Ultimo sondaggio elettorale Spincon

Share on Google Plus

About Socu (Federico Stentella)

64 commenti:

  1. Vabbè, sta succedendo ciò che era prevedibile, che appena torna il Cavaliere, i transfughi della destra che hanno votato M5S solo per odio verso la sinistra, tornano all'ovile. Anche non piacendomi affatto alcune caratteristiche di questo partito, meglio Grillo che Berluska tutta la vita!

    RispondiElimina
  2. sondaggio assolutamente falsato..

    RispondiElimina
  3. Il M5S perde altri consensi; non so da cosa possa dipendere ma è un brutto segnale perchè il calo comincia a essere costante.
    Non credo tuttavia che la possibile annunciata ridiscesa in campo di Berlusconi abbia giocato un ruolo nella discesa del M5S.
    Dovrò comunque rivedere le mie previsioni: avevo scritto
    M5S 26%
    PD 19%
    PDL 12%
    I vertici del Movimento 5 stelle dovranno prendere le dovute contromisure in autunno e sotto la campagna elettorale.

    RispondiElimina
  4. Che i fascio grillini siano vicini al berlusca è ormai sotto gli occhi di tutti. L'elettore leghista della prima ora (casaleggio) ha fornito un argine agli elettori spaesati del PDL fornendo un periodo in cui troll, robot e giornalisti tra il prezzolato e l'idiota hanno sparato a senso unico sul PD come se avesse governato questo partito negli ultimi 10 anni. Il lavoro viene fatto da questi utili idioti così non sembra nemmeno che sia berlusconi il beneficiario. Un po' il metodo Parma dove i fascio-grillini danno la colpa del buco al PD invece di darla a chi ha governato negli ultimi quasi tre lustri... con tanta soddisfazione degli elettori PDL che invece di doversi assumere le responsabilità di aver votato gente che ha portato in poco più di un decennio una delle città più ricche dell'Emilia-Romagna (governata benissimo nelle altre città, e dove nessuna altro capoluogo ha problemi nemmeno lontanamente paragonabili a quelli di Parma.... sarà un caso??) ha trovato il genio italico che li rassicura quotidianamente dicendo che no... era colpa degli altri.... un sindaco nuovo nuovo che intanto si incontra segretamente di notte con i notabili PDL.... da cui ha ricevuto i voti per farsi eleggere.... ma se torna silvio... non servono più i fascio-grillini.. e i voti tornano all'ovile...

    RispondiElimina
  5. la tattica è far vedere il m5s giu cosi pensano che non lo voteranno? ma loro non sanno quanti siamo?io per esempio non sono mai andato ha votare ma questa volta corro.è l ultima speranza di vera democrazia che in questo paese non c è mai stata.ps siamo tantissimi crediamoci!!!

    RispondiElimina
  6. Alla fine chissà....magari avverrà una bella alleanza tra PDL e m5s....perché tanto Grillo bene o male la pensa da uno di destra...per esempio non vuole minimamente combattere l'evasione fiscale...per lui è demoniaca solo la politica e il resto degli italiani sono dei santarellini.

    RispondiElimina
  7. Sì, certo! Democrazia dal basso! Mamma mia che mare di fesserie partorite da una subcultura popolare del piffero! Grillo, ex comico cabarettista della tivì, eletto premier nel 2013 e responsabile delle gravi decisioni che incombono in periodo di profondissima crisi economica...responsabile del destino italiano ed europeo! AH ah...mamma mia che illusi! A me vengono i brividi a pensare a Beppe Grillo al timone chissà consigliato da chi (dal premio nobel con cui ha parlato una volta qualche anno fa)...ah, no, ma lui non fa il premier...anzi, non c'è neanche bisogno del premier perché nel m5s uno vale uno (fastidioso all'udito come slogan) e tutti governano dal basso in totale e armoniosa democrazia...mai visto sulla faccia della terra...il ritorno all'eden (grazie al cabarettista 65enne Beppe de noartri)
    E poi che dire...ogni problema sarà risolto grazie alla rete: si farà cultura in rete, si insegnerà ai bambini, la rete è la salvezza dal male! CHiuderanno il cern, le università, le scuole...ogni cosa dovrà essere prima vagliata dal blog di Beppe GRillo che altrimenti non sarà considerata verità! AH ah, grillini! Ma voi sognate sta roba qui!! Scendete dalle nuvole e rientrate nella realtà...sarò meno delusione poi! Io vi avevo avvertito!

    comunque, a proposito di subcultura, si scrive "a votare" e non "ha votare"

    RispondiElimina
  8. Il pdl con o senza Berlusconi resta alla percentuale del 18% (forse anche troppo generosa): Non credo proprio che la lega abbia attualmente il 7,5%, la maggioranza dei sondaggi lo danno al 4% e lo stesso dicasi per la destra al 4,5%, un dato decisamente sbagliato. L'idv al 4,5 mentre ci sono sondaggi che lo danno addirittura al 9%. Troppi sbalzi, quindi non quadra.Per il m5stelle si tratta di un dato assolutamente sbagliato. Attendiamo le urne e la sorpresa ci sarà, come sempre. E' vero però che il ritorno annunciato del cavaliere avvantaggia il Pd, perchè un pò ricompatta. Ma da Settembre le cose cambieranno.

    RispondiElimina
  9. I sondaggi hanno troppe differenze, quindi prendiamoli con le pinze.
    tuttavia, se si facesse la media tra i sondaggi settimanali, emerge che la lega (min 4.8 max 7.5 media 6) sta aumentando i consensi rispetto al dopo scandalo. I grillini (min 12.4 max circa 17 media 15) e sono in discesa rispetto a un mese fa. Inizio a pensare che il voto dato a grillo, principalmente di proptesta si sta sciogliendo. Certo, quello che conterà parecchio sarà il mese prima delle elezioni

    RispondiElimina
  10. Quanto ci metteranno gli italiani a capire che il macellaio sociale Monti è retto da PD, PDL e UDC e che questi 3 partiti non meritano piu nemmeno un voto? Perché se non lo capiscono vuol dire che sono veramente italioti.

    RispondiElimina
  11. pdl al 18% lol,
    lega al 7,5% stralol, ma questi i sondaggi li fanno col lancio dei dadi?
    Spincon è una manica di buffoni, anche nei periodi in cui al m5s veniva assegnato il 20% sti pagliacci gli davano 16% e dai voti sopra si vede che è tendenzialmente pro destra.

    Per quanto riguarda i pddini, di quelli ho già elencato + volte l'ottusità. Manderebbero il paese nella merda pur di non rivedere i loro ideali sballati, da tempo colpiti da atti del pd allucinannti, non ultimo l'appoggiare la macelleria sociale "monti & C." e poi vengono qui a parlare del m5s? Ma neanche avete la possibilità di aprire bocca per quanto il vostro partito è lercio.

    Ne riparleremo alle elezioni, quando le reali percentuali del m5s spunteranno fuori e così quelle degli altri partiti della seconda repubblica, quelle parleranno molto + delle 1000 cazzate che leggo dai soliti pirla del pd qua sopra.

    RispondiElimina
  12. ah, perché invece tu sei un genio a votare peppe grillo...tu hai preso la laurea e infatti hai potentissimi e raffinatissimi strumenti per poter seguire il predicatore della rete!!!! e noi invece poveri idioti senza discernimento non capiamo quanto è geniale il 65enne peppe grillo ex comico intrattenitore della televisione, unica speranza di salvezza per tutti noi qui sulla terra! il nostro salvatore è peppe grillo, gesù sceso in terra a redimerci dal male....mamma mia che delirio!!!!!!!!!!!!!!!
    voi grilloti vedete il messia...e lo sai cosa vedo io? un fascistello che sa quasi solo attaccare il partito di sinistra! e ti dico che è un fascistello perché ne ha il piglio e perché ha l'assoluta padronanza del marchio del movimento.... ed è per questo che quando vi si dice che m5s=democrazia dal basso, vi si dice un'enorme palla a cui solo gente molto poco lucida può credere...ma voi grilloti non ci badate perché a voi non interessa la realtà: a voi interessa il sogno delirante che state facendo e che non volete smettere di fare!
    e poi non può che essere di destra uno che dice che non è vero che gli italiani evadono le tasse...perché grillo vuole fare credere a tanti allocchi sempliciotti come te che lo squallore italiano è insito solo ai piani alti e non ad altri livelli della società...la politica è corrotta ma il popolo è sano....non c'è niente di più spregevolmente populista del fare discorsi del genere! ma poi, pensate che i grillini facciano leggi che combattono l'evasione se il capobranco la pensa così? ma come pensate di uscirci dalla crisi economica, con una che raglia sulla pubblica piazza cose assurde che non stanno in cielo come in terra!?!?...ma con grillo premier minimo torniamo ad essere paese agricolo, tutti a fare i contadini, tanto le banche le vuole chiudere, vuole uscire dall'Europa...torniamo tutti a zappare! oppure che facciamo eh grilloti che credete ciecamente nel blog di peppe grillo? che farà il m5s di tanto spettacolare per un paese che rischia di brutto di andare al fallimento da un momento all'altro? che farà per salvarci dal baratro?!

    RispondiElimina
  13. Per anonimo prima di me...
    Ascolta, ma rivotare chi ha portato così nella merda ti sempre una grande furbata ?
    Tu parli di evasione, la grande colpevole. Ma secondo te, qual'è l'evasione fiscale da colpire una volta per tutte ?
    Quella del fruttivendolo ? Del barista ? Dell'artigiano? O quella che ricava miliardi di euro ogni anno in attività illecite( vedi mafia ) e li rinveste facendo sleale concorrenza? Usufruendo magari di leggine ad hoc, vedi scudo fiscale, approvato bipartisan dalle destre come dalle sinistre ? Questi sarebbero i partiti che ti impegni tanto a difendere ? Questi sarebbero i partiti multi milionari che dovremmo votare noi secondo te ?

    5-8-12-18 % il movimento 5 stelle sarà presente in parlamento e vi metterà a nudo.
    La data sulla confezione dei partiti ormai è scaduta... Fatevene una ragione il prima possibile.

    RispondiElimina
  14. eh, sì, e poi quando tutti i partiti sono morti rimane a governarci incontrastato il m5s e peppe grillo! e questa è la democrazia che sognano i grillini...ma fatti una cultura vera prima di scrivere fumiganti cagate su qualsiasi sito riesci a entrare cliccando col ditino grillino che ti ritrovi!

    RispondiElimina
  15. O anonimo, dai retta.... Dove hai letto tutto questo? Dicci quale sarebbe la tua alternativa a questo paese? Ma diccelo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    Il fatto è che a questo paese un fascistello farebbe bene, quì si fa così, a chi va bene bene, a chi non va bene va a casa! E' l'unico modo per prendere delle decisioni, giuste o sbagliate, in poco tempo senza tanta falsademocrazia, un po' come sta facendo Monti... Solo che Monti è uno che più a destra non si può e si preoccupa di salvaguardare il potere bancario più che le nostre tasche!! La gente è stanca di questo ammasso di politici centenari che si riempiono la pancia a nostre spese!! E guarda che io sono di sinistra!!
    Chi cazzo voti anonimo berlusconi? Dimmi che non è vero!!

    RispondiElimina
  16. NOn voto Berlusconi (mai votato manco a 18 anni mai lo voterò) ma manco peppe fascistello...ecco vedi, pure tu lo ammetti di essere un pò fascistello e di apprezzare peppe proprio per questo...ma io lo sapevo... ha avuto valore maieutico il mio intervento e comincia a uscire fuori la verità delle cose....e allora piantatela almeno con sto slogan della democrazia dal basso per favore che non se ne può più, siete ridicoli
    ma anche grillo è di destra, grillo è leghista poi, grillo è camaleontico e a seconda della piazza in cui raglia cambia faccia...vedetevi la clip di cesano maderno: lì afferma che quelli della lega in realtà non rubarono, è un falso scandalo...eh eh, in un paese che vota a maggioranza lega meglio non suscitare troppe antipatie! che imbonitore da 4 soldi! il salvatore seh! e comunque potrete solo sognarlo che il m5s faccia il 18 per cento....è impossibile!

    RispondiElimina
  17. Certi commenti anonimi contro Grillo sono inaccettabili e falsi, oltrechè irrispettosi verso chi vota M5S.
    Grillo fascista? Assurdo: potreste spiegare il motivo per cui sarebbe fascista? Perchè ha padronanza del marchio?
    Ma vi rendete conto delle stupidaggini che scrivete?
    In tutti i partiti i candidati vengono scelti dalle segreterie di partito e gli elettori possono votare soltanto chi è stato già indicato dai vertici del partito.
    Nel M5S invece chiunque può candidarsi; Grillo controllo, giustamente, solo che il candidato abbia certi requisiti di onorabilità e merito.
    Quella del marchio è davvero una scemenza; ma lo sapete che il marchio è giudiricamente tutelato? Se io adotto un simbolo per il mio movimento ho diritto a che altri non lo utilizzino per altri pariti o movimenti con principi diversi da quelli del mio movimento. Per tale ragione è più che giusto che Grillo e Casaleggio controllino e diano il visto a chi si candida per il Movimento: è il minimo che si possa fare. E' vera democrazia dal basso perchè non si possono far entrare nel movimento cani e porci.
    Grillo non ha mai detto che non si evadono le tasse: ha detto che i problemi dell'Italia non sono dati esclusivamente dall'evasione fiscale: si può discutere su questa sua asserzione ma non si possono distorcere e falsare le frasi di una persona.
    Ma lo avete sentito nei comizi? O non li avete sentiti oppure siete in malafede.
    Quanto all'evasione fiscale avrei un lunghissimo discorso da fare ... i populisti sono gli esponenti dei partiti tradizionali, non certo Grillo.
    Due mesi fa Lannutti (IDV) a omnibus aveva esaltato Grillo dicendo che fa buona politica; ora invece rompe con Di Pietro e guarda al PD: è iniziata la campagna acquisti del PD che offre poltrone alle prossime elezioni pur di aumentare il proprio consenso.
    Ma fatemi il piacere !
    Mi fermo qui perchè se dovessi elencare le scempiaggini del Governo Monti e dei partiti che lo sostengono dovrei scrivere un trattato.

    RispondiElimina
  18. Io semplicemente non sono rincojonito dagli ideali del mio partito. Voi andate avanti solo per ideali altrimenti non votereste un partito che fa inciuci dopo inciuci alla luce del sole.

    Grillo fascista? Ma lol sei patetico, ma se ha richiesto circa 2 anni fa di poter entrare nel pd ma come fai a dire una cazzata di questa portata? Per voi dementi chiunque non vota pd è fascista, mi sembrano gli slogan del vecchio PCI, cazzo, ma svegliateve na volta nella vostra vita.

    E' naturale che il marcio venga sempre dai vertici, perchè se i vertici fossero sani metterebbero delle leggi ferree dove questo magna magna non esisterebbe. Addirittura si parla di collusione con la mafia dei vertici del governo e ancora ti riempi la testa con la cazzata che se il popolo fosse ligio, noi saremmo floridi come paese.. poveri noi.

    Sappi demente, che molta gente evade perchè non riesce a tirare avanti, ci sono società, aziende, medie e piccole imprese che devono pagare il 70% di tasse in questo paese. Come pensi che possa sopravvivere un azienda ad un peso fiscale di questo genere? Glieli dai te i soldi? E' naturale che pur di non morire di fame scelgano la strada del lavoro in nero. I vertici pensassero a risanare il paese incominciando da un alleggerimento della pressione fiscale, sicuramente si vedrebbe molta gente mettersi in regola, ma finchè la gente viene spremuta come un limone, andrà sempre peggio.

    Per finire, dato che parli parli ma non sai un cazzo, sappi che le imprese in italia stanno tutte collassando, le uniche che rimangono non solo in attivo ma quest'anno sono anche cresciute del 4% sono quelle agricole.
    Questo paese ha 2 beni inestimabili, i beni storici e la cucina, per queste 2 voci l'italia è conosciuta nel mondo e la bontà della cucina italiana non la si deve solo alle ottime ricette, alla pasta e alla pizza, ma soprattutto alla qualità dei nostri cibi che all'estero si sognano. Abbiamo il marchio doc su una marea di cibi, dall'olio, al vino, gli ortaggi + saporiti, salumi e formaggi di altissimo livello, e tutto ciò muove un industria agraria, turistica, artigianale che è sempre + rinomata nel mondo. Togli questo unico tassello in attivo e uccidi il paese. Per tale motivo è fondamentale che si dia la massima importanza a questa voce dato che il ramo alimentare è legato a stretto nodo con quello turistico, cioè il settore su cui si regge in piedi l'italia.
    Ti pare che noi possiamo permetterci di fare raffinerie, acciaierie e industrie di questo genere quando ci sono colossi come quelli tedeschi o americani? Su cosa vogliamo competere?
    L'unico settore i cui sappiamo competere bene sono quello turistico, alimentare, manifatturiero/artigianale. Le grande industrie lasciamole a paesi che hanno risorse minerarie, quelli partono già avvantaggiati, inutile corrergli dietro noi competiamo su ciò che sappiamo fare bene.

    RispondiElimina
  19. bah...non sei lucido pier rossi, non leggi le cose in maniera equilibrata...non hai cultura storica e politica, ti mancano fondamentali strumenti...sei totalmente acritico e questo è indice di mancanza di pensiero razionale...sei in preda al delirio collettivo grillesco e sei eccitato di stare in mezzo a cotanta virile farneticante bolgia...magari ti senti pure potente al pensiero di partecipare al grillismo nascente e che vedi trionfare nei cieli del futuro....non vuoi rinunciare a tutto ciò e non hai la minima intenzione di mettere in moto il cervello...anche perché è dura mettere in moto un cranio con poco o nulla dentro

    poi, una cosa su tutto...irrispettosi!?! ma grillo com'è nei confronti degli avversari politici?! il rispetto lo si ottiene se lo si dà....grillo si merita solo dei grandissimi calci in culo, il fascistello

    RispondiElimina
  20. bé, farsi dare del demente da un essere del genere non può che confermare il fatto che sono una donna, sì perché sono una donna, ben dotata da madre natura...e adesso bona chiudo la conversazione e me ne torno a socializzare con individui della mia specie

    RispondiElimina
  21. Era ovvio che una volta ritornato il pappone di Arcore, buona parte dei grillioti tornavano nel PDL.

    Tutto sommato però è un bene che Grillo dreni volti alla Lega e al Berlusconi, in questo modo nessuno di loro potrà mai governare (se M5s si allea perde tutto, figuriamoci poi con Berlusconi...) lasciando la strada libera a UDC PD IdV e Sel che possono farlo egregiamente

    RispondiElimina
  22. Per anonimo delle 10,05:
    I tuoi insulti non meritano risposta.
    Piuttosto pensa al tuo cervello, che il mio funziona benissimo, certamente più del tuo.

    RispondiElimina
  23. ma soprattutto, ma dove cavolino si collocano sti grillini? dove li vedremo sedere una volta arrivati in parlamento? in centro suppongo...ma poi con chi si alleano? perché dovranno pur allearsi con qualcuno sti trentenni by grillo no? che altrimenti rischiano l'irrilevanza politica ed è solo un partitello in più con gente a cui tirare la giacca a destra e manca...poi, a parte la rete per tutti e le fedina pulita (che va benissimo), come si collocano sul resto (99,9999999) dei problemi italiani? Quale politica economica propone quella vecchia macchietta che non è altro di peppe? E' meglio che cominci a pensarci il nostro comico senza arte né parte, non credete? E sulla scuola? E sull'università? E sulla riforma del lavoro? E sulla questione femminile? E sulla laicità dello Stato? E sull'eutanasia? E sull'immigrazione? E altre mille cose? ALlora m5s, lo vogliamo mettere su un programma serio e articolato? NOn basta dire "w fedina penale pulita" per leggere una società complessa come la nostra e saperla governare decentemente...governare è difficile grillini!

    RispondiElimina
  24. Qualcuno aveva scritto che i Grullini prendono pochi voti al Sud in quanto ci sono i brogli...
    CATANIA, ECCO CHI SONO I GRILLINI
    “Sei espulso! Sei espulso!”. Come i mammasantissima del basket americano cacciati in “Forget Paris” dall’arbitro Billy Crystal, lievemente indisposto dalle sue disgrazie sentimentali e perciò malato di onnipotenza, i giovani grillini di Catania stanno cadendo uno a uno come pere. A falciarli a colpi di scomunica sono solo in tre, tutti mietitori di secondo pelo; una sorta di triumvirato di volponi autoproclamatosi silenziosamente alla guida cittadina di un movimento (se dite partito precludete subito i rapporti) che non soltanto in ogni avamposto nazionale non accetta comandanti, ma che pretende giustamente di catturare e candidare soprattutto verginelli.

    E invece i pivelli etnei sono lì paralizzati dalla loro bella idea di “partecipazione condivisa e trasparente” e dall’ossessivo motto “uno vale uno” che si frantuma come in un crash test contro la pratica e implacabile scure di Angelo Privitera, Mario Giarrusso (anni fa dentro la Rete di Orlando) e Gianni Coppola. Hanno cominciato con Livio e Benedetto, due ragazzi considerati troppo criticoni (soprattutto il secondo, Livio è talmente predisposto al sorriso che per buttarlo fuori da qualcosa devi essere Crudelia Demon), espulsi in una riunione-imboscata con quattro gatti. La frangia dei verginelli è insorta per difenderli e così gli screzi sopiti hanno preso la forma del golpe.

    Ecco, per chi a pochi passi dalle elezioni di un periodo clamorosamente critico si chiedesse chi diavolo sono a Catania quelli del Movimento 5 stelle e per quale motivo non se ne sente mai parlare, è perché sono un po’ distratti dal probabile terzo scisma in sei anni, sempre che gli sbarbatelli ingenui e simpaticamente logorroici non riescano a reagire contro la mannaia.

    Alcuni attivisti (lo scatto da “simpatizzante” semplice arriva alla quinta riunione) hanno seguito gli anziani, ma molti stanno con i marmocchi. Stiamo parlando di una ventina e di una trentina di adepti. Questo per ora offre la pavida Catania. Con il secondo gruppo intimorito dallo scafato decisionismo del primo, considerato arrogante, prevaricatore e “fascista” (termine web-scagliato dalla ventenne guerriera Gianina), perché ha occupato gli unici veri spazi che contano per Grillo – quelli internettiani dei cosiddetti meetup e di Facebook – censurando ogni tentativo di discussione dei segati e respingendo le convocazioni di assemblee riconciliatorie al grido urticante di “siete fuori e il regolamento è con noi, lasciateci lavorare”, condito da velate minacce agli incerti; giusto per ricordarci che la politica è una brutta bestia per chi vuole rimanere immacolato ed è maledettamente difficile non farsi sfilare quello che gli altri non hanno il diritto di prendersi.

    Qui si gioca tutto su un simbolo. Una faccina barbuta che fa gola a tanti: chi la detiene può sperare di entrare a Palazzo degli Elefanti. E si dice che gli old boys, con la lista dei candidati già in tasca, siano convinti di raccogliere per contagio automatico il voto di protesta dei cittadini esasperati ed esaincazzati. Tutto questo nello scontato, e per una volta forse giustificato, distacco mediatico.

    Il risultato della guerra civile insomma è un movimento sdoppiato, come nei mondi paralleli dei romanzi di fantascienza: due fazioni, due siti, due assemblee. Ogni gruppo si tiene alla larga dall’altro, uno per snobismo e l’altro per paura, con qualche infiltrazione per adesso ben tollerata. L’emissario dei matusa per esempio, uno che di cognome fa Duro per un un formidabile caso di nomen omen, una sera in piazza Dante (la fantastica sede del M5s è la strada) ha lanciato messaggi punitivi ai nemici e nessuno ha avuto la prontezza di procurare un sottofondo di marranzano durante il suo intervento. Perché i giovincelli col cartellino rosso appeso sulla fronte corrispondono molto più alla descrizione del perfetto grillino, ma non ne hanno ancora la risolutezza da “vaffanculo”.

    RispondiElimina
  25. ahahahahahahahahahahah ma voi credete davvero a questi sondaggi??????

    RispondiElimina
  26. Se parlate di VERA DEMOCRAZIA DAL BASSO, ci sono liste civiche oneste in ogni città (di solito si chiamano BENE COMUNE, come Parma Bene Comune), veri cittadini di veri movimenti, non partiti travestiti da movimenti come l'M5S. In ogni epoca della storia a qualsiasi movimento dal basso si è cercato di mettere un cappello, e Grillo vuole fare questo. Quindi, io ritengo che alcune istanze siano corrette, ma bisogna stare con gli occhi aperti e con il culo coperto, xchè qui appena ti giri ti castigano. Ripeto, non fatevi fregare... Homer, Pier Rossi, (o siete la stessa persona?), aprite gli occhi, aderite a movimenti veri, tipo quelli suddetti, non siate boccaloni. Ci vuole un po' di fatica, ma poi pian piano le cose si iniziano a vedere nella giusta prospettiva.

    RispondiElimina
  27. Sondaggio tra i piu' credibili.

    RispondiElimina
  28. Io sono di sinistra da sempre, ma il voto a gente che non riesce a togliere un solo euro dai costi della politica, preoccupandosi solo di non perdere la poltrona, non glielo voglio proprio dare; sul M5S sono alquanto scettico perchè governare questo paese corrotto è praticamente impossibile anche per la persona più capace del Mondo. Ma io, come penso ognuno di voi, ho voglia di cambiare, di vedere volti nuovi, di riappassionarmi alla politica!! Grillo non so se lo farà, ma almeno nei suoi programmi voci di abbattimento dei costi superflui della politica ce ne sono!!! Gli altri, il primo di tutti Monti, se ne fottono altamente!! Poi, mi rendo conto che non possa governare il primo che passa, ma neanche nessuno di questi personaggi del cazzo che occupano il Parlamento!

    RispondiElimina
  29. Per anonimo delle 11,59
    Io sono Pier Rossi, Homer è Homer, non siamo la stessa persona.
    Piuttosto molti degli anonimi qui dentro sono la stessa persona (a scanso di equivoci non mi riferisco a te).
    Io sono intenzionato a votare M5S per le sue idee che trovo assolutamente condivisibili; le diatribe interne sono dettagli che mi interessano poco.
    Piuttosto mi preoccuperei delle contraddizioni all'interno degli altri partiti che, pur di ottenere poltrone e aumentare il consenso elettorali, sconfessano, a distanza di due mesi, le loro idee.
    Sono curioso di sapere il programma dei vari partiti che promettono e non mantengono.
    Sono esperto di diritto ed economia e posso dire con assoluta certezza che nei prossimi mesi l'Italia vedrà manovre lacrime e sangue.
    I nostri politici avranno grandi responsabilità verso il popolo italiano ridotto in miseria; tuttavia è anche vero che l'attuale classe politica è votata dai cittadini, per cui la responsabilità del futuro sfacelo del paese sarà in gran parte ascrivibile agli stessi cittadini che hanno continuato a votare questa classe politica corrotta e degenerata che mira solo al proprio benessere e a difendere i privilegi propri e dei poteri forti.
    L'altra parte di responsabilità è ascrivibile a Tv e giornali nazionali che non riportano le notizie dovute e non spiegano alla gente le decisioni che vengono prese dai poteri forti.
    Tempo al tempo, il conto alla rovescia per l'Italia è appena iniziato, il timer è stato azionato e presto arriverà l'esplosione

    RispondiElimina
  30. Per Riccardo:
    Sono di sinistra anch'io, quella vera, non certo il PD, partito clientelare e costituito da un'ammucchiata di gente che non sa neppure quale linea politica intraprendere in vista delle prossime elezioni, perchè troppo preoccupati per il soddisfacimento dei loro interessi (loro e delle lobby che difendono).
    Se non ci fosse stato il M5S sarei rimasto indeciso tra IDV e FDS (mi trovo molto d'accordo con Ferrero), ma attualmente stimo tantissimo Di Pietro e spero davvero in un'eventuale alleanza tra IDV e M5S; è tuttavia necessario che Di Pietro faccia pulizia all'interno del partito, espellendo coloro che cercano a tutti i costi un'alleanza con il PD-elle.
    Seguirò il prossimo congresso dell'IDV a Vasto, considerato che sono abruzzese e mi trovo vicino a Vasto.
    Saluti

    RispondiElimina
  31. "Sono esperto di diritto ed economia e posso dire con assoluta certezza che nei prossimi mesi l'Italia vedrà manovre lacrime e sangue." cioè, una frase di un'ingenuità degna di un seguace di grillo! che ci siano manovre lacrime e sangue lo sa anche il mio gatto e pure i suoi croccantini uno per uno Pier rossi! E non bisogna essere esperti in diritto ed economia per decifrare una verità del genere! Poi che vuol dire che sei esperto in diritto ed economia? Hai letto dei bignami scritti da Beppe Grillo?

    RispondiElimina
  32. E' divertente vedere come si azzuffano sia i sinistrini che i destrini, addirittura ancora c'è qualcuno che chiede da che parte si schiererà il m5s se al centro o altrove, segno che parlate ma non avete capito un cazzo di cosa sia questo movimento.

    Invece di sparare cazzate ad ogni respiro che emettete, pensate piuttosto a non fare i conigli e mettetevi un nick, senza cambiarlo ad ogni post.

    RispondiElimina
  33. Per anonimo delle 13,00
    Che vuoi che ti dica, se sei contenti delle future manovre lacrime e sangue (che saranno ben più pesanti delle precedenti) tieniti questo governo e i partiti che lo sostengono.
    Sto studiando per il concorso in magistratura; tu invece hai fatto studi di diritto ed econnomia?

    RispondiElimina
  34. Per Homer:
    Io credo che dietro a questi anonimi ci siano al massimo due persone.
    Guarda, io spero vivamente che il M5S prenda così tanti voti da non dover ricercare alleanze con nessuno; parlavo di alleanza con l'IDV perchè da solo il M5S non riuscirà a governare, e io voglio che vada al governo per cambiare tutto, anche a costo di addivenire a un qualche compromesso con l'IDV (Di Pietro ha manifestato già talune idee simili a quelle propugnate dal M5S).

    RispondiElimina
  35. Si lo penso anch'io Pier, di base c'è sempre il solito minkiolone che parla di bot che fa 20 post al giorno, lol.

    Per quanto riguarda le alleanze penso che il m5s per governare dovrà aspettare ancora qualche anno ma la sua escalation è irrevocabile e per farlo gli basterà aspettare e procedere dritta per la strada che ha già intrapreso, senza alleanze nè ripensamenti.

    Nonostante sti 4 allocchi che sparano minkiate qua sopra, la pletora di gente con la capacità di ragionare è vasta e quando si tratterà di votare si farà sentire.

    RispondiElimina
  36. Per Pier Rossi:
    Ho letto il tuo commento delle 12:59 e mi sento di dirti che la penso esattamente come te..

    RispondiElimina
  37. E adessi, cari Homer e Pier rossi, dopo questo sacro giuramento che avete pronunciato nel vincolo della rete, scambiatevi gli anelli...io vi dichiaro marito e marito di grillo nel vincolo del grillo, del figlio e del web santo

    Mamma mia quanto siete ingenui! Né nel 2013 Né mai avremo primo partito la fregnaccia del m5s....no, no, no....dopo 20 anni di berlusca abbiamo già dato noi italiani...sognate, perché potete giusto sognare

    RispondiElimina
  38. Per anonimo delle 16:03
    Senti personaggetto del venerdi, da che parte stai te? Cosa proporresti per il Paese? Apri gli occhi, stolto!!! Ma non lo vedi che la politica non esiste più, esiste solo la voglia di potere! Hai letto le notizie, quell'essere inutile di berlusconi (mi fa schifo anche scrivere il suo nome)è tornato a bussare a maroni!! Che schifo!!!! PDL E PD hanno paura che l'uno o l'altro si allei con casini per prendere più voti!! Non esistono più ideali, non esiste la destra e non esiste la sinistra!!! Avanti, chi vorresti al governo, da chi vorresti essere rappresentato come italiano?! Forza, siamo curiosi..

    RispondiElimina
  39. Per anonimo delle 16:03
    Ascolta personaggetto simpatico del venerdi... ma da che parte stai te!? Diccelo... perche siamo curiosi! Apri gli occhi stolto!! Ma non lo vedi che la politica non esiste più, non esiste la destra e non esiste la sinistra! Hai letto le notizie di oggi? berlusconi (mi fa schifo anche scriverlo il suo nome) è tornato a bussare alla porta di Maroni!!!! Chissà perchè?... PDL e PD si cacano addosso perchè hanno paura dell'alleanza dell'uno e dell'altro con UDC.. Ma vai!! Questa è politica? Questa è paura di perdere quella cosa che solo gli interessa.. il potere!! Da chi vorresti essere rappresentato come italiano? Dicci secondo te quale sarebbe una buona soluzione politica per sanare il paese! Aspettiamo notizie

    RispondiElimina
  40. Pensavo che non l'avesse inserito è ho ripetuto il messaggio.

    RispondiElimina
  41. Il macellaio non è Monti ma chi ha governato l'Italia dagli anni sessanta in poi. Nell'ordine: DC e PSI, PCI, Berluskaz e lega ladrona, Prodi con l'allegra compagnia dei 20 partitni questuanti, e per finire di nuovo Berluskaz con lega ladrono.
    Monti è la medicina. Dolorosa, pesante, ma pur sempre la medicina. Se non capisci queste cose elementari l'idiota, scusami tanto, sei tu.

    RispondiElimina
  42. Alleanza con l'IDV, questa e la grande idea. Quale valore più importante della famiglia? E infatti, il figliolo di Tonino, quello che da consigleire comunale di Vattelapesca chiamava i provveditori alle opere pubbliche intanto che suo padre era ministro dei lavori pubblici per consigliare, suggerire, nomi di bravissimi architetti e ingegneri, casualmente suoi amici, per avere incarichi e lavori, che fine ha fatto? Sì, che fine a fatto???? Dopo essersi autosospeso qualche mese dal partito è stato candidato da papà ed eletto consigliere regionale del Molise! Che bravoooooooo! Stesso stipendio del trota, stesso vitalizio, (anzi no perchè al trota l'hanno fatto dimettere prima di maturarlo) ecc. ecc. Questi sì che sono valori!

    RispondiElimina
  43. Bravo Pier, io ho passato l'orale pochi giorni fa! Buona fortuna! Senti, io ho un problema. Continuo a sentire gente che accusa Monti di non aver ridotto il numero dei parlamentari e il loro stipendio. Non è incredibile? Significa non avere mai latto la Costituzione Repubblicana e non sapere chi ha il potere di fare cosa, nel nostro sistema istituzionale.....
    Facciamo un bel ripasso di diritto costituzionale (ti servirà all'orale): scrivi un bel post per spiegare perchè in Italia (e in nessun Paese democratico in cui vige la separazione dei poteri) il capo del governo non può modificare il numero e lo stipendio dei parlamentari e, direi quasi, nemmeno presentare progetti di legge in materia.
    Ti ringrazio, io proprio non ho voglia!

    RispondiElimina
  44. e come mai quando devono proporsi l'aumento dello stipendio ce la fanno nel giro di pochi secondi?
    NON DICIAMO CAZZATE DI PSEUDODIRITTO INVENTATO.

    Tornando all'argomento sondaggio e commenti del cavolo, anche io sono convinto che qui girino gli stessi girini piduisti che girano tutto il web stipendiati per fare controinformazione come anche tutti questi siti e istituti di ricerca venduti che dicono qualsiasi puttanata basti che gli diano due soldi extra per ingrassare il webmaster o la srl che lo gestisce nata in mutande, che di far valere la verità non gliene frega un cazzo.
    abbiamo voluto il capitalismo? adesso per massimizzare i profitti vi beccate anche le balle nell'informazione e su ogni piattaforma.
    zero ideali? perfetto vuol dire che ci si vende per ancora meno.
    dignità? parola ormai estinta in italia.
    Questo ha portato anche a questi commenti fritti di gente fanatica e nata fanatica perchè forse i genitori lo erano ma non hanno mai
    sviluppato un proprio senso critico. Qui vedo le stesse balle venire sempre a galla nonostante gli sia stato risposto ampiamente su tutto, la tecnica di ripetere comunque ad oltranza le stronzate senza manco cagare le risposte che gli si danno palesa gravemente quanto il loro culo sia venduto (che sia o no per pecunia) e che qui stanno svolgendo un lavoro sporco.
    Secondo me dovrebbe albergare il silenzio perchè la situazione partitica è sotto gli occhi di tutti, questi non sono eletti, non sono ministri e presidenti, son li da 40 e oltre anni direi che sono dei re.
    Io voglio riprendere in mano questo paese e voterò movimento 5 stelle. Chi non sa che con lo strumento a 5 stelle si può fare questo non sa niente o è in mala fede. saluti.
    Mario C.

    RispondiElimina
  45. anonimo 17:49

    Monti è la medicina dell'italia? Quando sento certe cazzate mi viene il dubbio che certa gente viva in qualche stato estero e che quindi non riesca a vedere ciò che accade in italia, a meno che gli ufo non ti abbiano rapito negli ultimi 7 mesi dovresti sapere che la distruzione che ha apportato monti sta portando al collasso l'italia.

    Tanto per tirare su qualche numero:

    - Con Monti il debito pubblico è passato da 1.905 miliardi a 1.984 miliardi
    - la disoccupazione giovanile ha raggiunto il record di 34,2%,
    - il PIL calerà nell'anno del 2,4% (ma le previsioni più realistiche sono di meno 3%),
    - la richiesta di mutui per la casa è dimezzata, meno 47%.
    - Ha introdotto l'IMU su qualsiasi ceto, anche i meno abbienti, togliendo però dalla tassa le banche, la chiesa, le grandi aziende costruttrici di immobili, etc.
    - ha alzato le tasse fino al 46%,
    - ha apportato tagli su Sanità, Giustizia e scuola
    - ha cancellato l'articolo 18.
    - Lo spread è salito l'altro ieri a quota 535, risceso solo grazie a draghi (per qualche giorno)
    - i titoli pubblici italiani da quando c'è monti sono stati declassati da A3 a CCC.
    - hanno chiuso 20.000 aziende da quando c'è monti
    - la disoccupazione generale è cresciuta esponenzialmente

    e mi vieni a dire che è la medicina dell'italia? Ma che cazzo dici? Ma ti guardi intorno, lo vedi ciò che sta succedendo in italia o vivi in un bunker a 30 metri sotto terra?

    In un periodo di recessione, non si possono aumentare in modo spropositato le tasse, oltretutto in un periodo di elevata inflazione, riducendo il potere di acquisto delle persone e deprimendo i consumi.
    Monti è stato capace solo di aumentare le tasse mentre il taglio delle spese è stato quasi assente e questo me lo chiami un buon governo?

    Vediamo di darci una cazzo di svegliata.

    RispondiElimina
  46. ce la fanno, bravo. E' il Parlamento sovrano che decide sul proprio stipendio, non Monti, non il Governo. Governo e Parlamento sono due cose distinte. Al tempo del fascismo non era così, sostanzialmente. Diciamo che il capo del Governo decideva un po' tutto e il parlamento si adeguava. Il problema dunque non è Monti, che il suo lavoro lo sta facendo in modo egregio ma i parlamentari che noi tutti abbiamo mandato a Roma e al quale non siamo capaci di stare col fiato sul collo, come fanno le opinioni pubbliche di altri paesi evoluti e civili. Da noi è prassi mandare in parlamento qualcuno che ti farà un favore: farà una raccomandazione a tuo figlio, ti farà aprire la pompa di benzina.... e questi sono i risultati. Diciamoci la verità, questa classe politica, purtroppo, ci rappresenta pienamente..... L'unico marziano è Monti, verso il quale nutriamo una specie di amore (per come sappiamo che dovrebbe essere il cittadino perfetto) e odio (per il fatto che essendo diverso da noi ci imbarazza).

    RispondiElimina
  47. Caspita, tutte queste cose in sette mesi! Chissà perchè ha dovuto fare queste cose, visto che tutti i governanti che c'erano prima avevano lasciato l'Italia nelle condizioni della Germania....
    Tu ti devi dare una cazzo di svegliata, economista della minchia. E' arrivato quello che sa come rilanciare il paese. Dicci la tua ricetta dai, facci ridere un po'. Che dici? Rimettiamo le pensioni baby? Quelli sì che erano grandi governi. Grandi come la tua intelligenza.

    RispondiElimina
  48. Il libro nero del Montismo..... Vogliamo parlare del terremoto in Emilia? Anche quello è colpa di Monti, seguendo il tuo ragionamento. Uno dovrebbe capire la differenza che c'è fra il causare un evento e essere il capo del governo quando un evento accade. Se veramente pensi che il debito pubblico sia colpa di Monti....

    RispondiElimina
  49. Ma vi immaginate Grillo che fa gli incontri internazionali con Hollande e la Merkel? Dopo il primo incontro chiama Napolitano e gli chiede di mandargli il capocomico Berlusconi, che la faceva ridere di più

    RispondiElimina
  50. Ma allora sei proprio un cojone da bollino blu.
    Ci sono mille modi per risanare l'italia tagliando dove realmente serve, non tassando tutto e tutti, ma è tanto difficile da capire razza di demente che sa fare solo domande senza conoscere un cazzo.

    - Via le auto blu sono 80.000 ognuna di queste costa 18 mila euro di manutenzione al mese.
    - Via i 120 milioni di caccia ordinati all'america
    - Via i 25 miliardi per la tav che non serve ad un cazzo
    - Via gli stipendi sopra i 20000 euro al mese
    - Accorpamento dei comuni (quello vero non la finta di monti)
    - Via le spese oscene del parlamento.
    - accorpamento di camera e senato e taglio alla classe politica di 1/5
    - far pagare le tasse alla chiesa, alle banche e a tutte le zecche protette da monti
    - patrimoniale seria ed equilibrata (i ricchi pagano, i poveri vengono esentati)

    Te ne posso dire altre mille ma che cazzo lo dico a fare ad un cojoncello di turno che sa solo dire la cazzata su monti, vive su un altro pianeta, e non sapendo come controbattere chiede a me cosa farei.
    Io i dati del paese li porto e porto anche i modi per risolvere taluni sprechi, te fino ad ora hai solo sparato 2 cazzate in fila per l'infinita ignoranza che ti porti dietro e quando ti si danno le prove che ciò che sostieni sono cazzate, chiedi a me cosa farei?
    Dio santo ma tra che razza di imbecilli viviamo.
    Vado a mangiare va che è meglio.

    RispondiElimina
  51. anonimo 20:41

    Ho forse detto che il debito pubblico è colpa di monti? E' naturale che 60 anni di governi ladri hanno creato il buco e lo schifo che abbiamo ora ma è altrettanto fuori di dubbio che monti sta facendo solo macelleria sociale spremendo come limoni i poveri disgraziati e non toccando banche, chiesa e poteri forti.
    Esistono altri modi " + soft" di trovare soldi senza straziare imprese e piccole e medie oltre ai soliti statali che ci rimettono sempre.

    ps.
    *120 milioni dEi caccia ordinati all'america

    RispondiElimina
  52. io la penso in modo molto diverso: credo che il pd potenzialmente sia un crack pauroso a qst giro.....senza un piano ben gestito rischia di spazzare via tutta l'aria della sx radicale (di pietro è morto, ufficiale)e portarsi via un'ampia fetta di moderati ....un colpo mostruoso da anni progettato,soprattutto grazie alla congiuntura economica,da una pecora con i denti da lupo quale sempre ho considerato Bersani.Purtroppo abbiammo un difetto sia a dx, che nelle neonate formazioni civil:. sottovalutare l'avversario di vecchia scuola politica e crederetroppo a giornalisti scarsi che mettono in vista opinioni e non fatti.
    Andrò controcorrente ma credo che sarebbe utile un'intesa di massima sulle riforme con il pd, almeno su quelle condivisibili, altrimenti, parere mio, si rischia a dx la disfatta e nel mndo civile il bel risultato finne a sè stesso.
    Saluti.

    RispondiElimina
  53. Sempre più in affanno il M5S
    Finita l'indignazione generale, ora subentra la riflessione ed affidare l'Italia a gente inesperta e inconcludente come (i fantomatici) esponenti grillini, sarebbe una follia e l'italiano lo sta capendo.
    Pensate se quello che succede a Parma accadesse a livello nazionale!! Paralisi nazionale e fallimento assicurato.

    Ma poi perché i grillino si autodefiniscono gli unici onesti?
    Chi ce lo garantisce? Grillo ? (no comment)
    Date qualche mese alla giunta di Parma e vedrete che anche loro saranno presi dal giro ... e che !... sono dei super eroi? Ma mi faccia il piacere!!!!
    Per ora hanno di certo solo l'inesperienza, che è peggio ....
    Nessuna idea, nessuno statuto, nessun programma ... niente di niente... e i consensi precipitano ....
    Il bello è che in questo sfacelo c'è chi pensa ancora che il m5s raggiunga il 30% .... comico

    RispondiElimina
  54. Guarda che nel calcolo delle auto blu ci sono anche quelle di polizia, carabinieri, guardia di finanza, vigili del fuoco.... sicuro che le vuoi tagliare tutte? Gli incendi li spegniamo con la bici-pompa? Il resto è demagogia pura, la più divertente di tutte è via gli stipendi da più di 20000 euro al mese. E poi il coglione sarei io..... Un unico momento di lucidità: l'accorpamento dei comuni. Il resto sono cose demenziali, slogan da bar dello sport. Accorpamento di Camera e Senato, come se fossero due enti qualsiasi che un giorno Monti riunisce il consiglio dei ministri e comunica che li ha accorpati. Leggiti la Costituzione, minus habens.
    (A parte che Monti ha rimesso l'ICI alla Chiesa gentilmente tolta da Berlusconi & Prodi).

    RispondiElimina
  55. Ah è vero, le auto blu non sono 80000 ma 650.000, giusto.
    72000 sono auto blu e auto grigie, usate unicamente per ministeri, parlamentari, etc. Fai un pò di confusione.
    Le macchine della polizia, dei vigili del fuoco, etc. non centrano un emerita ceppa con le 72000 auto blu e quelle grige, come vedi spari cazzate.
    Secondo le statistiche openpolis, ogni anno spendiamo 1,85 miliardi di euro per consentire ai funzionari della pubblica amministrazione di muoversi in totale libertà. La spesa comprende 1,3 miliardi per il personale, circa 35.000 dipendenti statali, 400 milioni per la gestione e altri 250 milioni per la logistica e l'ammortamento.
    http://it.wikipedia.org/wiki/Auto_blu

    Quella dell'ici alla chiesa è una truffa per i mentecatti come te. Prima di tutto non pagano i luoghi di culto, secondo non pagano le scuole della chiesa che poi sono il maggiore introito che riceve la chiesa. In sostanza dovrebbero pagare l'ici solo gli immobili commerciali ma non tengono conto che le scuole sono altamente commerciali dato che ci fanno fior di quattrini, e le rette sono anche piuttosto salate. E con la legge che vogliono fare per il 2013 (che quindi ancora non è in atto e noi paghiamo l'IMU e loro non pagano un cazzo,) basterà fondare una qualsiasi associazione anche lucrosa e dichiararla pro opere pie che non pagheranno una cippa.
    Così monti fa pagare l'imu alla chiesa, bella presa per il culo, ma giusto che te ti bevi tutto.
    http://www.polisblog.it/post/13777/imu-alla-chiesa-esentate-le-scuole

    Che è rimasto? a si tutti gli altri emendamenti fattibilissimi altro che demenziali. Anche perchè non si capisce perchè dovrebbe risultare impossibile bloccare l'ordine di caccia o bloccare i lavori alla tav e tutto il resto. Ma giusto, quando non sai come controbattere dici che non si può fare.

    Morale: si, sei un cojone, ma non solo, sei anche ignorante dato che ad ogni replica dimostri sempre di + la tua infinita ignoranza in materia.

    RispondiElimina
  56. quoto il m5s al 38% per le prossime elezioni politiche !!! accetto scommesse

    RispondiElimina
  57. buahahahah, che balla di sondaggio! lega 7,5 !! e movimento 5 stelle 12 ahahahahah

    RispondiElimina
  58. Lega al 7,5 ?????? Ma baffanculo ........
    Questi sondaggi sono palesemente falsi , in primo luogo non vengono conteggiati gli astenuti che sono intorno al 50%
    Quindi il pd ,per esempio, è al 25% del 50%, cioè rappresenta il 12,5% degli italiani.
    Seguendo questa linea la lega è al 3,25, il pdl intorno al 9, ecc...
    Morale fanno tutti pena ....
    Quando ci saranno le vere elezioni gli astenuti non voteranno sicuramente i vecchi partiti e il M5S può giocarsela alla grande :)

    RispondiElimina
  59. l'opinione è un giornale di destra ..ovvio che dia in recupero pdl lega e compagnie di nani e ballerine varie...
    ascoltate il sentiment della gente comune..alle elezioni il pdl piglia il 10 si e no!

    RispondiElimina
  60. SECONDO IL MIO PUNTO DI VISTA E CON QUELLO CHE SENTO DALLE MIE PARTI... PENSO CHE I SONDAGGI SIANO QUASI AZZECCATI.... A PARTE QUELLO DEL M5S,LA DESTRA,E DEL IDV CHE SONO TROPPO BASSI NEL SONDAGGIO QUI RIPORTATO
    ....

    RispondiElimina
  61. Qualcuno dei commentatori si stupisce che i dati relativi al M5S siano, da qualche settimana,
    in discesa.
    Se posso azzardare un'ipotesi, la discesa potrebbe avere come causa la spocchiosa pretesa
    di affrontare la prossima tornata elettorale da soli, senza ricercare nessun tipo di alleanza con
    partiti con cui pure sarebbe possibile formare una coalizione in grado di contendere almeno
    la maggioranza relativa alle altre due coalizioni di Dx e di Centro-Sx (sinistra si fa per dire!).
    A sentire gli "adepti" della prima ora dell'M5S, TUTTI gli altri partiti sono "indegni" di schierarsi
    insieme a loro nel tentativo di cambiare questo Paese: posizione miope e fastidiosamente
    fideistica che, credo, abbia allontanato molti che avrebbero sostenuto il Movimento di Grillo
    soprattutto perchè percepito come un "grimaldello" per scardinare il mefitico sistema partitico
    italiano.
    Se Grillo e il suo Movimento non saranno capaci di recuperare un minimo di sano pragmatismo,
    temo che la loro discesa sia solo all'inizio.

    RispondiElimina
  62. No è che il famoso programma ha cominciato a circolare.....

    RispondiElimina
  63. Piero ma che minkia stai dicendo? Lol, gli elettori del m5s votano questo movimento perchè vuole abbattere tutti i vecchi partiti ladri della seconda repubblica e secondo te il m5s perde adepti perchè non si allea con qualcuno di questi?
    Ma non lo capisci che è un affermazione priva di logica?
    Semmai perderebbe adepti se facesse le solite alleanze con partiti ladri della seconda repubblica, gli stessi che stanno combattendo.
    Raga e accendiamolo sto cervello ogni tanto su.

    RispondiElimina