetti quelli del governo Monti hanno il piccolo difetto d'origine di essere uomini delle lobby (banche e Vaticano): non e' che tutti i tecnici sono cosi'.

E poi decidetevi: dove governa il M5S c'e' gente della societa' civile incompetente o tecnici inidonei a fare politica? Perche' comunque la si mette a voi non va mai bene. La societa' civile e' ignorante, i tecnici incompetenti di politici ... ma non e' che qualcuno rimpiange i vecchi politici formati presso i circoli di sezione o le scuole del PCI?

avatar

Ma oltre a fare il buffone passandoti per diverse persone fittizie avverse al m5s ed a polemizzare su ogni cosa che riguardi questo movimento, riesci a fare una domanda intelligente? E soprattutto riesci a fare tesoro di ogni risposta che ti viene data o come al solito la riproponi mille volte perchè non hai mai un cazzo di argomentazioni da postare?

Sulla giunta di parma avrai fatto mille post con l'identica domanda ed hai ricevuto altrettante risposte ma niente da fare, sei ottuso e non apprendi nulla, il tuo unico fine qua dentro è dare contro al m5s senza neanche un minimo di intelligenza.

Ora addirittura metti in mezzo il governo monti quando sai benissimo che non ha nulla a che fare con una giunta fatta da semplici cittadini, per non parlare dell'indagato passera, ma sorvoliamo, oramai apri bocca e gli dai fiato senza neanche ragionare un minimo sulle cazzate che spari.

Cerca di usare il cervelletto la prossima volta perchè cominci a risultare noioso.

avatar

Ragazzi ma lasciatelo perdere se non rispondete piu ai suoi post smette ,è uno che si sente un mostro di retorica come Giuliano Ferrara , esistono due possibilità
1)crede veremante in quello che scrive e quindi è un plagiato e plagiabile , manovrato e manovrabile.
2)non crede nemmeno lui a quello che scrive e quindi dovrebbe lasciare la politica ai bimbi piu grandi

avatar
Anonimo DeleteReply

Bè, ma su alcune cose non gli si puo' dare torto, per esempio sul discorso del candidato premier che non esiste, e sull'idea di politica interna, che è molto vaga. Sulla politica estera invece, l'idea di Grillo almeno, quella che traspare dal suo Blog, non so quella del resto dell'M5S, è più chiara, poi si puo' essere d'accordo o meno.

avatar
Anonimo DeleteReply

la rovina dell'Italia è il PD al 25%
Una nazione di sudditi felici