TG LA7 Mentana presenta il sondaggio elettorale del lunedi'

Sondaggio politico elettorale EMG appena presentato da Mentana al TG LA7 delle 20:00.
- Indecisi sul voto: 10.1% - Scheda Bianca: 3.4% - Affluenza (stima): 67.2%
Share on Google Plus

About Socu (Federico Stentella)

17 commenti:

  1. Mah...a me sembra una gran puttanata...+4% in una settimana con un candidato premier non preferito dagli elettori piddini non è molto plausibile...

    RispondiElimina
  2. Oooooo...Ragasssi sciamo al 34percento ehhh....sciam mica qui' a mettere i raiban ai girascioli!!!

    RispondiElimina
  3. x Julian

    Beh, il sondaggio è stato fatto tra il 29 e 30 novembre, poco prima del ballottaggio..
    Io son convinto che già dalla prossima settimana la percentuale del PD comincerà a diminuire, non credo che i renziani saranno molto disponibili a dare fiducia alle persone che Renzi voleva "rottamare".

    RispondiElimina
  4. tutti PD appassionatamente?
    Mah, o gli italiani stanno ubriachi, o sti sondaggi fan sempre più schifo.

    RispondiElimina
  5. 4% lol che pallonari che sono al tg di la7. Io non sarò un matematico ma se faccio 2 conti qualcosa non mi torna. Il bacino di votanti in italia si aggira sui 50 milioni di cui almeno il 50% si astengono, quindi ne rimangono 25 milioni. Su questi 25 milioni il 34% corrisponde a circa ad 8 milioni e mezzo, a votare le primarie lo sappiamo tutti sono stati circa 3 miliomi, di questi circa 2 e qualcosa al secondo turno perchè scontenti dell'esclusione del loro rappresentante, vuoi per la scontata perdita di renzi, vuoi per l'esclusione degli altri 3 concorrenti.

    Ora mi domando e dico, ma come fa il pd da solo, ad avere 8 milioni e mezzo di elettori? Dove li ha nascosti nelle primarie? Non so se ho sbagliato qualcosa nei calcoli ma i conti di gran lunga non tornano.

    RispondiElimina
  6. Beh, Homer, questo non vuol dire..
    nel 2007 alle primarie PD hanno votato in 3.5 milioni
    nel 2009 sempre primarie PD, 3.1 milioni,
    a metà tra le due, nelle elezioni del 2008, hanno votato per il PD in 12 milioni netti... quindi fare questo genere di discorso non pare molto consistente :/

    RispondiElimina
  7. 50 milioni di votanti????????? ma dove?????
    Gli italiani ormai sono 55 milioni e non 60 come si dice( il resto sono extracomunitari che per la maggior parte non hanno diritto di voto).
    Dei 55 milioni che restano il bacino di voti di quelli che possono farlo per motivi anagrafici saranno si e no 35-40 milioni.....

    RispondiElimina
  8. correzione......circa 46000000 per la camera e 42000000 per il senato.

    RispondiElimina
  9. @ antonio

    Allora, iniziamo col dire che la popolazione italiana è di 60.813.326 ab. (il dato è del 30-11-2011 quindi abbastanza recente) di cui 4.563.000 quindi 55.500.000 circa sono italiani.

    Seconda cosa, grazie a un decreto legislativo (n. 197 del 12 aprile 1996) che ha dato attuazione a una direttiva europea, gli extracomunitari possono votare purche siano europei e gli immigrati in italia sono per lo + rumeni ed albanesi.

    Terza cosa, gli elettori in italia vengono ritenuti tra i 47 ed i 50 milioni quindi si parla di coloro che hanno diritto di voto indistintamente che siano extracomunitari o altro.

    Qui sono 49 milioni - http://www.corriere.it/politica/speciali/2009/elezioni/notizie/silenzio_elettorale_voto_5fdcb1ce-51fd-11de-b581-00144f02aabc.shtml

    qui 47.300.000 -
    http://storico.radiovaticana.org/IT1/Storico/2008-04/198940_Italia_al_voto_alle_urne_47_milioni_295_mila_aventi_diritto.html

    Ci sono anche altri siti che danno gli stessi dati per semplificare
    diamogli una media di 48 milioni di aventi diritto al voto, rifacciamo i conti ed il 34% corrisponde a 8.160.000, quindi idem con patate, i conti non tornano.


    @maurizio

    Stiamo parlando di quest'anno maurizio e gli ultimi dati (addirittura dell'altro ieri) parlano di circa 3 milioni, quindi i dati + attendibili sono quelli, non altri e mi ripeto i conti non tornano.

    RispondiElimina
  10. non ho finito la frase precedente:
    "volevo dire di cui 4.563.000 EXTRACOMUNITARI quindi 55.500.000 circa sono italiani."

    RispondiElimina
  11. Da sociologo, io vorrei conoscere:
    1) il SOCIOLOGO che ha concepito il sondaggio,
    2) le domande e la neutralità (o meno ) degli intervistatori,
    3) la rappresentatività ed il margine di ERRORE.
    Altrimenti non è un SONDAGGIO D'OPINIONE. Ma un semplice testo concepito in un bar, dove i prezzi fanno da percentuali.

    RispondiElimina
  12. Ciao antoneladinisoni,
    Di seguito qualche dato sul sondaggio:

    Popolazione di riferimento:
    Popolazione italiana maggiorenne per sesso, età, regione, classe d'ampiezza
    demografica dei comuni
    Estensione territoriale:
    Italia
    Metodo di campionamento:
    Campione rappresentativo della popolazione italiana maggiorenne per sesso,
    Pagina 1 di 3
    età, regione, classe d'ampiezza demografica dei comuni
    Rappresentatività del campione:
    Intervallo fiduciario delle stime: +/- 3.1%; totale contatti: 5.322 (tasso di
    risposta: 19%); rifiuti/sostituzioni: 4.322 (tasso di rifiuto: 81%)
    Metodo raccolta informazioni:
    Rilevazione telefonica (CATI) - Fisso/Mobile
    Consistenza numerica campione intervistati:
    Universo: popolazione italiana maggiorenne; campione: 1.000 casi

    RispondiElimina
  13. @Homer:
    lo so che parliamo di quest'anno, quello che volevo dire è che il n° di votanti alle primarie non è paragonabile a quello delle elezioni politiche, e ho fatto l'esempio delle due primarie in cui il n° di votanti era grossomodo lo stesso di oggi ma i votanti erano il quadruplo..

    RispondiElimina
  14. Io non ho votato per le primarie, mio fratello si e tutti e due voteremo M5S, quindi vuol dire che addirittura in quei 3.100.000 ci sono persone che non voteranno per il centrosinistra.
    Stasera a Ballarò hanno fatto vedere l'allucinante situazione del sistema pensionistico italiano dopo la riforma Fornero votata dal PD, ma come fa quello sgangherato aggregato di professionisti della vecchia politica a prendere il 36,1% contrabbandato nel sondaggio successivo?
    Piuttosto speriamo che il M5S candidi a Palazzo Chigi Ingroia o Landini.

    RispondiElimina
  15. Ingroia sembra andrà con de magistris.
    Contento lui...

    RispondiElimina
  16. p.s. io aspetterei le prossime regionali per vedere davvero come sta la situazione.

    RispondiElimina
  17. Scusa homer, ma cosa vuoi dire?
    Allora , gli italiani come avevo detto sono circa 55 milioni ,in diminuzione netta.I votanti tra 43 milioni(senato) e 47 milioni( camera dei deputati)

    Per il PD , votano alle primarie, una parte dell'elettorato storico, piu' impegnato della vecchia sinistra....(3-4 milioni)


    Alle elezioni nazionali si aggregano anche coloro che magari non sono di sinistra ma si contrappongono alle follie Berlusconiane e comunque della destra che rappresenta: e cioe' i votanti di cio' che rimane della vecchia DC sinistrorsa( margherita).Almeno altri 3 milioni di voti.I restanti voti, sono i cosi detti voti d'opinione istantanei, che arrivano da elettori che non s'interessano di politica, ma fiutano l'aria prima delle elezioni....

    RispondiElimina