Elezioni 2013 Il borsino della politica il trend delle coalizioni

Ecco le tabelle con il trend degli ultimi dati sulle intenzioni di voto alle coalizioni.






Share on Google Plus

About Socu (Federico Stentella)

9 commenti:

  1. Tecnè!AHAHAHAH!Poveretti,tentano di correggere i loro sondaggi giorno dopo giorno!Che buffoni!!!

    RispondiElimina
  2. beh Simo io non sono del PD e ti do ragione nella parte in cui sostieni che i sondaggi sono telecomandati(TECNE' a sx e EUROMEDIA a DX)...

    però onestamente non mi puoi dire, se sei una persona sana di mente, che sei felice se torna Berlusconi...dai, parliamoci chiaro, siamo su internet, siamo schietti: vuoi dirmi che BERLUSCONI è il NUOVO? Che non ha colpe? Dobbiamo bercela tutta? Vuoi avanzare l'ipotesi che gli elettori di Berlusconi non siano influenzati dalle PANZANE che spara in TV(l'ultima che ricordo, la candidatura di DRAGHI a presidente della repubblica...)

    RispondiElimina
  3. ti faccio presente che voterò Giannino, quindi non sono montiano....però gioire per la vittoria di Berlusconi...insomma: è tristissimo....i suoi fallimenti sono evidenti e alla luce del sole...ha perfino fatto votare il parlamento su RUBY!!!

    RispondiElimina
  4. Pumaldo,bene,se non voti a sinistra si può parlare!Ti dirò,Berlusconi è sotto attacco della magistratura,ne hanno fatto un mostro ingiustamente,anche se ritengo che abbia fatto il suo tempo perchè ha governato già molti anni,però dall'altra parte c'è il caos completo.Io sono di destra perchè avendo conosciuto(e visto purtroppo)la sinistra all'opera,i favori agli amici,i soldi dati agli stranieri e non agli italiani poveri,le stesse case popolari che nelle regioni rosse sono date al 90% agli immigrati e non agli italiani bisognosi,mi sono fatto l'idea che la sinistra sia la rovina del nostro paese,come di tanti altri.Poi c'è l'economia e lì sono solo tasse,tasse,tasse e tasse,con conseguente recessione sicura,non c'è nessun finanziamento per i giovani che vogliono intraprendere qualche attività privata.
    Ho la fortuna di vedere i sondaggi dei partiti e confermo che la sinistra non vincerà,questo mi rende molto felice,poi ripeto,il discorso Berlusconi non mi appassiona più di tanto perchè è proprio la sinistra che ha creato una campagna di odio,attaccando una persona e non confrontandosi con gli avversari sui programmi.
    Anche perchè,quando un programma è solo tasse che confronto si può fare?

    RispondiElimina
  5. Ingiustamente !!! il giudice Squillante corrotto dalla Fininvest ha ottenuto il patteggiamento, praticamente ammettendo la corruzione. I mafiosi vengono candidati al Parlamento nelle leste del centrodestra, ma è sempre colpa della magistratura. Si racconta la balla della nipote di Mubarak, ma la si fa adottare da una prostituta, ovviamente per fare bella figura con lo zio. Ma è tutta colpa della magistratura, come sempre.
    Non c'è peggior cieco di chi non vuol vedere.

    RispondiElimina
  6. Ma lol.. Simo ti sei fatto imbarcare pure te da sta storia dell'attacco della magistratura? Ahahah :')

    Berlusconi è uno che se ha 70 processi dice di averne 100, quasi fosse un vanto, e solo lui lo fa. Ti sei chiesto perchè? Semplice, perchè così può inventarsi sta storiella dei pm comunisti tutti contro di lui facendo sembrare uno scandalo il fatto che abbia decine di processi.
    E' una stategia elementare la sua ma vedo che da i suoi frutti ancora nel 2013.

    E io sono un sostenitore del m5s, non mi ritengo di sinistra ma di certo mi ritengo antiberlusconiano.

    RispondiElimina
  7. Non esiste più la ragion di stato, l'orgoglio di esser Italiani nessun valore e amor di patria a differenza di tutto il resto del mondo anche il marocchino o l'idonesiano possono esser critici della loro nazione ma si incazzano se sei tu straniero a parlar mare della loro nazione e certamente non gioiscono se gli sputtani la nazione a differenza di noi Italiani per amor della lotta politica e della contrapposizione a tutti i costi va tutto bene si enfatizza e si gioisce se un qualsiasi cittadino/politico del mondo sputtani Berlusconi anche quando rappresentava una intera nazione e mi pare che ciò accade solo per l'italia perchè gli spagnoli francesi tedeschi inglesi americani ecc ecc se ci permettiamo noi a dire o peggio dare giudizio alla loro politica di destra o di sinistra che sia ci ritroviamo tutto un popolo contro a difendere la loro nazione e a dirci di farci i azzi nostri noi invece li invitiamo e li esaltiamo a farlo ad intromettersi nelle nostre scelte e nella nostra politica ci dovremmo vergognare destra e sinistra compreso centro in riferimento ad una parte della magistratura mi ero fatto una mia idea ed a oggi non riesco a cambiarla grazie ad INGROI DEMAGISTRIS DIPIETRO GRASSO e potrei fare altri centinaia di nomi che magari anni prima facevano solo i magistrati e poi scendevano in politica ,oggi invece fanno politica da magistrati per poi scendere in politica cosa e non credo che sia il massimo della democrazia per chi rappresenta quell'importatnte asse dello stato che dovrebbe rispettare e far applicare e rispettare la legge uguale per tutti e non usare la legge usando la pancia o la testa solo applicarla. Perchè queste loro scelte mi portano a pensare che delle non sono tutte fregnacce ciò che afferma Berlusconi che una parte della magistratura fa politica poichè con le loro scelte gli danno solamente ragione

    RispondiElimina
  8. L'ultima di oggi è che non è vero che l'Italia va male, che è un'invenzione...non se ne può più...

    RispondiElimina
  9. E ci dimentichiamo della moglie di nonusconi? Un operaio che prende 1000€ deve pagarne 200 al mese e se va in disoccupazione deve morire di fame per continuare a dare la stessa cifra alla ex moglie. lui prende milioni o più e definisce comunisti i giudici che lo hanno obbligato a pagare gli alimenti. per la panzana che lui non licenzia nessuno dico che una ragazza che conosco lui le ha dato 2 anni di stipendio perché si licenziasse. ma non ha 20 o 30 anni di contributi ma si e no 10 e lei ha 38 anni. Capisco odiare i comunisti ma la sua è una patologia! Ogniqualvolta si va contro le sue idee si è comunista? Scusa ma non erano loro che obbligavano pensarla allo stesso modo centralista?

    RispondiElimina