Sondaggio NuovaAuras: M5S primo partito, PD 26%, Forza Italia 21%

Il blog indipendente NuovaAuras ha realizzato, in collaborazione con altri blog, un sondaggio sulle intenzioni di voto degli italiani.
L'accusa rivolta ai "media mainstream" da parte di NuovaAuras è quella di manipolare i dati dei sondaggi. 
Va sottolineato che non conosciamo la metodologia, la rielaborazione dei dati e soprattutto il campione su cui è stata effettuata la rilevazione, ma i numeri sono davvero degni di nota: il Movimento 5 Stelle sarebbe di gran lunga primo partito, mentre il PD e il centrosinistra si fermerebbero più o meno al consenso ottenuto alle politiche di un anno fa. Debole anche il centrodestra.


Share on Google Plus

About ~Primo

7 commenti:

  1. finalmente un sondaggio fatto da persone indipendenti dai partiti ! ecco come voterebbero realmente i cittadini italiani ! non ne possiamo piu' di programmi televisivi e giornali e sondaggi fasulli che parteggiano per i partiti ! finalmente la gente comincia a capire che il movimento 5 stelle e ' la ns ultima speranza !!!

    RispondiElimina
  2. Non so se sia affidabile, ma comunque il movimento 5 stelle pur essendo primo partito sarebbe comunque terzo nella competizione elettorale. Infatti sommando i voti di tutto il centro destra esso arriverebbe al 33,5, mentre il centrosinistra al 29,5. Io sarei curioso di vedere come si comporteranno gli elettori del M5S nel caso si andasse al ballottaggio... per coerenza non dovrebbero andare a votare, ma io scommetto che alla fine voteranno quasi tutti per "l'odiato" Matteo Renzi.

    RispondiElimina
  3. Non so se sia affidabile, ma comunque il movimento 5 stelle pur essendo primo partito sarebbe comunque terzo nella competizione elettorale. Infatti sommando i voti di tutto il centro destra esso arriverebbe al 33,5, mentre il centrosinistra al 29,5. Io sarei curioso di vedere come si comporteranno gli elettori del M5S nel caso si andasse al ballottaggio... per coerenza non dovrebbero andare a votare, ma io scommetto che alla fine voteranno quasi tutti per "l'odiato" Matteo Renzi.

    RispondiElimina
  4. probabilmente sono persone intervistate tra i 12 e i 17 anni. Cosi' ci posso anche stare, ahhaha

    RispondiElimina
  5. Che buffonata... Contraddice tutti gli altri sondaggi.... evidentemente gli intervistati sono ragazzini di 15 anni..... Per favore! non pubblicate sondaggi fasulli... non servono a nessuno.....

    RispondiElimina