Sondaggio Euromedia: il NO al referendum in lieve vantaggio



Ormai tutti gli istituti hanno iniziato a sondare il terreno del referendum costituzionale. Non c'è un modo univoco di raccogliere i dati: c'è chi raccoglie solo le risposte di chi ha già deciso cosa votare (e in quei casi ultimamente siamo sempre intorno al 50-50, con una tendenza a favore del NO) e c'è chi riporta anche la percentuale di chi non ha ancora deciso se e cosa votare.
Secondo Euromedia per Ballarò (Rai 3), i contro sono a +2,5%, ma la maggior parte degli elettori non ha ancora deciso cosa votare.


Share on Google Plus

About ~Primo

1 commenti: