SWG Il sondaggio elettorale del venerdì

Sondaggio politico elettorale SWG sulle intenzioni di voto degli italiani appena presentato nella trasmissione Agora'.

Share on Google Plus

About Socu (Federico Stentella)

4 commenti:

  1. I sondaggi di SWG, forse sono i meno distanti dalla realtà. L'unica che mi torna sempre poco come percentuale è quella del PDL che secondo me è sotto il 13%.

    RispondiElimina
  2. Ok quindi secondo swg il m5s dista 5,6 punti dal PD.
    Secondo ipsos invece, che ricordo che insieme ad swg è stata la casa sondaggistica che più si è avvicinata ai reali valori del m5s prima delle amministrative, il distacco è di 11,6 punti (cioè 6 punti netti di distacco in più da swg).. WTF???? Com'è possibile???

    Ovviamente spero che abbia ragione swg, ma al di là di questo, come mai le 2 case sondaggistiche che prima viaggiavano su binari paralleli, ora hanno scelto strade diverse (metaforicamente parlando)?

    E nel sondaggio prima di questo swg dava 6,5 punti di distacco tra PD e m5s mentre Ipsos 12,9 (6,4 punti di differenza), quindi la cosa va avanti da un po'..
    http://www.sondaitalia.com/2012/11/agora-il-sondaggio-elettorale-sulle.html
    http://www.sondaitalia.com/2012/11/ballaro-il-sondaggio-elettorale-di_13.html

    Tu che ne pensi Socu, secondo te non è un po' strana questa grande differenza che prima non c'era? Voi che ne pensate? Possiamo fidarci ancora delle case sondaggistiche con valori così diversi? O ormai i sondaggi hanno la stessa affidabilità delle previsioni meteo?

    RispondiElimina
  3. Il M5S si attesta in quasi tutti i sondaggi intorno al 20%. L'anomalia quindi riguarda il PD. Tenendo conto che i sondaggisti danno come tolleranza un margine del +/- 3% il PD potrebbe realmente essere intorno al 29/30 %. A mio avviso però la percentuale calerà dopo il risultato delle primarie , soprattutto in caso di vittoria di Bersani, perchè chi afferma ora di votare PD , sperando nell'affermazione di Renzi, potrebbe cambiare orientamento.
    A favore del M5S potrebbero giocare inoltre due fattori fondamentali :
    1) Il candidato premier (quando finalmente avrà un nome e cognome ) che rappresenterà un notevole cambiamento nel modo di vedere la politica
    2) Il tour elettorale di Grillo, in grado di riempire le piazze (come già avvenuto in Sicilia)

    Faccio una previsione per questa primavera : M5S e PD appaiati al 25%

    RispondiElimina
  4. Concordo con Homer, il PDL ormai non esiste più.

    Per la questione ipsos: i sondaggi li commissiona ballarò? Nel caso è ovvio perchè è calato m5s, perchè il pd si è accorto che non ci può dialogare o allearsi, e allora lo "sgonfia".

    RispondiElimina