Sondaggio Ispo la situazione in Lombardia

Sondaggio politico elettorale realizzato da ISPO sulle intenzioni di voto in Lombardia. Il sondaggio riguarda il consenso al Senato. Sono presenti anche i dati relativi il consenso dei candidati alla regione Lombardia.
Per approfondire il sondaggio visitate l'articolo su corriere.it 
Share on Google Plus

About Socu (Federico Stentella)

7 commenti:

  1. aiutatemi a pubblicizzare su tutte le cerchie il sondaggio delle elezioni 2013 online su facebook qui:
    http://www.facebook.com/events/412886495458322/

    più partecipano e meglio è

    RispondiElimina
  2. Chiedetemi scusa perchè avevo detto la verità sul vantaggio del centro-destra in Lombardia.Adessoperò il vantaggioè anche cresciuto,ad oggi è di 7-8 punti percentuali!

    RispondiElimina
  3. Vero, bisogna proprio chiedere scusa a chi sosteneva che non era assolutamente possibile un 29,2% per il PD in Lombardia !

    RispondiElimina
  4. La partita in lombardia è ancora aperta, sia per quanto riguarda il senato che per le regionali. Siamo all'inizio della campagna elettorale e i dati possono essere assolutamente ribaltabili. Il m5stelle in lomdardia viene dato al 10%? Lo vedremo, penso proprio che non sia così e sarà proprio quel dato che determinerà la vittoria o meno del cdx in lombardia, oltre alla lista monti.

    RispondiElimina
  5. Si si aspetta, Simonelli, che l'elettorato leghista scopra la truffa della premiership di Berlusconi....

    RispondiElimina
  6. Io dico che per dare il 30 al PD,hanno tolto tutto agli altri partiti del centro-sinistra e dai sondaggi anche su TeleLombardia il PD risulta al 24-25,quindi il 30 se lo sogna!Intanto qualcuno qui diceva che Ambrosoli era davanti a Maroni di diversi punti,invece(sondaggio regionale di oggi) Maroni è davanti di 7,4 punti percentuali ed il distacco è destinato ad ampliarsi!

    RispondiElimina
  7. Quanto trionfalismo!
    Nel 2010 alle regionali della Lombardia il PDL prese il 31,78% e la Lega Nord prese il 26,20%. Il PD prese il 22,89%.
    Da qualsiasi sondaggio sulle prossime elezioni regionali in Lombardia si può capire chi cresce e chi sprofonda.
    Meditate gente, meditate

    RispondiElimina