lunedì 17 settembre 2012

Mentana al TG LA7 l'ultimo sondaggio politico elettorale

Oltre il sondaggio EMG sulle intenzioni di voto degli italiani Masia ha presentato al TG LA7 delle 20:00 i dati sulle preferenze relative i potenziali premier.

29 commenti

avatar
Anonimo DeleteReply

QUESTO SONDAGGIO SI COMMENTA DA SOLO.
SE LA7 MMI DAVA UN POCHINO DI FIDUCIA ORA L'HA PERSA DEL TUTTO.

VOLERE MONTI DI NUOVO PREMIER E' COME VOLER ESSERE TAFAZZI MA CON LA BOTTIGLIA DI ACCIAIO.

avatar
Anonimo DeleteReply

La 7 è l'organo semi ufficiale del PD, come poteva ispirare fiducia? Tutti i grandi mezzi di informazione nel nostro paese hanno un partito, o un centro di potere, di riferimento. Nessuno fa informazione imparziale! La 7 è solo più subdola, perchè mentre altri sono più espliciti nella loro parzialità, la 7 finge imparzialità per convincere i più sprovveduti e spingerli verso dove vogliono loro ed il loro azionista di riferimento e cioè verso Bersani premier. Monti è solo il boia che gli sbriga il lavoro sporco, dopo arriveranno Bersani e Casini.
Cacchio, vuoi vedere che mi toccherà rimpiangere Monti?

avatar
Anonimo DeleteReply

Il M5S continua a perdere consensi, purtroppo.
Il caso Favia ha avuto il suo peso, incidendo negativamente sulla crescita del Movimento: bisogna reagire, altrimenti si può dire addio a qualsiasi speranza di cambiamento.
Gli italiani avranno una grandissima responsabilità: se voteranno i soliti partiti ne subiranno le conseguenze nefaste.
Prevedo povertà e miseria per i prossimi 5 anni

avatar

Tranquillo, i voti torneranno passata la buriana architettata dai mezzi di informazione, buriana su una stronzata come poche, di un bamboccio (favia) che non sa stare al suo posto.

L'attenzione in verità dovrebbe andare sui casi realmente gravi della politica, come il caso fiorito che sta vedendo ladrocini infiniti sia da parte del pdl che del pd (bella scoperta). Quelle si che sono notizie gravi che dovrebbero far riflettere gli elettori da sempre incapaci di vedere la realtà, di questi 2 "bei" partitini di ladri, altro che favia e le sue mestruazioni.

Meditate gente e soprattutto aprite gli occhi.


ps.
dato che si è aperto un articolo sul puerile "caso favia" per par condicio mi aspetterei anche un articolo su fiorito e le mangerie del pd-pdl.

avatar
Anonimo DeleteReply

Quando si parla di sondaggi dovrebbero scrivere anche il committente (questo lo sappiamo è di La7) e il numero del campione (maggiore è il numero maggiore è la precisione). Inoltre, spesso leggo "3000 telefonate, di cui 1000 rispondono, dei 1000, 500 sanno cosa votare 500 no" che sondaggio e? Inoltre dell 500 risposte, qual'è la configurazione geografica? E' fondamentale, almeno per valutare il peso della lega....
Detto questo il M5S è destinato a sgonfiarsi, conosco persone che pensvano di votarlo, ma dopo si sono fatte alcune domande del tipo:
1) al momento attuale è una cozzaglia di persone che arrivano da tutti i partiti, non sono chiare alcune politiche, come immigrazione, deferalismo, welfare
2) che succede alle persone che dopo i due mandati vanno a casa? Verranno riciclati in altri partiti?
3) Va bene cavalcare la protesta e combattere la "casta", ma dopo? Quali politiche?
4) Il ruolo di casaleggio non è chiaro...
5) Forse nemmeno quello di Grillo, qual'è il suo attuale lavoro? Politico? Comico?
6) Suggerisco ai grillini, di non criticare le ladrerie di altri partiti, se il M5S arriverà al 20%, molte persone marce, entreranno nel movimento per fare i loro interessi... vedremo quando governerete un paese come Gela, Caltagirone o Palermo.... li secondo me, indipendentemente del colore politico, comanda la mafia
7) Le percentuali caleranno, chi voleva salire sul carro vincente è già salito, chi vuole dare un voto di protesta, lo ha già deciso, ora secondo me, gli attuali astenuti difficilmente voteranno M5S, quindi è un bacino per gli altri partiti, ne consegue un ridimensionamento (in percentuale) del M5S. Conferma è, che il sondaggio di La7 vede una diminuzione degli astenuti e un -1% al movimento

Un Padano

avatar
Anonimo DeleteReply

Per anonimo delle 7,27.
Sbagli analisi: tra gli astenuti circa la metà voterà M5S.
La gente che sento in giro non è affatto intenzionata a votare partiti tradizionali e cercano un'alternativa valida.
Nessuno afferma di voler votare PD o PDL.
Passata il caso Favia, il M5S inizierà nuovamente a salire e diventerà primo partito, mentre i partiti tradizionali sono destinati inesorabilemente a calare.
Queste le percentuali secondo le mie stime
1) M5S 29,3%
2) PD 19,4%
3) PDL 13,3%
4) IDV 12,1%

Qaunto a gente disonesta che potrebbe entrare nel M5S lo ha anche detto lo stesso Grillo, quindi nulla di allarmante. L'importante è che vengano subito espulsi: è fisiologico nell'animo umano un minimo di malaffare e corruzione, nessuno può essere esente.
Tuttavia un Movimento che ha già dato il buon esempio, riducendo il guadagno dei consiglieri regionali alla media europea (come in Germania), mentre in Italia si guadagna 5-50 volte di più, è certamente un alternativa valida a questi partiti corrotti in cui regna il malaffare.

avatar

"Suggerisco ai grillini, di non criticare le ladrerie di altri partiti, se il M5S arriverà al 20%, molte persone marce, entreranno nel movimento per fare i loro interessi..."

Cazzo che ragionamento intelligente, fai impressione.
Quindi secondo te, non dovremmo parlare delle porcate ed i ladrocini che avvengono ogni giorno tra i vari partiti pd e pdl in primis, Fiorito con tutti i suoi strascichi è solo l'ultimo emerso) perchè in un ipotetico futuro prevedi che ruberanno anche quelli del m5s.
Accidenti, un ragionamento degno del migliore cottolengo.

Io critico ciò che vedo e ciò che accade non ciò che chissà se avverrà, guardo il presente ed il passato e mi meraviglio come voi, massa di pecore che ancora votate la vecchia partitocrazia, non facciate la stessa cosa pur di non criticare i vostri luridi partiti di ladri. Ricordatevi che agendo in questo modo non rovinate solo l'italia ma rubate anche il futuro ai vostri figli.

Questa è stupidità unita ad una buona dose di ottusità.

avatar
Anonimo DeleteReply

Io continuo a ripetere che chi vota PD deve essere per forza malato di mente perchè avremo un'immigrazione selvaggia,tasse altissime,corruzione,povertà,conflitti sociali...
Tra l'altro un esponente di spicco del PD ha detto recentemente che vorrebbe un Italia dove i bianchi siano minoranza perchè lui preferisce le persone di tutti i colori.Siamo fuori o cosa?Questo partito deve essere annientato così come i suoi leaders e simpatizzanti.

avatar
Anonimo DeleteReply

Posto i dati di un sondaggio non ufficiale:

PD 23,9%
PDL 22,2%
M5S 18,7%
UDC 5,0%
IDV 5,1%
SEL 5.1%
FLI 1.4%
La Destra 2,9%
LEGA 6.3%

avatar
Anonimo DeleteReply

Il PD quei voti non li prende perchè tra quelli che non rispondono al sondaggio o sono indecisi,la netta maggioranza sono elettori di centro-destra.Non tutti andranno a votare,ma una parte di questi sì ed allora le cose cambieranno,relegando il partitino di Bersani nel posto che si merita,LA FOGNA!!!!!

avatar

Ragazzi di (non)casi Favia ce ne saranno altri 10 prima delle elezioni, è logico.
Le percentuali dipenderanno molto dalla riuscita del portale e dai candidati che verranno scelti on line.
Preferirei che il successo fosse basato su altri dati, ma ancora la maggior parte delle persone si regola solo su questo.

Per l'anonimo delle 11.16 che sondaggio sarebbe scusa quello?

avatar
Anonimo DeleteReply

con questo sondaggio Mentana e La 7 hanno offeso profondamente dando dei cretini al 37% degli italiani (vedi preferenza Monti).
Mi dimenticavo forse con la bufera che c'è nella La 7 forse si cercano appoggi dal governo o qualche posticino al sole.

avatar
Anonimo DeleteReply

La 7 tende a favorire il PD e per far questo "toglie" voti a Grillo.Quei sondaggi sono fasulli.

avatar
Anonimo DeleteReply

La logica che stanno usando le persone che criticano il M5S è questa: Non votiamo Grillo perchè POTREBBE darsi che rubino anche loro, ma votiamo i partiti tradizionali perchè sappiamo già che rubano e così evitiamo di avere delle sorprese...

Dei geni....

avatar
Anonimo DeleteReply

La settimana scora TUTTi(meno uno) davano il M5S di poco sotto al 15. quindi credo che il trend che vede il movimento in discesa sia verituero. Ad ogni modo, vedremo che succede in sicilia a breve. dicevano che sopra il 10% significa sopra il 15 in Italia. Vedremo, al momento i sondaggi lo davano all'11, ora all'8 in sicilia, Aspettiamo e vedremo...

Un Padano

avatar
Anonimo DeleteReply

E' chiaro che grillo stia perdendo consenso ora che la setta M5S non riescie a trattenere a casaleccio i panni sporchi del santone Mangiafuoco. I burattini sono confusi, persi, non accettano piu' i vari sondaggi, preferiscono dare i numeri e farseli da soli, come piu' gli conviene. tra il divertente e tragico.

avatar
Anonimo DeleteReply

essendo iniziata la campagna elettorale in stampa andranno i sondaggi che più faranno comodo. non credeteci non sono veritieri forse lo erano prima per il semplice fatto che ancora non si era in campagna elettorale. il 5 stelle non scende nei consensi credeteci

avatar
Anonimo DeleteReply

Quando la setta veleggiava intorno 20%, i sondaggi di La7 rientravano tra i sondaggi più liberi e veritieri, ma da quando il movimento ha iniziato a perdere consensi, ecco che sono diventati faziosi e 'di regime'. Che obiettività!
In compenso sondaggi di oscura provenienza prevedono:
tra un mese
M5S\IDV\LEGA: 35,5%
PD 19,1%
PDL: 15,7%
fra tre mesi:
M5S\IDV\LEGA: 44,2%
PD 16,4%
PDL: 13,3%
fra sei mesi:
M5S\IDV\LEGA: 48,9 %
PD 14,1%
PDL: 12,6%
alle elezioni (aprile 2013):
M5S\IDV\LEGA: 53,7 %
PD 13,4%
PDL: 11,5%

avatar
Anonimo DeleteReply

Io credo che tutti questi sondaggi abbiano poco senso, se veramente nuove foprze politiche scenderanno in campo, come Montezemolo per citarne uno, saltano tutti i numeri visti....
Concordo con chi ha detto che la gran parte degli attuali astenuti siano in gran misura ex elettori di PDL e Lega, quindi vedremo se questi 2 partiti riusciranno a convincerli di rivotarli... Ad ogni modo, se scende in campo gente nuova, come Montezemolo, il M5S perderebbe molto consenso, perchè molti delusi del PDL convergerebbero li....

Un Padano

avatar
Anonimo DeleteReply

Se si candida Montezemolo, credo che ne risentiranno soprattutto PDL, Lega, UDC e FLI, mentre il centrosinistra continuerà ad avere la maggioranza relativa dei consensi (anche se aumenterà l'area del consenso).

avatar

caro Anonimo vedo che sei proprio sveglio, tg la7 membro del pd? mi viene davvero da ridere. ma stai vedendo che trattamento stanno facendo ai fatti di milano e come prende per i fondelli la telenovela delle primarie? Che mentana sia spregiudicato non ci sono dubbi, ma purtroppo oggi è l'unico telegiornale che merita di essere visto

avatar

Padano ti vorrei rispondere al primo messaggio, quello delle 7.27.

1) Si continua a dire da un pezzo (lo stesso Grillo lo dice ai comizi) che il programma è incompleto e che sarà completo prima delle elezioni tramite la famosa piattaforma che tutti aspettano. Dire che ora è incompleto è sfondare una porta aperta. Volete pensare di votare il m5s in base al programma? Allora aspettate che sia completo almeno, invece di criticarlo già ora!

2) Le persone che dopo 2 mandati vanno a casa non potranno più essere eletti nel m5s, punto. Se poi andranno in altri partiti, o a rubare le borse alle vecchiette, questo non ce lo può dire nessuno, ma il punto è che nel m5s non vedrai mai le stesse facce, o meglio le vedrai al massimo e ripeto al massimo per 10 anni. Devo dirti io da quanti anni è in politica Bersani? O Berlusconi? O Bossi? O Casini? Ecc ecc.. Guarda qui e inorridisci
http://notizie.virgilio.it/gallery/i-politici-con-posto-fisso.html#4

3) Beh già quella sarà una bella e lunga battaglia, ma per il resto si vedrà di fare cosa sarà stato deciso nel programma. Senza un programma completo non ha senso la domanda, e quindi ci ricolleghiamo alla risposta numero 1.

4) Casaleggio è una società di marketing, tutti i maggiori partiti ne hanno una, solo che visto che Casaleggio evidentemente è una delle migliori (visto il successo del m5s), ora gli danno tutti addosso. Casaleggio e Grillo han davvero messo becco in certe questioni legate a Favia? Questo non lo posso sapere, posso solo fare ipotesi, ma certo è che se davvero decidessero sempre tutto loro, su circa 100 eletti e migliaia di attivisti ci sarebbe stata qualche reazione in più non credi? Invece solo Favia come eletto si è lamentato, dunque evidentemente ha avuto solo lui problemi con Casaleggio oppure si è inventato tutto, ma dire che Casaleggio decide tutto come fanno certi giornali è una cazzata già solo dal punto di vista logico.

5) Lui è il garante ed il megafono. Tutto qui. Se non rispetti le poche regole del movimento ti può togliere lo stesso marchio che ti aveva concesso di utilizzare. Non c'è altro da dire.

6) Sicuramente ci saranno e/o ci sono già mele marce nel m5s, ma proprio grazie alla trasparenza e al fiato sul collo dei cittadini queste mele marce possono essere allontanate e diffidate dall'uso del marchio del m5s. Certo è che ci sono meno mele marce che negli altri partiti, sia perchè il m5s è nuovo e sia perchè è molto e ripeto molto più trasparente degli altri partiti.

7) Io credo che alle nazionali il 25% lo prenda, vedremo..

Un piemontese :)

avatar
Grillo Parlante DeleteReply

Posto un soddaggio molto anonimo:
M5S al 100%
intervistati 2 : Grillo e Casaleggio
Tenteranno di arrivare al 110%

avatar
Anonimo DeleteReply

^
|
|_ _ _ Ha la lingua marrone

avatar

Io andro' a votare M5S, non perchè ho estrema fiducia in Grillo, ci sono molte cose che dovranno essere chiarite, ma per mettere paura ai vecchi partiti.
Se non cambiano le cose, e va bene anche in peggio, intendo amministrativamente, e peggio di così è veramente difficile riuscire a farlo, le cose rimarranno uguali, questo e' un paese mucca, alle cui mammelle si è attaccata una politica che negli ultimi trent'anni ha sfibrato il paese, depauperandolo di ogni ricchezza e fregandosene delle conseguenze, tanto pagava Pantalone.

avatar
Anonimo DeleteReply

i sondaggi seri li vedremo dopo che sapremo programma e candidati di tutti i partiti. Non azzannatevi adesso, è inutile...

avatar
Anonimo DeleteReply

Concordo totalmente con arixenon.
Anch'io andrò a votare M5S anche se non ho molta fiducia in Grillo (risolutore di politiche future però.... non si sa mai!) ma almeno spaccherà il c..o alle cariatidi attaccate agli scranni di montecitorio o palazzo madama. Del resto non me ne frega più nulla, ho perso ogni speranza.

avatar
Anonimo DeleteReply

QUESTA SERA HO VISTO LERNER, SCREDITARE GRILLO, CHI VOTA PER LUI E CHIAMARE POVERI SFORTUNATI COLORO CHE NAVIGANO IN RETE. GRILLO DEVE RINGRAZIARE LERNER, PERCHE' HA CONVINTO UNO SCETTICO COME ME E TANTI COME ME, A VOTARE M5S... ANCHE LA7 è UNA TV DI PARTITO E SI CAPISCE QUALE (PD)... LERNER,
MI RICORDA MOLTO FEDE E FORZA ITALIA DI BERLUSCONI!

avatar
Anonimo DeleteReply

a proposito di favia... si è vista da subito la montatura...nessuno nel pieno di una intervista e soprattutto nella conclusione direbbe al giornalista, ancora in collegamento:<<.... psss!...dopo prendiamo un caffè cosi' ti dico delle cose...>> mi meraviglio che dei proffessionisti, non siano nemmeno capaci, di organizzare delle finte dichiarazioni fuorionda... bhà!