Ballarò il sondaggio elettorale di questa sera

Sondaggio politico elettorale sulle intenzioni di voto degli italiani appena diffuso da Pagnoncelli durante la puntata di questa sera di Ballaro'. Il sondaggio è stato realizzato il 17 dicembre 2012 con metodo C.A.T.I.
Share on Google Plus

About Socu (Federico Stentella)

10 commenti:

  1. M5s -4,4 e PD -0,1?

    Ci credo pochissimo.

    RispondiElimina
  2. Un calo c'è ma non è così vistoso. Oggi 3 sondaggi a Porta a Porta che davano il M5S al 17% di media.

    RispondiElimina
  3. Ma ancora discutete su questi numeri?
    Nella più ottimistica delle ipotesi,nel caso facessero il sondaggio su 1 milione di persone,sarebbe il 2% dell'elettorato italiano.
    Ma siccome si sa che li fanno su campioni di 1000 persone al massimo,è come pescare da un mazzo di carte.Non si tratta di statistica ma di probabilità.
    A febbraio votate chi più vi aggrada,mi auguro solo che abbiate il massimo della criticità.

    RispondiElimina
  4. Che nessuno mi venga ancora a parlare della democrazia del pd perchè gli brucio casa, dio bono. Ecco il primo partito di italia votato dai soliti disinformati e lobotomizzati.
    Continuate a farvi prendere in giro.

    http://www.beppegrillo.it/2012/12/le_buffonarie.html#commenti


    E poi i giornalisti ed i politici mi vengono a parlare della democrazia del m5s, ma si sciacquassero la bocca con l'acido muriatico prima di aprire bocca.

    RispondiElimina
  5. La credibilità di Floris è pari a quella del suo illusissimo datore di lavoro Bersani.

    RispondiElimina
  6. Questo sondaggio testimonia che l'operazione di lavaggio del cervello portata avanti da Berlusconi, presenziando nelle trasmissioni strategiche stia - ahimè - riportando all'ovile diversi elettori che prima si erano avvicinati al M5S o che propendevano per l'astensione. In due settimane si è osservato l'andamento seguente:
    PD + 0,2%
    M5S -4,7%
    PdL + 4,1%
    SEL -0,2%
    UDC +0,4%
    LN -0,3%

    RispondiElimina
  7. E' incredibile che il PdL, così ondivago e incerto, sempre sull'orlo di una scissione strategica tra ex FI ed ex AN, riesca addirittura ad aumentare in maniera considerevole il proprio consenso.

    RispondiElimina
  8. @FGS
    Sempre che però il sondaggio sia attendibile e rappresentativo delle percentuali reali, cosa a cui, personalmente, credo poco.

    RispondiElimina
  9. Questo sondaggio evidenzia un'inversione di tendenza rispetto ai precedenti: il PDL avrebbe ripreso a salire, mentre il M5S sarebbe in discesa.
    A me sembra che questo confermi l'ipotesi che una parte non piccola di simpatizzanti del M5S provenga dal PDL. Infatti confrontando i trend del PDL (o meglio ancora di PDL+Lega) e del M5S, si nota che sono marcatamente simmetrici: quando scende uno sale l'altro e viceversa. Questo fenomeno è evidente specialmente negli ultimi sei mesi.
    Sembra che con l'approssimarsi delle elezioni una parte di questi elettori stia tornando all'ovile come dice GFS.

    RispondiElimina
  10. I sondaggi in veirtà dicono che il m5s prende da tutti compreso il pd da cui prende anche parecchia gente. Ora si nota maggiormente il pdl perchè è tornato berlusconi in lizza, quindi magari il movimento di elettori salta maggiormente all'occhio ma la destra non è una prerogativa del m5s, mi ripeto, il m5s prende da tutti.

    Il sondaggio lo denuncia chiaramente:
    http://www.sondaitalia.com/2012/05/ricerca-sul-movimento-5-stelle.html

    RispondiElimina