Un nuovo soggetto politico a prevalenza femminile? il sondaggio Piepoli

Sondaggio dell'Istituto Piepoli per la fondazione Marisa Bellisario che sonda l'opinione dell'elettorato italiano su un nuovo soggetto politico a prevalenza femminile.


Domanda: 
IN UNO SCENARIO ECONOMICO E POLITICO COSI’ COMPLESSO, QUANTO CREDE CHE UN NUOVO SOGGETTO POLITICO A PREVALENZA FEMMINILE POSSA AIUTARE IL PAESE A USCIRE DALLA CRISI? 

Risposta: - Molto: 8% - Abbastanza: 47% - Poco: 24% - Per nulla: 7% - Senza opinione: 14% 


Domanda: 
IN UNO SCENARIO ECONOMICO E POLITICO COSI’ COMPLESSO, QUANTO CREDE CHE UN NUOVO SOGGETTO POLITICO A PREVALENZA FEMMINILE POSSA AIUTARE IL PAESE A USCIRE DALLA CRISI? (per orientamento politico - CENTRO SINISTRA) 

Risposta: - Molto: 11% - Abbastanza: 48% - Poco: 22% - Per nulla: 5% - Senza opinione: 14% 


Domanda: 
IN UNO SCENARIO ECONOMICO E POLITICO COSI’ COMPLESSO, QUANTO CREDE CHE UN NUOVO SOGGETTO POLITICO A PREVALENZA FEMMINILE POSSA AIUTARE IL PAESE A USCIRE DALLA CRISI?
(per orientamento politico - CENTRO DESTRA) 

Risposta: - Molto: 9% - Abbastanza: 42% - Poco: 33% - Per nulla: 6% - Senza opinione: 10% 


Domanda: 
IN UNO SCENARIO ECONOMICO E POLITICO COSI’ COMPLESSO, QUANTO CREDE CHE UN NUOVO SOGGETTO POLITICO A PREVALENZA FEMMINILE POSSA AIUTARE IL PAESE A USCIRE DALLA CRISI?
(per orientamento politico - MOVIMENTO 5 STELLE) 

Risposta: - Molto: 11% - Abbastanza: 46% - Poco: 20% - Per nulla: 9% - Senza opinione: 14% 


Domanda: 
LEI VOTEREBBE UN MOVIMENTO CON UN LEADER DONNA E UN COMITATO DIRIGENTE IN MAGGIORANZA AL FEMMINILE? 

Risposta: - Certamente si: 12% - Probabilmente si: 50% - Probabilmente no: 17% - Certamente no: 4% - Senza opinione: 17%


Campione: 500 interviste (non rispondenti/sostituzioni effettuate: 1.102 totale contatti: 1.602)
Metodo: interviste telefoniche, metodologia C.A.T.I.
Margine di errore (livello di confidenza 95%) ± 4.3% (su 500 casi).
Il sondaggio è stato realizzato il 2 Luglio 2013.

Share on Google Plus

About Socu (Federico Stentella)

0 commenti:

Posta un commento