Elezioni 2013 i dati in mano a Berlusconi vs i dati Ispo a confronto ieri nella trasmissione Porta a Porta

Ecco gli ultimi dati ISPO sulle intenzioni di voto degli italiani presentati da Renato Mannheimer nella puntata di ieri sera a "Porta a Porta" che ha visto Silvio Berlusconi ospite. Ai dati Ispo Berlusconi ha risposto con alcuni dei dati sulle intenzioni di voto realizzati da Euromedia Research. Secondo i dati nelle mani di Berlusconi il Pdl ad oggi registrerebbe un consenso pari al 20,5%-21% con la coalizione del centrodestra al 30,7%-31%. Il Totale della coalizione del centro secondo i dati Euromedia ammonta al 10,5% con l'udc al 4% e Scelta civica con Monti per l'Italia al 5,5%. L'ultimo dato diffuso da Berlusconi riguarda il Movimento 5 Stelle che secondo i dati Euromedia è oggi al 12,3%.
Di seguito le tabelle del sondaggio elettorale ISPO:




Share on Google Plus

About Socu (Federico Stentella)

3 commenti:

  1. commoventi questi sondaggi paracomunisti e filoromani..













    commoventi questi sondaggi paracomunisti e filromani.....







    RispondiElimina
  2. Invece sono molto vicini alla realtà, secondo la mia modesta opinione. L'unica stonatura è quello sottostimato del m5stelle. Più crescono le balle spaziali di Maroni, berlusconi monti etc più la gente si arrabbia e pensa al voto di protesta. Qualcuno mi chiede anche come conoscere il programma del m5stelle (ex elettori di cdx). Spero che Berlusconi e Maroni continuino tutto il mese che resta con questa strategia. Il suicidio è dietro l'angolo e non mi dispiace: vendono il solito fumo senza una briciola di rispetto per la gente che sta soffrendo per le loro colossali balle raccontate in questi anni insieme agli altri pseudopoliticanti.

    RispondiElimina
  3. I sondaggi berlusconiani sono ridicoli come lui e i leghisti...

    RispondiElimina